Viaggio nella lavanda, 15° parte…

La simpatia è di casa alle porte di questa frazione dove stiamo passando, immerso nella lavanda ecco un personaggio molto particolare, impossibile non notarlo, strappa un sorriso ad ogni passante… E guardate per attirare i turisti cosa si sono inventati, ecco il nome del borgo in una corona di lavanda, con tanto di mazzetti profumatissimiContinua a leggere “Viaggio nella lavanda, 15° parte…”

Viaggio nella lavanda, 12° parte…

Sono immerso in un campo che è una vera poesia, quella casa al centro poi dona valore ad ogni singolo scatto, inutile dire che questo è uno dei punti più fotografati, erano tutti lì quel giorno, infatti dovevo attendere un po’ per non cogliere troppa gente all’interno dei singoli scatti… Visto da lì il campoContinua a leggere “Viaggio nella lavanda, 12° parte…”

Viaggio nella lavanda, 11° parte…

Nell’umiltà di un piccolo fioreè racchiusa la bellezza del tuo amorebriciola di vita che danzi tra le iridi dell’estateraccogliendo fragranzetra prati senza confini.Per te oggi nascerà il solesarà lucente come i tuoi occhiradioso come il tuo sorrisocaldo come il tuo corpoprofumato di vita… Ero immerso nella natura più totale, fra campi infiniti, fiori di ogniContinua a leggere “Viaggio nella lavanda, 11° parte…”

Viaggio nella lavanda, 10° parte…

Sboccerò come un girasoleinseguendo la tua bellezzafragile essenza di vanitàavvolta dalla freschezza della gioventù.Sorriderò alla vitaquando il sole delle tue labbrailluminerà il dipinto dei miei anniarabeschi di ricordiavvolti da poesie senza fine… Per un tratto il sentiero prosegue per una strada provinciale chiusa al traffico, costeggia vecchie case, dove il sapore della vita di unContinua a leggere “Viaggio nella lavanda, 10° parte…”

Viaggio nella lavanda, 9° parte…

Di profumati pensiericolmerò i tuoi sognivellutate carezze d’estatepronte per essere posatesul grembo della tua bellezza.Fiorirò fra i tuoi silenziquando le parole lasceranno posto ai bacifrugali essenze di vanitàfra cerimonie di bontà.. Dal punto in cui mi trovavo col teleobiettivo riesco a vedere per intero il borgo di Sale San Giovanni, dal quale siamo partiti eContinua a leggere “Viaggio nella lavanda, 9° parte…”

Viaggio nella lavanda, 8° parte…

M’immergerò nella tua bellezzaquando i campi di granodanzeranno alla brezza dell’estate.Amerò i tuoi colorinel vergine abbagliodi una bellezza che mutacome un sorriso di gioia.Sfoglierò i tuoi petaliscrivendo apostrofi d’incantofra crepuscoli di saggezza… Ecco il classico albero che tutti si fermano ad abbracciare, la sua circonferenza è davvero imponente, i suoi rami sono così fitti daContinua a leggere “Viaggio nella lavanda, 8° parte…”

Viaggio nella lavanda, 7° parte…

Stiamo per attraversare un punto magico, l’arboreto Prandi dove nel corso dei decenni sono stati impiantati alberi di ogni specie, provenienti da molte parti del mondo. Specie assai diverse fra loro che convivono nella foresta che stiamo per attraversare. Venite con me e preparatevi ad emozionarvi…. La calma è con me, ci sono uccellini cheContinua a leggere “Viaggio nella lavanda, 7° parte…”

Monte Moro, 2°parte…

Il panorama da lassù è straordinario, si vede anche un bellissimo lago artificiale sul versante opposto, di un turchese eccezionale. Valeva la pena salire fin quassù, anche solo per fare alcuni scatti veloci…. Colmerò i miei occhicon la luce della tua bellezzafra i chiaroscuri delle tue vallie l’inchiostro delle tue notti.Sarò vergine di gioiaricordando quelleContinua a leggere “Monte Moro, 2°parte…”

Monte Moro, 1° parte…

Ancora grazie mille per tutti i bellissimi pensieri che mi avete lasciato oggi, sono davvero felicissimo di avere una platea di lettori/trici, come voi! 😊 Ed ora si torna a viaggiare. Lo stesso giorno dell’escursione ai piedi del Monte Rosa, scesi di corsa a valle per prendere un’altra funivia e salire con l’ultima corsa finoContinua a leggere “Monte Moro, 1° parte…”

Ai piedi del Monte Rosa, ultima parte…

Come una goccia di poesialo smeraldo delle sue acqueilluminava il mio visoarso dal sole di un’estate nuova. Di fresco respironutrivo il mio corpofra sogni in diveniree ricordi mai sazidella loro infinita bellezza. Finito di ammirare il lago e i ghiacciai, non mi rimaneva che scendere a valle. La ripida discesa vista prima del punto d’inizioContinua a leggere “Ai piedi del Monte Rosa, ultima parte…”