S. Quirico D’Orcia, 1° parte…

Parto al mattino presto, direzione Toscana, avevo in programma molti borghi e pochi giorni a disposizione, un po’ alla volta vedrete anche gli altri. Era un caldo giorno di fine estate, per fortuna in macchina l’aria condizionata non mi aveva fatto patire tanto il caldo, ma una volta sceso la botta era stata tremenda. EraContinua a leggere “S. Quirico D’Orcia, 1° parte…”

Frazioni di Macugnaga, ultima parte…

Sono molte le piccole chiesette sparse per questi borghi montani, sembra quasi che la religiosità da queste parti sia ancora più sentita che altrove, forse il relax che si respira, la tranquillità della vita, permette di vedere o pensare cose che nello stress caotico della città non avremmo neppure immaginato… Certe casette sono così vicineContinua a leggere “Frazioni di Macugnaga, ultima parte…”

Frazioni di Macugnaga, 3° parte…

Camminando, camminando stiamo entrando in un’altra piccola frazione. Sono tutte bellissime, tutte avvolte da quel verde rilassante che t’invita a goderti la vita, senza pensare a nulla, quello che almeno in parte cerco di trasmettere attraverso il mio blog… L’unica cosa brutta dei borghi in valle è che l’ombra li raggiunge prima. Non è proprioContinua a leggere “Frazioni di Macugnaga, 3° parte…”

Frazioni di Macugnaga, 2° parte…

Ci sono molte zone d’Italia dove si trovano alberi monumentali, veri testimoni di una natura che nonostante le mille avversità ha saputo resistere con tenacia per secoli e secoli. Anche in questa vallata, nascosto fra villette turistiche, c’è un vero esemplare che da solo merita una sosta. Basta leggere il cartello per capire la venerandaContinua a leggere “Frazioni di Macugnaga, 2° parte…”

Monte Moro, ultima parte…

Soffre la Terrapiangendo lacrime di ghiaccioin estati sempre più roventi.Laghi mutidipingono paesagginel silenzio abbagliantedi vette in trasformazione. Dall’alto tutto ci appare diverso, lo stesso paesaggio dipinto di grigio, con quei colori cancellati dai raggi del controsole, testimonia la realtà delle ultime stagioni estive, con ghiacciai in ritirata e rocce che sembrano sbriciolarsi come vecchi castelliContinua a leggere “Monte Moro, ultima parte…”

Monte Moro, 2°parte…

Il panorama da lassù è straordinario, si vede anche un bellissimo lago artificiale sul versante opposto, di un turchese eccezionale. Valeva la pena salire fin quassù, anche solo per fare alcuni scatti veloci…. Colmerò i miei occhicon la luce della tua bellezzafra i chiaroscuri delle tue vallie l’inchiostro delle tue notti.Sarò vergine di gioiaricordando quelleContinua a leggere “Monte Moro, 2°parte…”

Ai piedi del Monte Rosa, penultima parte…

Guardata nel suo insieme quella lingua di ghiaccio sa essere davvero spettacolare, ora andremo a vederla da vicino, nel frattempo aprirò una piccola parentesi per parlarvi dell’importanza dei ghiacciai… I ghiacciai sono importantissime riserve d’acqua, soprattutto nella stagione estiva rivestono un ruolo essenziale per la vita umana e per il territorio stesso. Un mondo sempreContinua a leggere “Ai piedi del Monte Rosa, penultima parte…”

Ai piedi del Monte Rosa, 8° parte…

Girando attorno al lago la diversa inclinazione dei raggi solari ce lo fa apparire diverso, ecco che il colore muta creando tonalità davvero sorprendenti, si rimarrebbe ore ad osservarlo tanto è magnetica l’attrazione che esercita su di noi… Quando raggiungo un lago adoro sempre fare il giro attorno ad esso per coglierne ogni minimo particolare.Continua a leggere “Ai piedi del Monte Rosa, 8° parte…”

Ai piedi del Monte Rosa, 6° parte…

Dopo il tratto in falso piano si riprende a salire, qua ho incontrato delle mucche al pascolo, i loro campanacci rimbombavano in tutta la vallata, e facevano da sottofondo al ritmo del mio cammino. Una era comodamente adagiata sul prato davanti a me… Poco più avanti ne trovo un’altra ai lati del sentiero, era incuranteContinua a leggere “Ai piedi del Monte Rosa, 6° parte…”

Ai piedi del Monte Rosa, 5° parte…

Superato il Rifugio proseguiamo verso l’alto, qua si attraversa un simpatico ponticello che con quelle bandierine, chissà come mai, mi aveva ricordato un paesaggio tibetano. Alla fine del ponticello incontriamo l’altro sentiero che proviene dal basso, quello che avevamo visto prima… Prima di lasciare quel punto mi volto indietro per cogliere un’altra bella vista delContinua a leggere “Ai piedi del Monte Rosa, 5° parte…”