Autunno all’oasi Zegna, 4° parte…

Camminavo in un bosco ormai spoglio, eppure le sensazioni di bellezza erano ancora presenti, lì, accanto a me, fra le essenze di un tempo fermo sugli scalini dei ricordi, tra quei diaframmi di luce che danzavano fra i rami degli alberi…

C’era parecchia gente lungo il sentiero, i dialoghi si perdevano fra l’eco del silenzio, danzando come note di un concerto di vita racchiuso fra crisalidi di eternità…

Dopo tanto bosco ecco il paesaggio che cambia, una sorpresa per i miei occhi, che ora potevano esplorare nuove visioni di quel paesaggio autunnale, fra ricami di poesia e respiri di purezza….

Quella casetta in pietra era il vero centro di attrazione dello sguardo, in qualche modo diventava il fulcro del paesaggio stesso, che sembrava ruotare tutto attorno ad essa, come la strada che stavo seguendo, che l’avvolgeva in un abbraccio di serena armonia….

Le mutevoli tinte dell’autunno erano lì davanti a me, un vero dipinto nel quale perdersi, ascoltando quelle sensazioni profonde che bussavano fra echi di solitudine e incanto….

I toni caldi dell’autunno si riempivano di infinite sfumature, tutte una diversa dall’altra, si poteva intingere il pennello della mente in quella tavolozza di colori, e prepararsi a dipingere il quaderno dei sogni…

In lontananza ecco un’impronta di verde, e tante minuscole casette, che come gnomi in un bosco sembrano giocare a nascondersi tra quella vastità di vallate e montagne…

Domani vi aspettano altre emozioni autunnali narrate dalla fantasia della mia penna e dall’obiettivo del mio sguardo, vi aspetto come sempre per offrirvi qualche attimo di relax dallo stress quotidiano…😉👍👍😊

Pubblicità

15 pensieri riguardo “Autunno all’oasi Zegna, 4° parte…

    1. il fascino del bosco anche se spoglio rimane inalterato, e queste tinte calde ne donano un’ ulteriore meraviglia, grazie del commento, buonanotte, un caro abbraccio…🤗👍😉😊

    1. ma grazie! Le tue parole sanno sempre aggiungere un tocco in più alle belle letture che offri ai miei post, un caro abbraccio, buona giornata…🤗👍👍😉😊

  1. “tra quei diaframmi di luce che danzavano fra i rami degli alberi…”
    io…me li godo tutti… quando riesco a tornare a casa con la luce del sole… di solito…ritorno con il buio…
    queste foto sono piene di attimi di autunno… lo scricchiolio delle foglie sotto i piedi mentre si cammina… le foglie gialle…rosse e verdi che parlano…tra le righe… il loro silenzioso linguaggio… gli alberi… polmone pieno di vita e di ossigeno…
    è un perfetto quadro d’autore!
    buona notte a te…😄😃🙂😊 un abbraccio… 🌙💫🍂🌷🌏🌈

    1. in questa stagione siamo in tanti a partire e arrivare che è già buio, ma nei fine settimana ci godiamo tutta la bellezza della luce, dei tramonti, della natura. Mi fa molto piacere che hai apprezzato questo percorso nel bosco, fra colori cangianti, foglie secche e quella poesia che diventa musica fra le rughe del silenzio.
      Un caro abbraccio, buonanotte e buona giornata per domani…😊😉👍👍🤗

  2. Credo che metti armonia e musicalità tra ciò che vedi e ciò che descrivi poeticamente come la cosiddetta ” Sindrome di Stendhal ” riesci ad immobilizzare lo sguardo di chi ammira le immagini e legge le parole con cui descrivi ciò che ti passa sotto gli occhi. Hai una capacità descrittiva eccellente e fai quasi sentire i profumi autunnali , poi belli i toni cangianti della natura , nuance che solo la natura riesce a creare e tu descrivi…Tutto bellissimo ! Complimenti Max e Buona Notte..!🍁🍂🙏🏻🥰💫😴💤

    1. grazie infinite per queste belle parole, è sempre un incanto descrivere emozioni per voi che riuscite a viaggiare attraverso le mie immagini.👍😉🤗😊 Buona giornata..

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: