Autunno al Passo del Faiallo, 4° parte…

Ha mille volti l’autunno
fra i colori cangianti
di un crepuscolo di bellezza
avvolto nel caldo respiro
di una stagione anomala…

Sipari di idee
si rincorrono per boschi senza fine
in questa libertà di forme
mutevoli come affreschi di gioventù
arresi al crescere degli anni…

Umili fiori
cercano raggi di sole
in questa stagione amara
avvolti nella poesia
della loro verità
come confetti di luce
da sfogliare
fra pagine
di un tempo sospeso…

Cammino fino a raggiungere nuovi sentieri, percorsi che ben conosco, visto che li ho fatti un’infinità di volte, eppure riescono sempre a sorprendermi, in ogni stagione. Contrasti di colori si alternano a boschi dal sapore selvaggio, dove cercatori di funghi si aggirano come fantasmi fra alberi ormai spogli…

Faggete imponenti mi separano da un tratto della provinciale del Passo del Faiallo, da qua si scorge una casa lungo la strada, dove la vita ha ritmi diversi rispetto al caos della città, dove l’aria è più pura, dove anche il tempo sembra avere orari diversi…

I miei piedi sprofondano nel tappeto di foglie secche, sembrano sabbie mobili pronte ad inghiottirmi, mentre avanzo per cercare nuove emozioni da fermare tra i quaderni dell’anima. Tutto è pace, i problemi del mondo sono lontani, non voglio pensarci, mi faccio bambino e gioco tra le foglie, rincorrendo sogni lontani come ricordi di antiche stagioni….

Domani ancora poesia, ancora sensazioni in divenire, per questa stagione dalle mutevoli espressioni, vi aspetto come sempre, grazie di cuore dei vostri commenti, buon inizio di settimana a tutti…😉👍👍

24 pensieri riguardo “Autunno al Passo del Faiallo, 4° parte…

  1. davvero in un luogo come questo si è portati a dimenticare le cose brutte del mondo come se non fossero vere! Sembra impossibile che in mezzo a tanta bellezza l uomo sia capace di rovinarla e di agire senza senso di responsabilità! e tu bravo poeta! buona serata Max

    1. ogni week end, quando mi allontano dalla città e vado in una zona verde, o in un borgo tranquillo, mi dimentico di tutto, in questi posti la vita è diversa, come se tutto il resto non fosse mai esistito, è una sensazione piacevolissima! Un caro abbraccio, buona serata…🤗👍😊😉

    1. e quest’anno per via della siccità estiva era anche meno bello degli anni scorsi, mi fa piacere che l’hai apprezzato, un caro abbraccio, buona serata…🤗👍😊😉

    1. il relax è tutto in posti come questo, e unito alla bellezza ve lo servo ogni giorno su un piatto di poesie..😊😉 grazie mille per apprezzare, un caro abbraccio, buona serata…🤗👍

    1. è una sensazione piacevole e rilassante allo stesso tempo, quando si è in posti così ci si dimentica tutte le cose brutte della vita. Grazie del commento, un caro abbraccio, buona serata…😉🤗👍😊

  2. Bellissima la poesia che hai scritto e che diventa una dedica alla stagione autunnale, 👍👍👍👍😀. Questo bosco ha un tappeto di foglie così immenso che verrebbe voglia di radunarle tutte, farne un bel mucchio e poi, come da bambini, saltarci dentro, 😉. Che bel colore, tenue e delicato, ha quel fiore…, 🙂: sembra quasi di poterne sentire il profumo, ☺️. Un caro abbraccio e buona serata, 🤗😉😊😘.

    1. Già t’immagino con la tua simpatia a radunare una montagna di foglie per poi saltarci dentro 😁😁 la voglia di tornare bambini vedo che è una cosa abbastanza comune 😁😁. Grazie come sempre per i simpatici commenti e per apprezzare i vari particolari delle immagini. Un caro abbraccio, buona serata…🤗👍😊😉

      1. 😁😁😁, sfondi una porta aperta: sarà per il lavoro che faccio sarà che dentro di me è rimasta un po’ della bambina che ero ma anche da grande mi piace, se ne trovo abbastanza, saltare in mezzo alle foglie, 😄😄😄. Tappa di stasera, non mi scappi: sto arrivandooooo, 😄! Un caro abbraccio anche a te e buona serata, 😊😘🤗😉.

  3. mi piace tantissimo come sei riuscito a catturare ogni singolo dettaglio del fiore di zafferano ligure… i suoi petali… i suoi stigmi… la leggerezza del suo colore…
    la foto di apertura… è bellissima… mi fa pensare a come l’ autunno con la sua tavolozza…riempie ogni singola foglia…di luce e colori…
    “come confetti di luce
    da sfogliare
    fra pagine
    di un tempo sospeso…”
    …come le pagine dei libri…che non vengono più aperti…tendono ad ingiallire…finchè non si possono più leggere…
    un abbraccio per te…😊🤗😘🙃 e…ti auguro una buona domenica sera… 🌈🌷🌿💫🌌

    1. adoro la delicatezza espressiva con la quale raccoglie le mie parole per farne emozioni, grazie di cuore. Riguardo il fiore, cerco sempre in ogni immagine di coglierne i dettagli, in modo che la bellezza dei vari soggetti sia sempre predominante. Bello anche il paragone con i libri, io ne ho molti che sono anni che non leggo. Un caro abbraccio, buona serata e buonanotte…🤗👍😊😉

  4. Davvero un’oasi di pace e serenità questo bosco. La terza foto ha un effetto pittorico che la fa sembrare un dipinto, una meraviglia! 😊👏👏👏👏👏👏🤗Un abbraccio e buona settimana Max!

    1. è sempre bello vedere come apprezzate le varie immagini, ognuna di voi coglie particolari differenti, questo mi rende felice perché vedo che le varie immagini vengono apprezzate una ad una. Qua la pace è sovrana, ci si dimentica di tutto passeggiando in questi boschi, un caro abbraccio, buona serata…🤗👍😊😉

    1. Ancora no, se faccio il ponte pensavo di andarci la prossima settimana, sperando non sia troppo tardi, sabato andrò al Parco di Monza, spero ancora di trovare qualche foglia, che non siano già tutte a terra. Poi vedrete anche queste narrazioni, grazie del commento, buona serata…👍👍😉

  5. Mi inchin9o ai tuoi versi caro Poeta che si intrecciano con eleganza agli alberi ed ai loro colori dorati che richiamano le pennellate di Klimt!
    Abbraccissimi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: