Reggia di Venaria, 18° parte…

Con gli occhi ancora colmi di bellezza lascio l’interno di questa sontuosa Reggia per cominciare ad esplorare il suo vastissimo Giardino. Dopo aver osservato l’esterno della Reggia, con la sua imponente mole, comincio a camminare senza una meta precisa, col solo scopo d’immergermi nell’altra realtà di questo spazio infinito….

A mano a mano che mi allontano mi volto per ammirare la meraviglia della Reggia che prende sempre più forma sotto il mio sguardo attento e curioso. Siamo a fine marzo, mi aspettavo già di vedere qualche fioritura, ma il lungo inverno secchissimo ha segnato anche questo nuovo inizio di stagione….

Infilo le mie cuffiette e comincio ad ascoltare musica, ho camminato per un paio d’ore in questo immenso Giardino, c’era poca gente in giro, meglio così per le mie immagini, detesto le grandi folle quando scatto…..

Quella fontana cattura subito la mia attenzione, la osservo da vicino sentendone gli spruzzi d’acqua, lo sfondo dei monti crea un’atmosfera molto singolare, la grande Torino da qua sembra lontana anni luce, c’è solo campagna e monti sullo sfondo….

Osservandola dall’altro lato con lo sfondo della Reggia appare ancora più bella, questo è uno fra i punti più fotografati per lo scenario che offre, da un senso di relax davvero coinvolgente, non trovate?

I lunghissimi viali fanno solo che immaginare la bellezza delle fioriture, in questo scarno paesaggio, dove a parte la geometrica perfezione delle piante, non c’erano molti spunti da cogliere…

In questo vastissimo Parco vengono anche a praticare sport, ci sono molti cartelli che ne parlano lungo il tragitto, e alcune delle panche e delle costruzioni che si possono osservare sono state installate a questo scopo….

Cammino per viali che sembrano non avere fine, il ricordo dell’inverno è ancora vivo, le gemme sono chiuse, il terreno è secco, arso dalla siccità, polveroso come un deserto, solo in lontananza scorgo delle fioriture, che vedrete più avanti. Mi rilasso fra suoni e ricordi, scrivendo versi di poesia tra i fraseggi della mente…

Domani proseguiremo questa visita, aprirò il post con un’immagine molto singolare, non vi svelo nulla, sono sicuro che rimarrete incuriositi…😊😉👍

Pubblicità

25 pensieri riguardo “Reggia di Venaria, 18° parte…

    1. sicuramente ogni stagione qua ha la sua bellezza, anche l’autunno deve regalare attimi di vero incanto, probabilmente la stagione meno attraente dal punto di vista fotografico per questo giardino è l’inverno, del quale, quando ho scattato, ce n’erano ancora grandi tracce….😉👍👍

  1. Grande Max, dopo le tue delucidazioni su come fare foto paesaggistiche senza persone,mi sono chiesto? Userà mica il gas!
    Scherzi a parte, si nota l’impegno che non si vede, ma che c’è dietro a ogni scatto.
    Un saluto Wu Otto.

    1. ah ah ah la tua simpatia è esilarante 🤣🤣🤣 ad ogni modo è così, dietro ad ogni scatto c’è tutta la preparazione fatta di scelte, di posizionamenti, di inquadrature per scegliere di volta in volta cosa far entrare nell’immagine e cosa no. Senza contare che scatti e narrazioni viaggiano assieme, per cui per ogni scatto penso già a cosa scrivere assieme…👍👍😉

    1. i km per me sono niente, ormai non ci faccio neppure più caso, cammino ad ore, scelgo quando è il momento di rientrare e cammino fino a quell’ora. La Reggia di Caserta l’ho fotografata nel 2016, spettacolare, forse è la cosa più bella che ho visto nella mia vita fino ad oggi. Qualche somiglianza alla lontana c’è anche in questa Reggia, sebbene l’impostazione generale sia ben diversa….
      Un caro abbraccio, buona serata…🤗😊😉

  2. È bellissima lo stesso questa prima tappa Max, 🤩! Tra tutte le foto di questa tappa le mie preferite sono quelle della fontana con le montagne sullo sfondo e quella con la Reggia che fa da sfondo alla fontana. Sedersi su quelle panchine, prendersi un momento di relax e godere della frescura degli schizzi d’acqua che arrivano dalla fontana dev’essere sicuramente un bel refrigerio nella calde giornate estive, 😉. Malgrado l’inconveniente di un inverno senza pioggia, con le tue foto hai saputo cogliere dei bellissimi scorci di questo immenso parco. Bravissimo Max, 👏👏👏! Un caro abbraccio e buona serata, 😊👋🤗😉

    1. ho cercato di cogliere qualcosa di bello, ma la delusione è stata tanta, rispetto a quello che avevo immaginato, ad ogni modo sul finale vedrete qualche albero in fiore. Riguardo il punto della fontana, in estate fa così caldo in questi posto che non penso basti qualche spruzzo a rinfrescare. 😁 Grazie mille come sempre per le tue bellissime letture, un caro abbraccio, buona serata…🤗😊😉👍

      1. Beh, dai, almeno quegli alberi in fiore sono stati una piccola consolazione per un parco dalle tinte… vogliamo chiamarle “desertiche”, 😉? Eheheh, hai ragione: più che accogliere gli spruzzi d’acqua fresca un bel tuffo sarebbe l’ideale, 😁… anche se mi sa che è proibito entrare nella fontana, 😉. Vado subito a leggere la nuova tappa, 😃. Buona serata e un caro abbraccio anche a te, 😉☺️🤗👋.

    1. ti consiglio di andarci verso maggio per vedere il giardino che, come vedi, a marzo era ancora tutto spoglio come fosse gennaio. Magari in quel mese è un vero spettacolo, anche se farà un po’ caldo camminare sotto il sole…
      Grazie del commento …😉👍👍😊

  3. molto… molto bello…!
    la natura parla un suo linguaggio…che pochi ascoltano o capiscono veramente…
    chissà come deve essere di notte… dicono che assume contorni inaspettati e sorprendenti…
    non sono ancora riuscita a vederlo… devo rimediare anche a questo…
    grazie infinite per queste naturali meraviglie!
    a Te… caro Max… buona sera e buona notte!
    😊🤗⭐🌙🌌

    1. non so se in estate organizzano aperture serali, in questa stagione è chiusa alla sera, può essere che in certe giornate organizzino qualcosa. Ad ogni modo sì, di notte dev’essere alquanto suggestivo lo scenario, si vedranno anche moltissime stelle perché lì inquinamento luminoso ce n’è poco..👍😊😉

      1. si…
        sul sito della reggia di Venaria… ci sono anche gli orari delle aperture serali… oltre a tutte le altre attività o manifestazioni…

  4. Che meraviglia questi vasti spazi! Bellissimi anche gli esterni di questa reggia. Eccellente lavoro come sempre. 👏👏👏👏👏👏👏😊🤗🌠Buona serata Max!

    1. grazie mille per apprezzare come sempre 😉👍👍 anche gli esterni hanno qualche particolare che troverete interessante, lo vedrete in seguito. Un caro abbraccio, buona serata…🤗😊😉

  5. Ciao Max, sono stata a lungo assente, ma come ti avevo accennato all’inizio di questo viaggio volevo seguirti perchè Veneria sarà una delle mete che vorrei vedere.
    Ieri sera ho letto tutto, ma ero stanchissima e non ho commentato.
    Ti ringrazio davvero per tutta la meraviglia che mostri. i quadri, la galleria, i bassorilievi, le statue allegoriche, l’inverno trovo sia stupenda, il bucintoro…tutto meraviglioso.
    Ho messo il mi piace a tutti i post. E ora vado avanti.

    1. grazie di cuore per aver apprezzato tutta la mia narrazione, come vedi anche se ti perdi il post del giorno puoi sempre riguardarli tutti assieme, un po’ come in tv, con Rai Play, se ti perdi qualcosa lo rivedi come in diretta 😊😉👍👍 mi fa piacere averti dato la possibilità di scoprire in anteprima molte delle bellezze che vedrai durante la tua visita. Tieni cono che non ho fotografato tutto, quindi molti quadri, molte statue le scoprirai durante la tua visita…👍😉😊🤗

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: