I laghi di Fremamorta, 14° parte…

L’immagine con la quale ho aperto il post di oggi l’ho scattata dall’interno di uno degli ultimi ruderi sommitali, prima di cominciare la lunga discesa. Il mio percorso ad anello, dopo ore di cammino mi riporterà alla base. Da lassù nemmeno si vedeva l’arrivo, sarei arrivato in fondo a quella vallata che vedete nella prossima immagine….

Dopo una giornata completamente soleggiata le prime nubi del giorno cominciavano a coprire il sole, distendendosi come ombre di fantasmi in quelle vallate di solitudine e silenzi….

Dopo una lunghissima giornata di cammino i pensieri volavano da soli, avevo ancora nelle pupille la bellezza dei laghi appena visti, e già correvo a cercare nuove mete per i giorni a seguire. La scorsa estate dopo questa escursione ne feci altre due intense più o meno come questa, tutte di seguito….

Di quelle escursioni parlerò nei mesi a venire, o anche negli anni a venire, visto tutto il materiale che sto raccogliendo in questi giorni. Subito dopo questa narrazione, dalla prossima settimana comincerò a raccontare le mie vacanze di quest’anno….

Foschia, smog, e le prime nubi basse cominciavano a sporcare la bassa valle, qua ero ancora nel regno dell’aria pulitissima, potevo respirare a pieni polmoni, beandomi di tanto ossigeno, rigenerante per l’anima e anche per la mente…

Anche scendere spesso risulta faticoso, le ginocchia ne risentono, e tutto lo sforzo fatto per frenarsi alla fine ci fa sudare come nella salita. In compenso davanti a me avevo tutto lo spettacolo di una natura incontaminata e pura, una vera poesia..

Impronte di solitudine
dipingevano pentagrammi di bellezza
fra la malinconia di un tempo lontano
e quegli orizzonti cangianti
come pagine da sfogliare
nell’album della vita,
una vita da amare…

Domani altre emozioni, versi di poesia, in questa discesa dalle alte vette, fra panorami in divenire e sensazioni pronte ad esplodere passo dopo passo, vi aspetto come sempre. 👍😉😊 Seguitemi su instagram per le novità di questi giorni. Vi ricordo che ho anche un sito fotografico dove potete vedere molte immagini in rotazione attraverso delle gallerie fotografiche che ho preparato per voi, giusto oggi ne ho aggiunte un paio, sono una sintesi ristretta delle centinaia di foto scattate in queste ultime settimane, di cui parlerò nel blog nei mesi a venire. Potete arrivare al mio sito dal link che trovate in alto, accanto a quello di instagram 😉👍👍

15 pensieri riguardo “I laghi di Fremamorta, 14° parte…

  1. nella discesa le ginocchia sono messe a dura prova…ma nel compmesso chi è abituato a camminare in montagna di sicuro rafforza molto la muscolatura delle gambe! e purifica i polmoni! e purifica sicuramente lo spirito e l abilità poetica! queste montagne assomigliano un po’ alle dolomiti con tutte quelle guglie e creano davvero panorami spettacolari! buona serata Max!

    1. Le Dolomiti forse sono più conosciute all’estero, ma per noi italiani tutte le Alpi sanno essere affascinanti, anche quest’angolo di Piemonte regala scenari come avete visto degni di nota, le immagini parlano da sole come si suol dire. Riguardo l’allenamento, certo ormai con tutte le montagne che ho fatto le gambe vanno da sole, ma certe discese ti rompono veramente. Grazie mille per i complimenti, un caro abbraccio, buona serata…🤗👍😊😉

    1. versi e immagini nascono assieme, e quando si è di fronte a scenari come questi tutto viene da se, grazie mille per aver apprezzato, un caro abbraccio, buona serata…🤗👍😊😉

  2. È come se tu aprissi, un nuovo libro davanti a te caro Max, tutto da riscrivere…colorare, con le tue mani, le tue emozioni..le fatiche, pensando a chi c’è già stato prima di te.
    Non so davvero come fai a resistere, davvero mi complimento, sei una persona eccezionale.
    Un abbraccio Max, per la tua grande simpatia è sensibilità.💕

    1. grazie di cuore per queste belle parole, è davvero bello vedere come attraverso il blog riesco a trasmettere queste belle sensazioni. E’ sempre un piacere scrivere per voi, anche in questa estate ho raccolto materiale fotografico per mesi, lo vedrete un po’ alla volta, il blog qua è sempre aperto, 365 giorni all’anno..🤗👍😊😉

  3. Bellissima la foto in apertura ad incorniciare le montagne. Eccellenza sempre nei tuoi versi e nelle immagini. Sembra di sentirla l’aria pura e la pace delle montagne. Grazie! 😊👏👏👏👏👏👏👏🤗Buon fine settimana Max!

    1. cerco sempre di trasferire le sensazioni del momento a voi che mi leggete, grazie mille per apprezzare le mie immagini e anche i miei versi. Quest’aria pura spero arrivi ancora a voi, poi ne percepirete altra..😊 un caro abbraccio, buona serata…🤗😉👍

  4. Fotografie che parlano da sole… Luoghi come questi credo che per un poeta siano più che mai di ispirazione per scrivere versi, e tu sei davvero fantastico, complimenti per tutto 🥀🥀🥀

    1. grazie di cuore come sempre per questi bei complimenti, le ispirazioni nascono ogni giorno, ma di fronte a scenari simili sono decisamente amplificate. Un caro abbraccio, buona serata…🤗😉😊👍

    1. sono momenti intimi che condividiamo col cuore, le nostre solitudini spesso ci lasciano più emozioni di mille incontri, perché ci permettono di tessere sensazioni profonde, che solo noi sappiamo sentire con l’anima…😉👍👍👍👍👍

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: