Escursione in Val Canale, 1° parte…

Si parte per una nuova escursione, da oggi comincio a raccontarvi le mie ferie 2022, queste immagini sono della scorsa settimana. Qua siamo in Val Seriana, risalgo da Valcanale per andare verso un Rifugio, il primo che visiterò sulle Alpi Orobie, la strada sale subito secca, e diventa già pesante per via del caldo dopo poche centinaia di metri…

Il tratto di strada che raggiunge il Rifugio Alpe Corte passa attraverso un bosco, siamo in un vallone abbastanza stretto, non presenta grandi panorami, almeno in quel primo tratto di strada, si costeggia un ruscello e si sale ripidamente per una strada bianca….

Nella prossima immagine potete notare il sentiero, in forte salita, ma pulito e ampio. Come potete vedere non ci sono panorami di fronte a noi, lo spettacolo si ha voltandosi indietro….

Cosa che ho fatto spesso durante quella salita. Così facendo si possono scorgere le ripide montagne che avvolgono la valle che stiamo risalendo. Qualche nube attorno ai monti dona quel fascino in più che non guasta mai in questo paesaggio alpino…

Questo 2022 è stato un anno devastante sul campo della siccità, e tutte le immagini della montagna che ho raccolto sono una vivida testimonianza di questo clima assurdo. Partiamo con la prossima, come potete vedere ci sono moltissimi alberi morti, nudi come fosse inverno, ma qua siamo in un caldo soffocante, nel cuore di agosto…

Gli alberi che si sono salvati di più sono quelli prossimi ai corsi d’acqua, o su dei terreni che sono rimasti umidi in profondità, ma vi posso assicurare che nel complesso lo scenario che ho trovato sui monti questa estate è stato desolante…

Ovviamente, volendo anche raccontare la parte bella della montagna, vi farò vedere immagini che per la maggior parte saranno spettacolari, nel senso di vegetazione, ma non tutto era così verde, alcune parti grigie, alcune zone morte dei boschi, non le ho fotografate per non rovinare troppo anche la stessa descrizione del territorio…

Domani proseguiremo questo viaggio, vi farò già vedere l’arrivo al Rifugio, poi proseguiremo per la parte più spettacolare, vi porterò per boschi fittissimi e dopo saliremo verso malghe selvagge, il viaggio è appena iniziato e voi come sempre siete con me…. 😊😉👍👍

Pubblicità

21 pensieri riguardo “Escursione in Val Canale, 1° parte…

  1. bravo! mostraci delle cose belle e tuttoil verde che riesci..questo mi conforta..poi lo so che la siccità e il caldo quest anno hanno causato danni enormi…ma vorrei tenermi stretto il buono che resiste.. Vegetazione splendida e sento il fresco della montagna da qui …le montagne sono sempre splendide e grandiose..grazie Max e buona serata

    1. hai colto appieno lo spirito del mio blog, ovvero trasmettere quella voglia di vacanze e bellezza che non delude mai, grazie per apprezzare, un caro abbraccio, buona serata…🤗👍😉😊

  2. Sei la nostra guida caro Max!
    Per me che amo la libertà degli spazi…restando in casa, specie in questo periodo di salute precaria, mi aiuta tantissimo.
    Ti abbraccio amico caro 💕

  3. Boschi, ruscelli, montagne….meraviglie che confortano l’anima. Certo purtroppo quest’anno la siccità ha procurato danni di vario tipo. Hai fatto bene comunque a focalizzarti sulla bellezza rimasta…di cose tristi ce ne sono fin troppe. Sempre spettacolari i tuoi scatti e piacevole la narrazione. 😊👏👏👏👏👏👏🤗🎇🦋

    1. eh già, è stato un brutto anno per il clima e la natura ne ha sofferto parecchio, e ancora non è finita, la siccità per ora è ancora una realtà, nonostante qualche pioggia qua e la…

  4. anche quest’estate… mentre camminavo in montagna…mi sono fermata diverse volte ad osservare la bellezza e l’immenso ossigeno che ci regalano gli alberi… e purtroppo ho notato come hanno sofferto la siccità…
    bellissimo quella strada… quel sentiero tutto bianco… quanto vorrei provare a camminarci sopra…
    un abbraccio tutto per te… 🤗🙃😘

    1. la siccità quest’anno la si vedeva ovunque, dai laghi agli alberi, dai prati ai pascoli, è un vero dramma, e ancora non ne siamo usciti. Quel sentiero è molto ripido, per il resto fino al Rifugio è una delle strade più ampie e piacevoli da percorrere sulle Orobie, poi dopo il Rifugio iniziano i sentieri veri e propri….
      Un caro abbraccio, buona giornata..😊👍😉🤗

  5. Ciao Max
    quest’anno mi sono persa escursioni che hai fatto, sopratutto qui da me. Posti che ho percorso gli anni passati. Ma è andata così e ora un po’ alla volta mi godrò queste bellezze viste dal tuo obiettivo .
    Grazie Max
    Un abbraccio 🥰
    Chiara

    1. avrai tutto il tempo per leggerle, in questo periodo sto raccontando l’escursione al Rifugio Curò, sempre sulle Orobie, nelle tue valli bellissime, un caro abbraccio…👍😊🤗😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: