Gromo, 8° parte…

C’è una bellezza che muta in questo paesaggio multiforme, è quella rappresentata nelle sue mille espressioni, fra il sapore d’antico, e la sfarzosa magnificenza di ville nobiliari, che qua e la arricchiscono la visione del paesaggio….

Ci sono poi piccoli particolari che colpiscono il visitatore che percorre le vie di questo bellissimo borgo, come ad esempio queste finestre, spettacolari nella loro armonica struttura, con gli archetti, le colonne al centro, e quel sapore d’altri tempi che non manca mai in questo viaggio a Gromo…

Il borgo e la sua montagna, avvolto in quella natura che sembra abbracciarlo, che troviamo ovunque, fra i cortili delle case, che giocano a nascondino fra vicoli di silenzio, e in quell’armonia di spazi e panorami che allargano le prospettive dello sguardo…

Scendo fra viottoli di poesia, ecco spuntare il Castello, si erge maestoso su tutto il borgo, dominandolo dall’alto. Assaporo ogni angolo di questo borgo, cogliendone l’essenza, nell’umile carezza di chi accompagna le immagini alle porte degli occhi…

Sono vento
sono aria che passa
sono il seme di un pensiero
nascosto fra angoli di storia
in questo frangente d’estate
dove i ricordi fuggono
come stagioni al ramo…

Ed ecco un’altra sorpresa, una casa che sembra sdoppiarsi, da una parte le pietre, dall’altra l’intonaco di una facciata che sembra moderna, un colpo d’occhio che sorprende, unendo periodi storici che qua sembrano abbracciarsi, in una continuità visiva che sa farsi ammirare…

Domani ancora spettacolari immagini di questo meraviglioso borgo, in quella che sarà la penultima puntata di questo viaggio a Gromo, vi aspetto come sempre, grazie delle vostre visite e dei vostri commenti…😉😊👍👍

Pubblicità

22 pensieri riguardo “Gromo, 8° parte…

      1. no, non c’è una casella di ricerca, ne parlai anni fa ma non ricordo il mese ora come ora, poi se lo trovo ti dico dove cercarlo, semmai ti linko la pagina 👍👍👍

  1. Mitica la casa che si “sdoppia”, 👍👍👍🤩! Un bel colpo d’occhio: da una parte il passato dall’altra il moderno. Sicuramente è in sé una piccola attrazione di questo borgo, 😉. Angoli di pace e di tranquillità sbucano da ogni dove e questo borgo si rivela, sera dopo sera, sempre più bello in interessante, 🙂.
    Un caro abbraccio e buona serata, 🤗😘😊😉.

    1. hai visto quante sorprese che nasconde questo borgo! 😊 E ancora altre ne vedrai in queste ultime puntate. Mi fa piacere come sempre che segui il mio blog con grande interesse, è una soddisfazione anche per me che scrivo avere lettrici come te ogni giorno 😉👍👍😊 un caro abbraccio, buona serata….🤗🤗

      1. Nemmeno a Natale ci sono tutte queste sorprese che ci sono in questo borgo, 😉. Ed in effetti scoprire tutte queste bellissime sorprese è un po’ come se fosse arrivato il giorno di Natale, 😊. Grazie, 😊: seguire il tuo blog è diventato, oltre che un appuntamento quotidiano, anche il “viaggio virtuale” della sera, 😉. E continuo questo viaggio andando subito a leggere la nuova tappa, 😊. Un caro abbraccio e buona serata anche a te, 😊🤗😘😉.

  2. Anche questo post e ricco di bellezza, tra la foto dalle finestre e l’ultima della casa avrei seria difficoltà a dire di preferirne una in assoluto, bravo a te e anche per i versi 🥀👏

    1. eh si qua di particolari che si spartiscono il podio delle cose più belle ce ne sono parecchi, mi fa piacere che hai apprezzato come sempre anche i miei versi. Un caro abbraccio, buona serata…🤗😊👍😉

    1. ogni borgo conserva delle particolarità che è bello scoprire passo dopo passo, mi fa piacere che hai apprezzato, un caro abbraccio, buona serata…🤗😊👍😉

  3. molto graziosa la foto con gli scuri di colore marrone… il colore della terra… dei piccoli tronchetti o ceppi di legno…
    la casetta di pietra dello scatto di copertina… è molto bella… si vede ogni singola pietra nel dettaglio… che continua ad essere un materiale incredibilmente contemporaneo… che non passa mai di moda… l’unione tra l’antico e il moderno…
    questi tuoi versi poetici mi piacciono molto…
    “sono il seme di un pensiero
    nascosto fra angoli di storia”
    …piccola riflessione: ciascuno di noi… è pensiero… è storia… e siamo noi che scegliamo se essere l’uno o l’ altro… o entrambi… se è necessario…
    con un abbraccio…🥰😘😊🙃🤗 ti auguro la buona notte… 🌙⭐🌷🍂🌈🌌

    1. ero sicuro che le finestre ti sarebbero piaciute un sacco, ormai ho imparato a conoscerti 😊😊 mi fa piacere che hai apprezzato anche le case in pietra e i versi della mia poesia. Le pietre sono materie sempre eterne, non scompariranno mai, sebbene al giorno d’oggi si preferiscano materiali più tecnologici diciamo. Bella anche la riflessione sui pensieri, i tuoi commenti sanno distinguersi. 👍👍👏 Un caro abbraccio, buona serata…👍😊😉🤗

  4. un borgo con mura solide e con mura ricche dove ancora la vita lustra il suo passato. Il costruito è un tutt’uno con la montagna che sembra proteggere e nutrire il suo paese! Sempre nasce il tuo volto poetico che pare connaturarsi all’ambiente…buona giornata Max!

    1. sì, qua l’armonia fra l’ambiente e il borgo è una cosa sola, la solidità delle sue mura è la vera testimonianza della resilienza di questo borgo, che ha saputo vivere per secoli, mantenendo intatta la sua bellezza originale.
      Un caro abbraccio, buona serata…🤗😉😊👍

  5. Davvero insolita la casa con due stili e che belle le finestre ad arco. Immagini ancora poetiche e bellissime. Mi piace proprio questo borgo. Un post d’eccellenza come sempre! 😊👏👏👏👏👏👏🤗un abbraccio e buona serata!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: