Lorenzana, 2° parte…

In apertura avete visto la facciata della Chiesa, anche se le impalcature ne hanno un po’ rovinato l’insieme, mi sposto di poco per osservare ancora una parte del paesaggio fra i tetti delle case, una rondine sorvola i tetti proprio mentre mi appresto a scattare, decido di immortalarla con quel mosso che da l’idea fuggente del movimento…

Salgo per una ripida salita per vedere da una prospettiva diversa la torre campanaria, e lì mi accorgo che sulla cima sono nate delle piante, cosa molto curiosa. Ci sono anche due antenne satellitari a completare questa nuova e insolita prospettiva…

Proseguo il mio giro scendendo per le varie viuzze fra le case, dall’interno di una di esse arriva la voce di una bambina che protesta con la mamma per andare al mare, piccoli frammenti di vita quotidiana che nella calma assoluta di quel giorno pervadono l’aria, dando vita a quello che potrebbe sembrare un borgo fantasma…

Anche in questo borgo molte case sono addobbate con piante di vario genere, il contatto con la natura pare essere vivo ovunque, gli estimatori delle piante non mancano da nessuna parte…😊

Scendo per una via assolata, il vento caldo del pomeriggio fa muovere una tenda delle mosche fuori da una casa, si sentono dei profumi di spezie provenire dall’interno, altri segni di vita che si spandono per le vie….

Anche nelle vie interne di questo piccolo borgo ho trovato degli stendini con la biancheria in mezzo alla strada, in questi piccoli borghi tutto è tranquillo, gli abitanti si sentono come in una grande famiglia, si fidano gli uni degli altri, e anche i turisti sembrano avere un grande rispetto per questo borgo, infatti tutte le vie sono pulitissime…

Domani l’ultima parte di questo viaggio a Lorenzana, entreremo nella via principale che attraversa tutto il borgo e arriveremo su una terrazza panoramica dove ho trovato l’unico bar del borgo. Vi aspetto come sempre…😊👍😉

21 pensieri riguardo “Lorenzana, 2° parte…

  1. che bello il campanile con le piante che crescono sopra!!! certo, andrebbero tolte, ma la foto è bellissima, anche per quell’oleandro in primo piano! Un’alta cosa bella e strana, se si astrae dalla realtà, è quella tenda arancio che svolazza fuori dalla porta..sembra un velo sdi una sposa orientale che sta entrando in casa.. credo comunque che la tranquillità del borgo sia data anche dal caldo che regna ovunque in questi giorni!!! Grazie Max, belle cose, un abbraccio!

    1. mi fa piacere che hai trovato particolari molto interessanti in questo post, hai dato un’ulteriore lettura creativa al testo 👏👍 sì il caldo sicuramente ha giocato tanto in questo senso, se ci fossi andato in primavera probabilmente sarebbe stato più popolato, ma da un punto di vista fotografico sono stato fortunato così 😊😊
      Buona serata, un caro abbraccio.😊👍😉🤗

  2. Anche questo borgo è tranquillo e mette serenità nell’ osservarlo tramite le tue foto. Sembra come fuori dal tempo immerso nel silenzio di queste giornate roventi. Buona serata Max. Un abbraccio 🤗

    1. sì, il borgo è molto tranquillo, anche troppo si direbbe, ma per le mie foto è stata una fortuna non incontrare ne persone, ne macchine in transito. Buona serata, un caro abbraccio..🤗😉👍😊

  3. Caro Max, la prima cosa che attira la mia attenzione, è l’ordine, tutto perfettamente pulito, cosa strana alla quale non siamo più abituati.
    Tutto mi sembra perfetto…come sé il tempo stesso non volesse mutare, quella perfezione.
    Mi congratulo con te, per il tuo straordinario ottimismo di proseguire nei tuoi viaggi…anche in questi mesi caldi, anche se perso che in questi luoghi meravigliosi il clima sia molto più fresco.
    Un abbraccio caro amico.
    Grazie! 💕

    1. in questo borgo il clima è più asciutto rispetto alle zone costiere, alla mia Liguria tanto per intenderci, però è quel caldo torrido che si fa sentire lo stesso, soprattutto se si cammina per vie assolate nel primo pomeriggio, come quando ho scattato queste immagini, quel giorno c’erano 34°C.
      Riguardo l’ordine, è un particolare che ho trovato in moltissimi borghi italiani, segno che da qualche parte le cose vanno ancora bene 😉👍👍
      Un caro abbraccio, buona serata…🤗😊😉

  4. Un borgo piccolo piccolo ma con una bellezza del luogo grande grande, 🤩. Una micro comunità che vive insieme in armonia e con semplicità. Qui sì che sanno mantenere pulito ed in ordine il loro, si potrebbe definire, piccolo angolo di paradiso, 👍. Le piante e il verde gli danno quel tocco in più e l’arricchiscono ulteriormente, 🙂.
    Un caro abbraccio e buona serata, 😘🤗😊😉.

    1. sai cos’è, nei piccoli borghi, e ne ho visitati davvero tantissimi, fanno prima a mantenere tutto in ordine, intanto per la poca gente che li frequenta, e poi a mio avviso per un senso civico della stessa comunità. Sentendosi come in una grande famiglia, cercano di pulire e di mantenere in ordine gli uni con gli altri, c’è molta collaborazione a mio avviso in queste piccole comunità, cosa impossibile nelle grandi città, e i risultati infatti si vedono.
      Un caro abbraccio, buona serata, vado a scrivere l’ultima tappa di questo viaggio..🤗😊😉👍

      1. Questi piccoli borghi sono sicuramente da prendere d’esempio per il loro concetto di ordine e pulizia e hanno parecchio da insegnare a quelle città che lasciano nell’incuria e nella sporcizia le proprie strade. Evviva i piccoli borghi come questo, 👍😀! Vado subito a leggere l’ultima tappa, 😉. Un caro abbraccio e buona serata anche a te, 🤗😊😉😘.

  5. il verde… il rosa e l’azzurro… creano una bella fusione… dove la torre campanaria spicca della sua maestosa bellezza…
    in questo borgo… i colori luminosi e pastello delle abitazioni… si mescolano… quasi a creare un Arcobaleno a cielo aperto…
    mi hai fatto venire in mente… che quando ero piccola… in garage c erano i nidi delle rondini… ogni primavera loro ritornavano lì… mi ricordo i loro voli…
    un Abbraccio… 😘🤗🙃😊 e… ti auguro un buon martedì sera… 🌙🌃🌈🌷🌱

    1. belli i tuoi ricordi d’infanzia, dolci e semplici allo stesso temo, ricchi di quella genuinità che ti appartiene 😉😊👍👍👍
      Buona serata, un caro abbraccio..🤗😉😊👍

  6. Foto magnifiche e bellissima narrazione! L’ immagine con la rondine poi è fantastica così come quella della torre campanaria. 😊👏👏👏👏👏👏👏🤗Buona serata Max!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: