Viaggio in Provenza, 2° ed ultima parte…

Ci sono laghi che per la loro spettacolarità sembrano dei mari tropicali, uno di questi lo vidi attraversando in macchina l’alta Provenza, e decisi di andarlo a vedere da vicino. Quando feci questo scatto accostai l’auto poco prima di una curva, su una tortuosa strada di montagna, per fortuna in quel momento passavano poche auto…Continua a leggere “Viaggio in Provenza, 2° ed ultima parte…”

Ai piedi del Monte Rosa, ultima parte…

Come una goccia di poesialo smeraldo delle sue acqueilluminava il mio visoarso dal sole di un’estate nuova. Di fresco respironutrivo il mio corpofra sogni in diveniree ricordi mai sazidella loro infinita bellezza. Finito di ammirare il lago e i ghiacciai, non mi rimaneva che scendere a valle. La ripida discesa vista prima del punto d’inizioContinua a leggere “Ai piedi del Monte Rosa, ultima parte…”

Ai piedi del Monte Rosa, penultima parte…

Guardata nel suo insieme quella lingua di ghiaccio sa essere davvero spettacolare, ora andremo a vederla da vicino, nel frattempo aprirò una piccola parentesi per parlarvi dell’importanza dei ghiacciai… I ghiacciai sono importantissime riserve d’acqua, soprattutto nella stagione estiva rivestono un ruolo essenziale per la vita umana e per il territorio stesso. Un mondo sempreContinua a leggere “Ai piedi del Monte Rosa, penultima parte…”

Ai piedi del Monte Rosa, 8° parte…

Girando attorno al lago la diversa inclinazione dei raggi solari ce lo fa apparire diverso, ecco che il colore muta creando tonalità davvero sorprendenti, si rimarrebbe ore ad osservarlo tanto è magnetica l’attrazione che esercita su di noi… Quando raggiungo un lago adoro sempre fare il giro attorno ad esso per coglierne ogni minimo particolare.Continua a leggere “Ai piedi del Monte Rosa, 8° parte…”

Ai piedi del Monte Rosa, 7° parte…

Dopo la dura salita ecco un piccolo pianoro che preannuncia lo spettacolo che vedrete a breve. In questo punto si sentivano dei cupi rombi, sembravano tuoni, seguiti da un crepitio di pietre. Era il ghiacciaio che si stava spaccando per il caldo delle ore centrali del giorno sulle pareti di fronte a noi… Un tempoContinua a leggere “Ai piedi del Monte Rosa, 7° parte…”

Il Lago di Tovel, ultima parte…

Un caldo raggio di sole occhieggiava tra le foglie, ero quasi al termine del mio giro del lago. Questo è il punto in cui ti chiedi quali sono le cose più belle che ti rimangono in mente di quel posto magnifico… Avevo visto questo lago più volte nelle luci e nei colori dell’estate, ma vederloContinua a leggere “Il Lago di Tovel, ultima parte…”

Il Lago di Tovel, penultima parte…

Mi stavo addentrando nell’ultima parte del sentiero che riporta alla partenza di questo emozionante giro del Lago. Delle aperture fra la vegetazione consentono di scorgere scenari fantastici, dove solo la fantasia di ognuno può aggiungere incanto al mio sguardo…. Talvolta uno scatto nasce osservando piccoli dettagli, origami di luce che s’intersecano tra frattali di idee,Continua a leggere “Il Lago di Tovel, penultima parte…”

Il Lago di Tovel, 16° parte…

Mi stavo immergendo nel folto del bosco, il vento aumentava scuotendo le fronde degli alberi, foglie sempre più numerose danzavano sull’acqua, l’autunno mi stava regalando uno dei suoi spettacoli più belli… Confini di vento e poesia segnavano distanze emotive, fragili visioni di un mondo che cambia, stagioni avvolte dalla carezza degli anni, apostrofi di ricordiContinua a leggere “Il Lago di Tovel, 16° parte…”

Il Lago di Tovel, 15° parte…

Stavo camminando già da diverse ore e le emozioni sembravano non finire mai, ogni minima sfumatura del paesaggio mi offriva nuove opportunità di scatti…. I caldi colori autunnali scrivevano pagine di poesia sull’evolversi del giorno, fra il crescere del vento, il tremolio delle foglie, e quel mutare del lago che ad ogni passo non sembravaContinua a leggere “Il Lago di Tovel, 15° parte…”

Il Lago di Tovel, 14° parte…

Specchi di vanità vibravano dinanzi a me, come fragili foglie strappate dal vento autunnale, tutto era luce, poesia di un attimo rubato alle clessidre dei pensieri… Cartoline autunnali si aprivano dinanzi ai miei occhi assetati di poesia, procedevo lentamente per non perdere neppure un istante di quel paesaggio così ricco di colori e sensazioni…. IlContinua a leggere “Il Lago di Tovel, 14° parte…”