Da Tellaro a S. Terenzo, ultima parte.

“….. Cammino, ascolto musica, fermo immagini e scrivo poesie. Attimi da portare con me, ad ogni viaggio, ad ogni stagione, ad ogni piccolo momento racchiuso nella cornice di un’emozione chiamata vita. Angoli davvero poco conosciuti, stradine, piccoli sentieri che portano direttamente in acqua. Mi soffermo ad ascoltare il mormorare del mare, il suo profumo, nellaContinua a leggere “Da Tellaro a S. Terenzo, ultima parte.”

Da Tellaro a S. Terenzo, 15° parte.

“….. Prima di recarci verso nuovi lidi salutiamo idealmente tutto il percorso appena fatto con uno sguardo d’insieme che avvolge tutto il panorama davanti a noi. Laggiù sullo sfondo ecco S. Terenzo, vista poco prima. Ed ecco un altro scatto ricercato, dove le linee guida conducono all’interno dell’immagine. Il molo sotto di me mi permetteContinua a leggere “Da Tellaro a S. Terenzo, 15° parte.”

Da Tellaro a S. Terenzo. 14° parte.

“….. Ci sono immagini che parlano da sole, lo fanno attraverso i dettagli, la composizione dei soggetti, inquadrature dove tutto è cercato, voluto, per trasmettere silenzi, poesia. Attimi d’inverno da conservare nel cuore prima del caos della bella stagione, così distante dalla realtà di questi momenti. Sulla via del ritorno ritrovo la mia spiaggia preferita,Continua a leggere “Da Tellaro a S. Terenzo. 14° parte.”

Da Tellaro a S. Terenzo, 13° parte.

“….. Dopo essermi fermato a mangiare in un ristorante affacciato sul mare, decido di ripartire per il lungo cammino di ritorno partendo con l’esplorare l’interno di S. Terenzo. Attendo un momento che non passino macchine e colgo il particolare delle sue case colorate in questo spaccato urbano che ci fa conoscere altri aspetti di questaContinua a leggere “Da Tellaro a S. Terenzo, 13° parte.”

Da Tellaro a S. Terenzo, 12° parte.

“…. Nel post precedente vi avevo lasciato con quel viaggio virtuale del pescatore che giunge a riva, in questo nuovo capitolo apriamo con un’immagine che rappresenta l’armonia visiva a 360°, la geometria del molo, della riva, le case del borgo, il verde sullo sfondo, tutto racchiuso in una composizione aurea, dove tutto sembra creato appositamenteContinua a leggere “Da Tellaro a S. Terenzo, 12° parte.”

Da Tellaro a S. Terenzo, 11° parte.

“….. Spesso noi fotografi cerchiamo anche d’inserire la poesia nelle nostre immagini, ed è proprio quello che ho pensato prima di scattare la foto che vedete in apertura di questa puntata. L’innocenza della bimba con l’aquilone, la bellezza e la felicità di un attimo, dove il vento tiene alto l’aquilone, e dove tutto il paesaggioContinua a leggere “Da Tellaro a S. Terenzo, 11° parte.”

Da Tellaro a S. Terenzo, 10° parte.

“….. Il Castello di S. Terenzo domina la scenografia, mentre ci perdiamo con lo sguardo nel vasto Golfo di La Spezia. Un paesaggio da cartolina accompagna i miei passi, le bellezze della nostra Italia sembrano non finire mai. Ed ecco S. Terenzo, la sua spiaggia, le sue case colorate baciate dal sole caldo del mezzogiorno.Continua a leggere “Da Tellaro a S. Terenzo, 10° parte.”

Da Tellaro a S. Terenzo, 9° parte.

“…. Ci sono immagini che nascono da emozioni, piccole sensazioni nate dal nulla camminando tra la folla, ma con lo sguardo diretto verso il mare, fra quegli alberi che lambiscono la spiaggia e il mormorare del vento che stava aumentando minuto dopo minuto. Ed eccolo il vento, protagonista di questo scatto, è la tramontana cosìContinua a leggere “Da Tellaro a S. Terenzo, 9° parte.”

Da Tellaro a S. Terenzo, 8° parte.

“…. Osservo il silenzio della baia, i gabbiani se ne stanno lì, sulla sabbia soffice, su quel respiro di marea che tutto assorbe, anche i pensieri, avvolti nel sipario di un giorno d’inverno. All’improvviso spiccano il volo, partono quasi tutti assieme, il tempo di un clic per fermare un attimo di poesia in quella corniceContinua a leggere “Da Tellaro a S. Terenzo, 8° parte.”

Da Tellaro a S. Terenzo, 7° parte.

“….. La lunga passeggiata verso S. Terenzo procedeva tranquillamente, fra scatti e impronte di poesia che sorgevano dalla mia mente, nel relax di un giorno d’inverno dove tutto sembrava essere speciale, anche lo stesso paesaggio sembrava più bello quel giorno. Il borgo di S. Terenzo a mano a mano che proseguivo diventava sempre più nitido,Continua a leggere “Da Tellaro a S. Terenzo, 7° parte.”