Cervo, 12° parte…

“… Arrivo in prossimità del mare, quel giorno per via della pioggia di qualche ora prima le spiagge erano ancora vuote, c’era un vento teso e anche piacevole che faceva percepire meno la calura, mi lascio catturare da un attimo di puro relax… Sono poggiato ad un muretto, accanto a me arriva una giovane turista,Continua a leggere “Cervo, 12° parte…”

Cervo, 11° parte…

“… Delle persiane si stavano muovendo smosse dal vento, il loro cigolio colmava quell’attimo di strana solitudine per le vie del borgo. La discesa verso il mare era un vero spettacolo, i colori dopo la pioggia erano ancora più vivi di prima, avete presente quelle giornate primaverili, ecco, quello era il teatro che mi siContinua a leggere “Cervo, 11° parte…”

Cervo, 9° parte…

“…Quando cammino in un borgo, in un qualsiasi posto della nostra meravigliosa penisola, mi piace anche osservare le varie case. Spesso m’immagino a vivere in una di quelle, e penso alle sensazioni che proverei di volta in volta. Mi sembra di sentire il suono delle campane, il vociare della gente fra i vicoli, il trambustoContinua a leggere “Cervo, 9° parte…”

Cervo, 5° parte…

Un timido sole sbuca dopo la pioggia, i tuoni si sentono sempre più lontani, attraverso un altro punto del centro storico. Un bambino sta per uscire dal portone, la giornata promette bene, può tornare a divertirsi nel calore delle contrade, e magari fare una corsa verso il mare. Nel pomeriggio il sole sarebbe tornato forteContinua a leggere “Cervo, 5° parte…”

Buon S. Valentino…

Saluterò il sole dei tuoi occhiquando l’alba del nostro amorecolorerà le stanze del tuo cuoreper far nascere un fiore… …I tuoi capelli sapevano di sale, la tua pelle profumava di maestrale. Ti strinsi a me in un abbraccio che non conosceva confini. Eravamo alba e tramonto, mare e montagne. Il silenzio della sera era compliceContinua a leggere “Buon S. Valentino…”

Pomeriggio a Bogliasco, penultima parte…

Sono solo, le luci quasi irreali dell’inverno dipingevano una scenario strano e malinconico allo stesso tempo. L’umidità crescente della sera e il tempo in peggioramento, bagnavano ogni cosa. Bisognava stare attenti a non scivolare su quegli scogli levigati dal mare…. Mi sposto alla ricerca di nuovi punti di osservazione, un altro piccolo molo apre ilContinua a leggere “Pomeriggio a Bogliasco, penultima parte…”

Pomeriggio a Bogliasco, 8° parte…

Ogni borgo va scoperto piano piano, fra le sue viuzze spesso ritroviamo il piacere di un tempo, i sapori della nostra infanzia, la libertà di un pensiero che sembra giocare nel dedalo delle vie, fra chiaroscuri di sensazioni…. Salgo fino al livello della strada, il panorama si fa più ampio, i colori del giorno lascianoContinua a leggere “Pomeriggio a Bogliasco, 8° parte…”

Pomeriggio a Bogliasco, 7° parte…

La lentezza di un viaggio ci fa assaporare ogni minimo particolare, ogni minima sfumatura. Nella vita siamo sempre di fretta, ma in certi momenti prenderci del tempo aiuta ad aprire la mente, a rilassarci, a vedere con occhi diversi la stessa vita che ci scorre attorno… Le nubi dipinte dai raggi caldi del sole morenteContinua a leggere “Pomeriggio a Bogliasco, 7° parte…”

Pomeriggio a Bogliasco, 6° parte…

Ancora abbagliato da quell’attimo straordinario mi appresto ad incamminarmi di nuovo per proseguire il mio viaggio per le vie di Bogliasco. Il mare sembrava abbracciarmi con quelle luci convergenti verso di me, tutto era perfetto, un attimo di relax nel frenetico via vai della vita… Il mare entra nella piccola baia del porticciolo, da quiContinua a leggere “Pomeriggio a Bogliasco, 6° parte…”

Pomeriggio a Bogliasco, 5° parte…

Stavo per lasciare il molo, quando una luce mi sorprende. Dalle nubi scure dell’orizzonte un raggio di sole è filtrato, pronto ad illuminare la scena come un immenso spot light. Un momento davvero magico che vi racconterò col post di oggi…. Sono quei rari momenti in cui la natura sembra darti una mano ad osservareContinua a leggere “Pomeriggio a Bogliasco, 5° parte…”