Zuccarello.

“… La Liguria è colma di luoghi davvero interessanti, spesso molti paesini si scoprono solo passandoci davanti, ad esempio quando ieri sono stato a visitare Zuccarello ho visto lungo il cammino altri paesini poco conosciuti, ma nel loro minuscolo esistere davvero belli, con tanto di Castelli e case antichissime.

Zuccarello ti colpisce per la sua pulizia, che mi ricorda la Svizzera, appena visitata. Cosa rara per il nostro territorio, dove spesso l’incuria e il degrado regnano sovrani, un bell’esempio da imitare.

La bellezza di questo borgo oltre alle sue case più storiche affacciate sul torrente, sta proprio nella sua via centrale, così perfetta nella sua costruzione, nel suo gioco di luci che si riflettono sulle case, un perfetto luogo dove rilassarsi e lasciarsi avvolgere dalla piacevolezza del paesaggio.

Come tutti i borghi minori della Liguria non ha il turismo di massa di Dolceacqua per intenderci, qua non troviamo la folla di turisti di ogni parte del mondo, ma sta proprio in questa sua realtà la bellezza di questo borgo.

Io adoro i luoghi dove puoi fotografare senza la ressa dei turisti, dove magari aspetti giusto due persone per dare vita ad un’immagine, per far vedere che in fondo non sei proprio solo nel borgo.

Spesso in fotografia per valorizzare un elemento architettonico servono attimi, persone, scorci, punti di vista, e noi fotografi siamo lì per quello, per attendere, cogliere, vedere, ascoltare.

Durante le narrazioni estese di questo borgo in futuro vi farò notare molti particolari curiosi, scorci inediti, visioni che in qualche modo vi trasporteranno in un tempo lontano, anche se solo con la fantasia.

Zuccarello ha anche un Castello, lo si raggiunge dopo una lunga e faticosa salita, visto che stai in cima al monte alle sue spalle, purtroppo è chiuso, lo si può vedere solo attraverso delle grate e dal di fuori,

Una volta arrivato lassù, infilo la mia reflex fra le sbarre e grazie allo scatto con lo specchio flessibile riesco ad ottenere un’inquadratura dall’interno, meglio che niente è già un buon risultato.

Da lassù la vista spazia per un’infinità di altri piccoli borghi e su tutti i monti del circondario, dove si possono fare molte escursioni a piedi. Ma per tutte le altre immagini vi rimando alle narrazioni estese che farò in futuro.

In questi giorni sto camminando per monti dalla mattina alla sera, domani quindi avrete altre anteprime, vi aspetto…… 

 

 

2 pensieri riguardo “Zuccarello.

    1. Sì, decisamente, ci sono tanti di quei borghi nascosti che la maggior parte dei turisti che vengono al mare neppure conoscono, e sono tutti davvero belli!
      Grazie del commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: