Castel Vittorio, 3° parte…

Ci sono scorci in questi piccoli borghi che sono delle vere poesie, paesaggi dove pietre e storia raccontano il passato, accarezzando il futuro, attraverso luci in divenire che sembrano dipingerne l’anima. Eccomi a percorrere questi piccoli vicoli, colmi di misteri, bellezza, silenzio…

Noi che viviamo nelle città, siamo abituati a vivere in condomini, abitati da molte persone, con portoni, atrii, che separano le varie entrate, qua tutto è intimo, personale. Le porte di casa danno direttamente sulla strada. Gli abitanti di qua appena chiudono la porta di casa sono già nel cuore del borgo, nelle sue vie, in quell’atmosfera che ti culla e ti rilassa allo stesso tempo….

Alcuni passaggi si stringono così tanto che se si è in due bisogna camminare in fila indiana. Si è praticamente abbracciati da queste mura storiche, l’atmosfera che si respira è davvero coinvolgente…

In questi borghi sono molte le case in vendita, la comodità della città, pur con tutti i suoi disagi, spesso porta molte giovani coppie a scegliere di trasferirsi altrove. Lavorare distanti e vivere qua spesso sono due realtà che non si conciliano, ecco spiegato anche il motivo per il quale molti di questi borghi appaiono vuoti, sospesi nel tempo…

Scendo per una ripida scala, di fronte ecco uno stabile in parte abbandonato, ma non del tutto, al piano terra hanno cominciato a viverci di nuovo, si nota infatti un portone nuovo…

Scivolo silente nell’ombra delle strette vie
impronte d’estate
avvolgono confetti di caldo
in questi chiaroscuri di vita
dove le parole scorrono
su lacrime di nostalgia…

Su un terrazzo assolato ecco degli ombrelloni, piccoli lembi d’estate si fanno strada fra le case, in questa calda giornata di giugno, dove le salite accentuavano il senso di calore, e neppure l’ombra sembrava alleggerire la pesante calura….

Domani scopriremo altri angoli speciali di questo borgo storico, arriveremo nel suo punto più basso per osservare la vallata sottostante, e altre cose ancora, non mancate, vi aspetto, grazie delle vostre visite…😊👍😉

18 pensieri riguardo “Castel Vittorio, 3° parte…

    1. sono contento che anche questo borgo sia di tuo gradimento, ne stanno per arrivare altri sullo stesso stile di questo, quindi avrai da gioire a lungo 😊😊😉👍 Grazie del commento, buona serata…🤗😊😉👍

    1. mi fa piacere che apprezzi molto questo borgo, ne scoprirai altri sullo stesso stile dopo di questo, grazie del commento, un caro abbraccio…🤗😊😉👍

  1. sono davvero incantata e come dici tu qui regna un tempo sospeso. Immagino che qui si parli sottovoce, mi viene spontaneo pensare a questo essere sommessi e discreti qui dove le vite s’intrecciano e s’incontrano in una grande semplicità..forse sto idealizzando un po’ troppo, forse la realtà è diversa..ma mi sembrerebbe difficile qui incontrare persone maleducate…si sta troppo vicini estretti per non sentirsi parte di questa comunità..grazie Max grazie anche per tutte le descrizioni e le osservazioni importanti che hai scritto! buona serata e a domani

    1. sì, diciamo che la vita nei borghi è molto diversa da quella di città. Certo ci può essere la persona incivile e maleducata anche qua, ma di sicuro rispetto a ciò che vediamo nelle metropoli e ancor più nelle periferie, qua è tutto un altro mondo. Viene veramente da parlare sottovoce, anche perché in questo silenzio ogni parola viene udita da tutti.
      Grazie come sempre dei tuoi commenti, un caro abbraccio, buona serata..🤗😊😉👍

  2. anch’io a volte aggirandomi in questi borghi incantati ho l’impressione di essere circondato da pura poesia, fanno provare delle emozioni paragonabili solo alla lettura di una bella poesia

  3. Pace, tranquillità, ma anche senso della comunità e condivisone: sono queste le parole che associo a quello che mi trasmettono le foto di questo delizioso borgo ligure, ☺️. Da una parte la tranquillità di un borgo che sembra essere appena uscito da qualche foto del passato, con queste case di pietra e le strade come quelle di una volta. Dall’altra il senso della comunità e della condivisione perché in borghi come questi si finisce per conoscersi tutti e si diventa parte integrante di una grande famiglia, 🙂. Grazie Max per portarci a conoscenza di queste piccole realtà italiane, ☺️. Un caro abbraccio e buona serata, 😘☺️🤗😉.

    1. sono tante le realtà italiane come questa, spesso poco conosciute, che pian piano vi farò conoscere attraverso il mio blog. Mi fa piacere come sempre che apprezzi di cuore queste mie narrazioni di viaggio, trasmettere un po’ di relax, in questa vita stressatissima è sempre una cosa piacevole. Un caro abbraccio, buona serata…🤗👍😊😉

      1. Non vedo l’ora di scoprirle, 😃. Eh, sì: con queste foto e questi paesaggi il relax è assicurato, ☺️. Un caro abbraccio e buona serata anche a te, ☺️😉😘🤗.

  4. la pietra è l’anima del borgo…. in essa c è tutto… la storia… la memoria antica… la quiete del vivere semplice…
    qui… per un certo periodo… vendevano le case ad 1€… poi bisogna leggere attentamente le clausole di ogni comune… per invogliare la gente ad andare ad abitare nei posti disabitati e quasi dimenticati… forse anche lì stanno adottando questa tattica di mercato…
    sei riuscito a catturare i giusti raggi di sole… per apprezzare ancora di più la luminosa bellezza del silenzio…e della pace…
    una buona serata a te… ✨🌐🌙🌌 un bacio… 😘🤗😊🙃🌷🌱

    1. So che molti comuni d’Italia stanno adottando questa tattica per ripopolare certi borghi, soprattutto al Sud vedo che è molto sentita questa cosa. Poi certo bisogna vedere, magari sono ruderi completamente da ristrutturare, quindi la spesa grossa alla fine va lì, ad ogni modo sono in tanti che scelgono di cambiar vita in questo modo. Grazie mille come sempre per apprezzare i miei scatti, un caro abbraccio, buona serata…🤗👍😊😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: