Escursione in Val Seriana, 2° parte…

Dopo aver affrontato la parte più dura della salita, raggiungo un altopiano che precede il Rifugio, qua la calma della natura e la distanza da ogni centro abitato, ne fa un paradiso di grande bellezza… Questa è una delle escursioni più frequentate, c’era davvero un mare di gente verso il Rifugio, dopo di esso inveceContinua a leggere “Escursione in Val Seriana, 2° parte…”

Escursione in Val Gesso, 8° parte…

Mi lascio alle spalle il bacino del Chiotas e sto per raggiungere il Rifugio. Il caldo quel giorno era mitigato dal vento e anche la quota, attorno ai 2000 metri, faceva si che non si patisse più di tanto, almeno quando non ci si muoveva troppo…. Sto attraversando uno degli emissari principali mentre osservo nelContinua a leggere “Escursione in Val Gesso, 8° parte…”

Ai piedi del Monte Rosa, 4° parte…

La natura mostra tutta la sua potenza attraverso gli elementi che incontriamo lungo l’escursione, come questa immensa roccia che il ghiacciaio ha trasportato fin qua, assieme alle altre. Cominciamo intanto a vedere il Rifugio… Col teleobiettivo dal punto in cui mi trovavo ho colto questa bella immagine del Rifugio con lo sfondo delle ultime neviContinua a leggere “Ai piedi del Monte Rosa, 4° parte…”

Il Lago del Miserin, 2° parte…

Eccoci all’interno della famosa chiesetta d’alta quota, se già l’esterno era molto particolare, l’interno non è da meno, come vedrete in queste immagini… All’entrata di questa curiosa chiesa troviamo ai lati i famosi fiocchi che si appendono alle porte ogni volta che nasce un bambino, sul lato sinistro ci sono quelli da maschi…. Sul latoContinua a leggere “Il Lago del Miserin, 2° parte…”

Verso il Lago del Miserin, 3° parte…

Le prime nubi accarezzavano i monti, soffici, impercettibili, ombre fuggenti sui crinali. Tutto sapeva di poesia, il silenzio stesso era una distesa di note, nude espressioni di un’anima in cerca di se stessa… La bellezza degli animali nel loro ambiente naturale, racchiusi fra recinti, ma liberi di spostarsi, di vivere la montagna, la loro casa.Continua a leggere “Verso il Lago del Miserin, 3° parte…”

L’arrivo al Rifugio…

“… Prima di arrivare al Rifugio e quindi pranzare, mi fermai ancora un po’ sulle sponde del lago ghiacciato, le forme cangianti del ghiaccio, e quel paesaggio davvero insolito mi avevano catturato come non mai. Mi trovavo sulle ripidissime rive quando decisi di scattare queste immagini….   I confini del ghiaccio che si rompeva lungoContinua a leggere “L’arrivo al Rifugio…”