Zuccarello, 7° parte…

Ci stiamo avviando verso il Castello, la strada comincia a salire fra mura e vecchie case, faceva molto caldo quel giorno, la mancanza di vento rendeva la salita ancora più pesante, ma la voglia di esplorare nuovi punti e le varie sensazioni che nascevano in me passo dopo passo, mi facevano in qualche modo pensareContinua a leggere “Zuccarello, 7° parte…”

Zuccarello, 5° parte…

Mi sono calato nel torrente per cogliere al meglio la spettacolarità del ponte storico, un vero gioiello, il punto più bello di tutto il borgo che stasera esploreremo insieme… Qua siamo proprio al centro del torrente, era estate, il piacere delle fresche acque allietava il corpo, e rasserenava la mente. Ascolto il mormorare dell’acqua mentreContinua a leggere “Zuccarello, 5° parte…”

Zuccarello, 4° parte…

Ai tempi dei dischi in vinile si usava dire lato B per quei brani che erano solo il retro di un 45 giri di successo. Potremmo dire la stessa cosa anche parlando di questo borgo, abbiamo osservato il Lato A, in questo post vi farò vedere il lato B, quello affacciato sul torrente, molto particolareContinua a leggere “Zuccarello, 4° parte…”

Zuccarello, 3° parte…

I nomi di certe piante sanno stupire solo dalla fantasia con cui sono state catalogate, questa ad esempio ha un nome che difficilmente ricorderemo, infatti ho scattato una foto al cartello perché appena voltato l’angolo già l’avrei dimenticato. Il nome chiaramente, perchè questa pianta è davvero strana! E non si dimentica tanto facilmente…. Infatti guardateContinua a leggere “Zuccarello, 3° parte…”

Zuccarello, 2° parte…

Passeggio al centro della via, il silenzio mi avvolge, solo il vociare della gente che esce da un vicino bar fa da sottofondo al mio lento camminare. I portici hanno anche un effetto di amplificazione dei suoni, chi parla sotto di essi viene percepito di più rispetto a chi parla all’esterno, ci avete mai fattoContinua a leggere “Zuccarello, 2° parte…”

Zuccarello, 1° parte…

Zuccarello fa parte dei borghi più belli d’Italia, è un altro borgo che merita di essere visitato. Vi consiglio nella stessa giornata di farli entrambi, se volete potete anche collegarli a piedi come detto, se no potete tranquillamente raggiungerli in macchina… Dal posteggio all’ingresso del borgo si entra nella sua via principale, attraverso questa narrazioneContinua a leggere “Zuccarello, 1° parte…”