I laghi di Fremamorta, 3° parte..

L’immagine di apertura di oggi vi fa vedere l’ampia vallata nel suo insieme, quella piccola striscia bianca sul fondo del vallone è il sentiero di ritorno di questo giro immenso, che percorrerò nel tardo pomeriggio di quella lunga giornata di cammino. Nel frattempo salendo avevo raggiunto una coppia di escursionisti che avanzavano piano piano sul ripido crinale…

Dopo averli salutati li supero e proseguo il lunghissimo percorso, qua la vegetazione cominciava a farsi più rada, il caldo del terreno si faceva sentire, anche perchè ci stavamo avvicinando alle ore più calde del giorno, e nonostante la quota si sudava parecchio…

Le vette di fronte fra la vegetazione assumo un aspetto meraviglioso, ma il motivo per il quale ho fotografato quel monte, è per la curiosa somiglianza che diamo noi umani alle figure che vediamo. In questo caso ci appare il volto di un uomo che guarda il cielo, l’occhio è rappresentato dal piccolo cerchio di neve, si vede il mento, la testa, e quell’espressione che ricorda una persona anziana. E voi riuscite a vederlo? 😉

Da buon osservatore e con la mia innata fantasia mi appassiono spesso a trovare queste impressioni visive, ricordo che da bambino amavo osservare le nuvole, vedevo un sacco di personaggi in esse, era proprio uno spettacolo, e quando scoppiava un temporale, lo attribuivo alla guerra fra quei personaggi che vedevo 😊

L’aria pura che si respira in montagna ci rigenera l’anima, per chi vive tutto l’anno annegato nello smog, camminare su queste vette regala sensazioni davvero pregevoli, il corpo ringrazia, e anche la mente. Infatti dicono che camminare nel verde abbia effetti molto importanti anche sul nostro umore….

Uno sguardo al fondovalle ci permette di capire la grande fatica nel risalire il ripidissimo sentiero che procede a zig zag per evitare l’estrema pendenza della montagna. Quella salita sembrava non finire mai…

Eccoci arrivati al primo valico, dopo questo passaggio il sentiero per un lungo tratto diventa semi pianeggiante, con dei saliscendi su terreno pietroso, ma le viste che si aprono davanti a noi ci fanno dimenticare anche la fatica del cammino…

Domani proseguiremo oltre questo valico, vedrete gli ampi paesaggi davanti a noi, e la mutevolezza di questo sentiero, ci sarà spazio anche per osservare curiosità naturali, insomma un altro post da non perdere, vi aspetto come sempre …😊😉👍

23 pensieri riguardo “I laghi di Fremamorta, 3° parte..

    1. bene, sai non tutti distinguono alla prima certe figure immaginarie, solo quelli portati per la fantasia e la creatività, su questo ci assomigliamo. 😉 Grazie del complimento, domani parto per nuove ferie e nuove escursioni, sarò qualche giorno sulle Orobie, in Lombardia..😊👍

  1. mi piace moltissimo la prima foto… è un’ immersione nel verde naturale…che solo i panorami montani sanno regalare…
    sono d’accordo con te…
    anche io… quando vado a camminare in montagna… rigenero la mia anima…
    ogni singolo passo… è una continua scoperta… è fare un po’ di fatica… è arrivare in cima con le proprie forze… è apprezzare anche le discese… che sembrano apparentemente facili… ma a volte appaiono molto più dure delle tanto temute salite…
    un abbraccio… 😊🙃😘🤗 e… ti auguro una buona serata e un buon lunedì per domani…
    🌙⭐🌈🌷🌿🌃

    1. chi ama la montagna come noi apprezza ogni singolo passo, ogni singola emozione. E’ vero, spesso le discese, specie quelle infinite, spaccano più delle salite, a volte arrivo in fondo che sono distrutto, più della salita. Su molte cose ci assomigliamo 😊👍😉 avevi distinto l’immagine dell’uomo sulla montagna?
      Buona serata, un caro abbraccio 🤗😊👍😉

      1. si… ho visto il volto dell’uomo triste che guarda il cielo…
        anche a me piace molto guardare le nuvole e fantasticare sulle forme che potrebbero avere…

  2. vedere la montagna è come un ampio respiro, mi suscita ricordi e sensazioni bellissime! La ricordo molto faticosa ma di grande soddisfazione come del resto si percepisce dalle tue descrizoni. E’ vero, anch’io vedo il volto che guarda in alto! L’altitudine mi sembra considerevole, guardando la vegetazione!
    Una cosa volevo dirti già dalle altre pubblicazioni, ma i nomi dei borghi e delle località non sono da soli tutto un programma di fantasia??? Grazie Max e buona giornata!

    1. sì, la fantasia di certi nomi è molto creativa, in questo caso dipendono da una leggenda, che poi ha dato il nome ai laghi che vedrete più avanti nel corso di questa lunga narrazione. Mi fa piacere che hai distinto anche tu l’immagine dell’uomo sulla montagna 😊 come altezza nel punto in cui sono arrivato con questo post siamo sui 2400 circa.
      Un caro abbraccio, buona serata…🤗👍😉😊

  3. Seguire questo percorso è come respirare l’aria di montagna nell’incanto d’immagini spettacolari. Una favola! 😊👏👏👏👏👏👏👏👏👏👏🤗🦋🎇Buona settimana Max!

    1. grazie di cuore, mi fa piacere farvi respirare quest’aria pura, ci vuole proprio col caldo di questi giorni. Io domani sarò di nuovo per monti, con nuove escursioni, sarò a camminare sulle Orobie….😉😊😊 buona settimana anche a te..🤗

  4. Un’escursione davvero stupenda con le tue foto che la rappresentano al meglio 🥀🥀🥀 Sarà ch3 anch’io ho sem0re avuto una fervida immaginazione ma quel monte che sembra un uomo in osservazione io lo vedo e, in quan5o ai disegni delle nuvole non solo da bambina, ma ancora adesso vedo dei disegni e difatti sono sempre con gli occhi al cielo 😉

    1. bene, vuol dire che ci assomigliamo su questo. Le persone creative, sensibili, con una fervida immaginazione di solito notano subito questi particolari. Sarai portata per le cose artistiche anche tu 😊😉👍👍

      1. Si difatti per quant9 non abbia nessuna v3na artistica ma soltanto creativa e vi è una certa differenza in questo, comunque sia amo e apprezzo l’arte in tutte le sue molteplici sfaccettature,… Sta a vedere che apparteniamo anche al medesimo segno zodiacale, personalmente il mio lo rispecchio caratterialmente appieno anche e forse soprattutto come estroversione 😊

      2. Non proprio, io sono del segno dell’Acquario e sommaticamente come già detto mi ci rivedo molto nel suo zodiaco 😊😉

  5. Grande, instancabile, impareggiabile Max. Fa molto bene essere immersi nella natura, sarà per questo e per il tuo bel carattere che sei sempre così in pace con te stesso. Davvero ammirevole!
    Un caro abbraccio 🤗😊😉👍👍👋

    1. appena posso m’immergo sempre nella natura, che siano Parchi, boschi, montagne o passeggiate sul mare, nel tempo libero sono sempre immerso nella natura. Grazie mille dei bei complimenti, un caro abbraccio..🤗👍😉😊

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: