Tramonto a Camogli, ultima parte…

Mi fermo un attimo lungo la passeggiata per assaporare le ultime luci, mi appoggio al muretto e osservo una piccola canoa che viaggia verso ovest, costeggiando la riva, probabilmente stava andando verso il porticciolo per concludere il suo viaggio… Osservandolo da vicino ecco che l’immagine acquista una sensazione nordica, le tinte più scure, e leContinua a leggere “Tramonto a Camogli, ultima parte…”

Tramonto a Camogli, 8° parte…

La vita continua cari amici, ancora un sentito ringraziamento a tutti per i vostri calorosi pensieri, mi conforta sentirvi vicini, vi vedo come una grande famiglia. Fari, guide di luce per i naviganti, sentieri di storia per baie di poesia… Certi fari ricordano le coste atlantiche, quelle battute dai venti, quelle dove le mareggiate liContinua a leggere “Tramonto a Camogli, 8° parte…”

Tramonto a Camogli, 7° parte…

Mi sposto verso la punta del molo, a mano a mano che procedo, lentamente il paesaggio alle mie spalle muta, si ampia la visione d’insieme, il tappeto dorato del mare diventa immenso, un concerto di silenzio si fa verbo del mio muto osservare… Ecco come vi apparirebbe il borgo entrando con un’imbarcazione nel porticciolo. QuestoContinua a leggere “Tramonto a Camogli, 7° parte…”

Tramonto su Genova, ultima parte…

In questa immagine che apre l’ultima parte di questa narrazione vedete il cuore del Porto Antico, sotto a quel tendone bianco c’è una pista di pattinaggio sul ghiaccio, sulla sinistra ci sono altri locali, ai piani alti si arriva con un ascensore panoramico, una vera figata… Il famoso Acquario di Genova non è solo nellaContinua a leggere “Tramonto su Genova, ultima parte…”

Tramonto su Genova, 4° parte…

Con le luci del giorno vi ho fatto sorvolare la parte di centro levante della città, ora nelle luci della prima sera vi faccio volare sulla parte di ponente e poi sulla zona del porto. Questa che vedete è la zona più moderna di Genova, a me piace perchè in qualche modo attraverso la fantasiaContinua a leggere “Tramonto su Genova, 4° parte…”

Autunno al Colle del Melogno, 6° parte…

Un sottile velo di nebbia entra nel bosco ed inizia la magia, ero così contento che non mi accorgevo neppure di camminare nel fango, questo è uno di quei rari momenti in cui avere a portata di mano la reflex permette di immortalare attimi unici! Percorrevo il bosco in ordine sparso, cercando i punti miglioriContinua a leggere “Autunno al Colle del Melogno, 6° parte…”

Il Lago di Tovel, 3° parte…

Ci sono angoli in cui tutto ci appare diverso, di una bellezza rinnovata, unica, apostrofi di poesia sbocciati come carezze sull’altalena delle emozioni… A mano a mano che avanzano il paesaggio mutava, riflessi sempre più spettacolari giocavano fra ombre e luci, fra quel sole che spesso era offuscato, e quelle ombre lievi, pronte a nascereContinua a leggere “Il Lago di Tovel, 3° parte…”

L’arrivo al Lago del Miserin…

Poco prima di raggiungere il lago il paesaggio muta, le montagne si aprono a raggiera attorno alla conca lacustre, che da quel punto ancora non si vede. Qua si cammina in piano per un breve tratto… Delle piccole pozze d’acqua in un mare d’erba verdissimo preannunciano l’arrivo al Lago. La stanchezza per la lunga salitaContinua a leggere “L’arrivo al Lago del Miserin…”

Anteprime fotografiche, i borghi di Vallecrosia e Mendatica…

” In questi giorni sono in viaggio, mete nuove continuamente, seguite il mio instagram per sapere dove mi trovo, oggi ho postato delle storie molto belle riguardo la mia ultima escursione in Val D’Aveto, con tanto di musiche adatte alla situazione. Ma ora facciamo un passo indietro, alcuni giorni fa ho visitato 2 borghi liguriContinua a leggere “Anteprime fotografiche, i borghi di Vallecrosia e Mendatica…”

Il Lago di Apsoi, 2° parte…

“… Come vi dicevo nel corso della narrazione, la particolare singolarità di questa vallata e dei suoi laghi, è rappresentata dalla mancanza di torrenti che li alimentano. Qua non vedete i classici emissari, non sentite alcun rumore, se non quello di alcuni massi che di tanto in tanto si staccano dai ripidi pendii…   QuestoContinua a leggere “Il Lago di Apsoi, 2° parte…”