Isolabona, 1° parte…

Benvenuti in questo nuovo viaggio per i borghi del nostro Bel Paese, questa volta ci troviamo nuovamente in Liguria, precisamente in Val Nervia, in provincia di Imperia. In questa vallata sono moltissimi i borghi da non perdere, molti li trovate già sul mio blog, come Pigna, Castel Vittorio, Dolceacqua, e altri ancora. Ne scoprirete di nuovi anche in futuro…..

Isolabona è un borgo medioevale che si sviluppa ai lati di un torrente, un tempo avere acqua a disposizione nelle vicinanze era indispensabile, all’epoca in cui questi borghi sono nati non c’erano acquedotti, ci si riforniva dai torrenti e dalle varie sorgenti….

Abbiamo cominciato a visitare questo borgo dal corso del torrente, questo per una questione narrativa, infatti volevo mettere in evidenza il particolare delle sue origini. Il ponte storico che vedete nella prossima immagine unisce il centro storico alla via provinciale dove si arriva con la macchina. Ci sono ampi parcheggi prima del borgo venendo da nord, o subito dopo se salite dal basso, il centro storico anche in questo caso è tutto pedonale….

Dopo aver visto il suo torrente, entriamo nel cuore storico di questo bellissimo borgo, qua ci ritroviamo in un attimo in quelle atmosfere d’altri tempi che solo i borghi liguri sanno offrire con questa particolare intensità…

La differenza con i borghi toscani che abbiamo appena visto appare evidente, qua ci troviamo immersi in carruggi strettissimi, dove le alte mura ci nascondono dal resto del paesaggio, il sapore di cantine, di muffe, ci trasporta ancora di più in quel lontano passato…

La ricchezza di dettagli poi di questi borghi liguri è qualcosa di unico, in ogni singolo punto, davanti ad ogni singola casa, troviamo un’infinità di piccoli oggetti che ne valorizzano la loro unicità, come testimonia il prossimo scatto, che ci porta proprio nel vivo di questo centro storico….

Nelle calde giornate estive anche qua non troviamo molta gente in giro, sebbene questo borgo, rispetto ad altri sia molto frequentato, anche per via della vicinanza alla strada principale e ad altri borghi molto famosi, come Dolceacqua…

Avrete sicuramente capito che anche questa nuova narrazione promette di portarvi molte emozioni, quindi non vi resta che seguirla col cuore, come avete fatto con le altre. Vi aspetto domani come sempre…😊😉👍👍

24 pensieri riguardo “Isolabona, 1° parte…

  1. Affascinante questo borgo, 👍, e potrei aggiungere che dalle sue mura trasuda quel fascino storico che permane nel tempo e che si trova ancora al giorno d’oggi, 😉. Incantevole il ponte con cui inizia questo viaggio e il suo aspetto mi ricorda un pochino quello di certi laghi dei luoghi di vacanza in montagna in cui ero solita andare. Le premesse per essere un viaggio pieno di sorprese ed emozionante ci sono tutte, 😉🤩. Curiosità a mille per la tappa di domani, 😊. Un caro abbraccio e buona serata, 🤗😘😊😉.

    1. grazie come sempre per apprezzare i miei viaggi, ormai sei fra le mie lettrici più affezionante, questo mi fa molto piacere. Anche in questo viaggio il centro storico ti trasporterà in un tempo lontano, vedrai scorci meravigliosi nei giorni a seguire. Il ponte assomiglia a moltissimi altri, anche della mia Liguria, il suo fascino resta immutato nel tempo, ed è sempre bellissimo ammirarlo.
      Un caro abbraccio, buona serata, vado a scrivere la nuova tappa…🤗😊😉👍

      1. Mi piace molto il tuo blog perché è come fare un viaggio tra i vari luoghi della nostra bella Italia attraverso le foto e le narrazioni che rendono questi viaggi sempre affascinanti, 😊. In questi luoghi, tra queste mura, il tempo sembra essersi fermato per permettere alle persone del ventunesimo secolo di poter scoprire la storia del passato, 👍. Ora corro subito a leggere la seconda tappa, 😉. Un caro abbraccio e buona serata anche a te, 🤗😊😉😘.

  2. inconfondibili i borghi liguri! quei “ponti” sospesi da una fila di case all’altra, le pietre al posto dei mattoni e i colori tipici delle località fra mare e montagna….sono davvero bellissimi! Il torrente poi rende ancor più pittoresco il paesaggio con quel ponte antico! Grazie Max davvero un altro bel percorso..fra questi borghi dai nomi molto fantasiosi! buona serata Max

    1. sì, qua tutto è fantasioso, dai nomi, alle tante viuzze che attraversano il borgo, che scoprirete assieme a me sera dopo sera, mi fa piacere che hai apprezzato il ponte antico col quale ho aperto questa nuova narrazione. Un caro abbraccio, buona serata..🤗😊😉👍

    1. proprio così, è un altro centro storico da ammirare a bocca aperta, ci s’incanta di fronte a certi paesaggi storici. Grazie de commento, buona serata 😊😉👍

  3. molto bella la foto con il ponte e il torrente… sedersi lì nelle vicinanze… ed ascoltare il silenzioso scorrere dell’acqua…
    anche in questo borgo… si notano e non mancano le persiane verdi… 💚
    in queste viuzze…in queste stradine… dove le pietre sono in risalto… nella loro pienezza… si deve respirare aria pulita…
    a domani per la seconda tappa…
    un abbraccio… 😁😊😘 e… ti auguro una buonissima serata… 🌈🌷🌿✨🌙🌃

    1. in questo viaggio le tue amate persiane verdi le ritroverai ovunque, per la tua gioia 😊😉 la tua vena romantica anche oggi ha lasciato la sua impronta, con quello scorrere dell’acqua, il relax di un momento, magari in buona compagnia 😊😉👍. Grazie mille per aver apprezzato, buona serata….🤗😊😉👍

      1. vero…
        per la mia gioia…😂💚
        credo che tutti abbiamo bisogno di piccoli dettagli… piccole cose… che ci fanno stare bene…
        di nulla…
        io… scrivo e commento sempre con il cuore…

  4. I ponti antichi che t’introducono nel cuore storico di un paese,affascinano molto anche me. Anch’io amo scoprire antichi borghi dove ogni angolo ti regala emozioni. I borghi liguri sono particolarmente belli perché, nonostante le vie siano anguste, danno molta allegria. Beh questo lo voglio scoprire anch’io attraverso le tue sensazioni. Al prossimo post ciaoo

    1. i borghi liguri sanno incantare proprio per quelle sensazioni vive, d’altri tempi, che trasportano il visitatore in un’altra epoca. Mi fa molto piacere che hai apprezzato e che mi seguirai col cuore in questa narrazione, un caro abbraccio, buona serata…😊😉🤗👍

      1. Accipicchia con questo maledetto caldo ho dovuto necessariamente sospendere le mie gite domenicali ma … adesso mi rifaccio con la Carinzia. Ebbene sì, fuggo in Austria. Baciii

  5. Viuzze, è mura, che trasudano di un passato ancora molto presente…sospeso, da un vecchio ponte, che è lì ancora malconcio, per raccontare fino all’ultimo, la sua storia…di silenziose anonime vite, chi più di lui, che gli a visti passare…su di sé.
    Ancora buon viaggio amico Max 💕

    1. Grazie del commento, mi fa piacere che anche questo borgo sia di tuo gradimento, vedrai che begli scorci che scoprirai nel corso di questo viaggio !! 🤗😉👍😊

  6. I tuoi viaggi, le tue esplorazioni sono sempre affascinanti, vado piano a leggerli perché desidero gustarmeli, sei davvero molto bravo! Complimenti, un abbraccio, buona serata! 🤗 😀 👍

    1. grazie di cuore per queste tue attente letture, mi fa molto piacere, che, anche se un po’ alla volta, passi a leggere gli articoli che ho postato, grazie di cuore delle tue belle parole, un caro abbraccio..🤗👍😉😊

      1. Procedo lentamente perché desidero gustare con attenzione tutte le cose bellissime che scrivi! Si vede che ci metti il cuore, l’anima e tutto te stesso. Fai ogni volta centro! 🤗😊😉👍🎯

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: