Foto Poesia “Nella nudità degli anni”

Solleverò polvere di stellein questo vento bambinoche scompiglia i pensierinella nudità degli anni.Avvolgerò parole di setanel muto ricordodi un tempo lontano,quando gli alberi custodivanoi nostri segreti,fragili come fronde al vento,vergini come gocce di rugiadanel canto di un nuovo mattino.Saranno di neve i giorniquando sposerò i tuoi pensierifra montagne di speranzee vallate d’amore,in quel crepuscolo diContinua a leggere “Foto Poesia “Nella nudità degli anni””

Escursione in Val Seriana, 3° parte…

Mi lascio avvolgere da una natura che mi ama, sono lontani i rumori della città, qua tutto è puro, intatto, incontaminato. Si sentono cinguettare uccellini, il leggero mormorio delle fronde mosse dal vento del primo pomeriggio, e quella leggera frescura che traspare dalla parte più fitta del bosco, interrotta solo a tratti dal caldo intensoContinua a leggere “Escursione in Val Seriana, 3° parte…”

La lavanda di Santa Luce, 8° parte…

Minimalismi espressivitessono impronte di lucesull’arida estate.Si lavora sui campisenza giorni senza orari.Tutto dipende dall’uomogeneratore di cambiamenti,osservatore mutodi un nudo paesaggio… Haiku. “Spighe di granoaccarezzano l’ariafra prati nudi.” Dalla cima di questa collina col teleobiettivo si può arrivare ovunque, ecco fattorie, case di campagna, distese infinite, linee elettriche, prati verdi, la foschia del caldo intenso, tipicoContinua a leggere “La lavanda di Santa Luce, 8° parte…”

Speciale Natale.

Eccoci giunti al Natale, quest’anno sarà molto strano, diverso dal solito, ma a mio avviso non è tanto il numero dei partecipanti a fare grande il Natale, ma il fatto di sentirlo dentro. Col post di Auguri di questa sera accompagnerò le mie riflessioni con immagini colte dai vari angoli della Liguria, posti che poiContinua a leggere “Speciale Natale.”

Il Lago di Tovel, 9° parte…

La natura ha il magico potere di rigenerarci l’anima, anche in questo periodo nel quale le restrizioni sono sempre più stringenti, anche solo fare due passi nel Parco della propria città, se non in zona rossa, è rigenerante e piacevole allo stesso tempo… Quando ho fatto questo viaggio ancora non c’era l’emergenza sanitaria di questiContinua a leggere “Il Lago di Tovel, 9° parte…”

Il Lago Niera, ultima parte…

“… Lasciarsi avvolgere dai riflessi, correre con la mente oltre le porte dell’oggi, per abbracciare la bellezza che è dentro di noi, quella che esprimiamo al meglio quando siamo dinanzi ad uno spettacolo simile…   Spesso si pensa alla solitudine come ad una cosa negativa, ma sovente è il contrario, soli con noi stessi ritroviamoContinua a leggere “Il Lago Niera, ultima parte…”

Rose e poesie, ultima parte….

” Conserverò il tuo ricordo quando il tempo dei baci sarà un apostrofo di gioventù fra il ricamo di ieri… Nella mutevolezza di un incanto che fiorisce al ramo della poesia dipingerò i tuoi occhi smeraldi di luce fra un sorriso di fiaba.. E sarà sempre amore oltre le pagine nuove di un verbo diContinua a leggere “Rose e poesie, ultima parte….”

Rose e poesie, penultima parte…

“… Coltiva i tuoi sogni nel profumo di un giorno che rinasce fra i silenzi di un abbraccio mancato… La vita scorre ma non la tua bellezza eterna promessa di un vergine incanto riflesso di un sogno che muta fra clessidre di nostalgia.. Fiorirò tra i tuoi silenzi al germogliar di un bacio nel nudoContinua a leggere “Rose e poesie, penultima parte…”

Rose e poesie, 3° parte…

” Vestirò i tuoi occhi quando il profumo della vita spanderà la tua bellezza nelle stanze del piacere… Dipingerò emozioni sui quaderni dei giorni nel muto esilio di un sogno che scompare fra le braci dell’aurora… Fra i tuoi segreti nasconderò i miei baci frugali essenze d’amore nel muto evolversi di un tempo che fugge…Continua a leggere “Rose e poesie, 3° parte…”

Rose e poesie, 2° parte….

” Fra il nettare della vita ascolterò le tue parole nella dolcezza del mattino fra le penombre dei sogni nel crepuscolo di una parola posata sul tuo grembo di giada… Nel calore dell’ estate mi rinfrescherò fra le sillabe del tuo amore fra la brezza del mare e le cornici delle tua labbra profumate d’attesa..Continua a leggere “Rose e poesie, 2° parte….”