Clusone, 9° parte…

Saliamo su quel passaggio porticato illuminato dal sole per andare a scoprire altri affreschi di grande bellezza sia storica che artistica. Qua ci troviamo di fronte a diverse scene della vita di un tempo, dove le ricostruzioni paesaggistiche fanno da sfondo alla bellezza di queste rappresentazioni..

Prima di scendere per continuare ad esplorare il borgo colgo la meraviglia di questo passaggio, un balcone fiorito dove all’arte degli affreschi si contrappone la delicata bellezza del paesaggio, in un viaggio che sa d’altri tempi…

Immaginate di trovarvi lì, col sole che vi bacia il volto, i profumi del borgo che si sveglia, una leggera brezza che vi sfiora, e quella voglia di viaggiare con la fantasia che vi porta lontano…

Prima di uscire da questo cortile interno raccolgo ancora uno scatto di grande bellezza dove la luce domina la scena, accendendo le stesse arcate che assumono una colorazione calda, intensa, viva, un palpito d’incanto in un frammento di storia..

Le prime persone del giorno cominciavano ad animare la scena, nelle strade principali del borgo la vita ricomincia, i negozi aprono, il primo caldo bussa alla realtà di quella pagina d’estate che stavo vivendo….

Dei festoni colorati contribuivano a dare ulteriori note di colore a quelle strade ancora tranquille, creando un’atmosfera festaiola che accompagnava i miei passi lungo le vie sempre più calde baciate dal sole….

Nel post di domani vedrete un’altra importante attrazione di questo borgo, l’orologio astronomico, assieme ad altri scorci della via principale, inutile dirvi che anche il prossimo post è da non perdere….😉👍😊

Pubblicità

17 pensieri riguardo “Clusone, 9° parte…

  1. Ricco anzi ricchissimo d’arte il porticato, 👍👍👍! Sembra uscito da un libro d’arte. Su quella balconata si potrebbe immaginare una fanciulla d’altri tempi che legge e nel frattempo ammira dall’alto il borgo, 😉. Le bandierine colorate appese rendono ancora più bello e colorato Clusone, 🥰. Un caro abbraccio e buona serata, 😘😊🤗😉.

    1. in effetti immaginare una ragazza con un vestito d’epoca che passeggia nel porticato è una bella scenografia, adatta ad un set cinematografico. I festoni colorati forse erano di qualche festa che c’era stata in quei giorni, ad ogni modo come dici tu hanno dato una bella nota di colore al borgo stesso. Grazie come sempre dei tuoi commenti, un caro abbraccio…🤗😉👍😊

      1. Scatti delle foto così belle che è molto facile immaginare qualche scenario ambientato all’interno di quel determinato scatto, 😊. Della prossima tappa sono molto curiosa di vedere in particolare l’orologio astronomico, 😉. Chissà che bello, 🙂. Buona serata e un caro abbraccio anche a te, 🤗😊😘😉.

    1. mi fa piacere che stai apprezzando, e che la bellezza di questo borgo vi arrivi tutta attraverso le mie immagini. Grazie di cuore, buon week end …🤗😉👍😊

  2. bellissimo il balcone fiorito… sei riuscito a catturare la luce giusta per dare risalto all’arte e agli affreschi…
    chiudere gli occhi…essere avvolti dal quel tepore e sognare di essere in una favola…
    ci sono anche le mie adorate persiane verdi… 🤗💚 baciate dal colore giallo… il colore per eccellenza del sole… una fusione di luminosità e speranza… 💛💚
    i festoni colorati richiamano l’allegria dell’ arcobaleno…quella lontana voglia di trascorrere una giornata di festa e di relax… con l’augurio che vada tutto bene…
    un abbraccio… 🤣🙃😊😍🥰 e a te… una buonissima serata…🌷🌿🌙🌟🌌✳️

    1. le tue persiane verdi come vedi le ritrovi in tutti i borghi 😉 mi fa piacere che sei riuscita a viaggiare con la fantasia in questo borgo. Il porticato fiorito era proprio bello a vedersi, assomigliava a quei balconi delle case di montagna che trasbordano di fiori. Un caro abbraccio Cinzia, buona serata e buon week end…🤗👍😊😉

  3. la ricerca della bellezza sempre..vabbè che era per i signorotti del paese, ma insomma dove la mettiamo la ricerca della bellezza nelle case moderne???? Tutto si ferma all’800 e poi via con i casermoni! Vedere queste architetture solleva lo spirito e già ti vien voglia di essere bravo e buono e di ben predisporti con tutti! Dicono che la bruttezza del posto dove si vive oggi crei dei giovani nevrotici..io ci credo. Grazie Max, con te si respira sempre bene!

    1. purtroppo la modernità non ha saputo dal punto di vista della bellezza essere pari a quella dei secoli passati, sebbene certe opere moderne sappiano comunque stupire per la loro avveniristica presenza. Dal passato sotto questo punto di vista abbiamo imparato ben poco. Riguardo il vivere in posti brutti, spesso si associa alla delinquenza, ma forse perché in quei luoghi vivono persone spesso ai margini della povertà, con tutte le conseguenze del caso.
      Grazie come sempre delle tue letture, un caro abbraccio, buon week end…🤗👍😉😊

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: