Tramonto a Sori, ultima parte…

Fra le ciglia della notte, ecco la sagoma del Castello che si mette in evidenza fra verbi di luce e apostrofi d’inverno. Posizionato sopra all’irta scogliera, è un baluardo di resistenza, nonché un tripudio di rara bellezza…. In quel momento il cielo era talmente rosso che sembrava di avere gli occhiali infrarossi, ogni singola cosaContinua a leggere “Tramonto a Sori, ultima parte…”

Tramonto a Sori, 7° parte…

Nell’immensa bellezza di un concerto di colori mi dirigo sul ponte che attraversa il borgo, la foce di questo torrente forma un lago, in cui i colori si riflettono al 100%, una sensazionale scenografia che sono davvero felice di poter condividere con voi… Il cielo è un fuoco da amarementre lacrima poesiafra le braci dellaContinua a leggere “Tramonto a Sori, 7° parte…”

Tramonto a Sori, 6° parte…

E’ quasi buiola notte bussai colori maestosi del tramontosono pagine di bellezzaavvolte al mare dell’inverno.Fremono i gabbianinel freddo ventotutto è silenziosolo il mare mormora risacchenel desio della sera… Su una barca ecco un piccolo lago d’acqua, le case illuminate dalle flebili luci della sera si specchiano in esso. C’è poesia tutto attorno a me, neiContinua a leggere “Tramonto a Sori, 6° parte…”

Tramonto a Sori, 5° parte…

Mi trovo sulla scogliera che avete visto prima dalla spiaggia di Sori, e giusto per farvi capire dove mi trovo esattamente ho scattato questa immagine verso Sori. Ho aumentato la luminosità per farvela vedere al meglio, visto che siamo in prossimità del tramonto e tutto diventa scuro, al di fuori del tramonto stesso…. Ed oraContinua a leggere “Tramonto a Sori, 5° parte…”

Tramonto a Sori, 3° parte…

La copertina di oggi vi ha fatto vedere Sori per intero in quella luce rarefatta e calda che precede un tramonto d’inverno, sto andando verso la famosa scogliera, che si raggiunge attraverso una stretta stradina che scende subito dopo la stazione ferroviaria. Ma prima ecco un punto davvero originale che voglio farvi vedere, potrebbe sembrareContinua a leggere “Tramonto a Sori, 3° parte…”

Tramonto a Sori, 2° parte…

Castelli segreti che spuntano da rive scoscese, quasi a volersi gettare in quel mare baciato dal sole, accarezzato dalla salsedine. E poi la visione delle luci che si apprestano al tramonto, stiamo attraversando le vie cittadine, dopo aver camminato lungo la Statale, mi sono spostato nella parte a mare del borgo… Borghi di mare, diContinua a leggere “Tramonto a Sori, 2° parte…”

Tramonto a Sori, 1° parte…

Cari lettori, care lettrici, dopo aver fatto un viaggio nella storia in Lombardia, con questa narrazione vi riporto nella mia Liguria, siamo in un giorno d’inverno, era gennaio, erano da poco passate le festività, le luci dell’inverno erano pronte a dare spettacolo, ma prima del tramonto vero e proprio come sempre cominciamo ad ammirare unContinua a leggere “Tramonto a Sori, 1° parte…”

Tramonto a Varigotti, ultima parte…

Se dovessi descrivere la bellezza della Liguria lo farei con l’immagine di copertina di oggi che in qualche modo ne racchiude tutta l’essenza, dal romanticismo, ai colori della natura, dal mare, alla montagna, insomma emozioni a non finire che proseguono anche dopo il tramonto, come scoprirete con le immagini dell’ora blu che chiuderà questa narrazione….Continua a leggere “Tramonto a Varigotti, ultima parte…”

Tramonto a Varigotti, 7° parte…

Stavo scendendo dal promontorio, gli ultimi raggi del sole baciavano la poesia della sera. Il vento cresceva trasportando un po’ di freddo, anche se tutto sommato si stava ancora bene. Mi apprestavo a cogliere gli ultimi particolari di questa splendida giornata d’inverno…. La notte arrivò come un sussurroun battito d’ali di una farfallaavvolta dalla bellezzaContinua a leggere “Tramonto a Varigotti, 7° parte…”

Tramonto a Varigotti, 6° parte…

Le colline erano accesedal fuoco del tramonto,scendeva il primo vento della serail mare mormorava silenzicullando i gabbianiche danzavano sopra il borgo… Sotto di me il borgo assorbiva le ultime luci, lo osservavo stendersi fra arenili vuoti e il traffico che aumentava, il suo colore ricordava il rossore della timidezza. In qualche modo anche il paesaggioContinua a leggere “Tramonto a Varigotti, 6° parte…”