Euroflora, 26° parte…

Dopo aver visto lo stand di Camogli eccoci ad ammirare quello del Parco di Portofino, di cui vi ho parlato ieri. Anche in questo caso troviamo angoli di natura avvolgenti e armoniosi allo stesso tempo rappresentati da fiori di varie specie e colori….

Coreografie di figure geometriche intrecciate all’arte delle composizioni floreali fanno di questi spazi delle vere vetrine di bellezza, sulle quali soffermarsi se non altro per ammirarle, proprio come ho fatto io nel corso di questa visita…

Il prossimo scatto vi fa vedere uno sponsor che ha avuto un’idea assai originale, impilando in maniera creativa tutte queste ceste, con alla base quelle con le piante. Ne è uscito un colpo d’occhio interessante…

Ripasso velocemente davanti allo stand del Parco del Beigua per farvi osservare un particolare che non vi avevo ancora fatto notare, ovvero la piccola cascatella che scende dalle rocce andando a formare un piccolo laghetto, una perfetta riproduzione dell’ambiente montano…

Passiamo ora a vedere cose assai curiose, per introdurle ho scelto questo glicine bonsai che quanto a curiosità ne ha da vendere come si suol dire…

Ed ora preparatevi ai pezzi forti, ovvero a quelle composizioni che vi lasceranno stupiti, ecco la prima! L’arte topiaria qua ha dato il meglio di se realizzando queste simpaticissime realizzazioni artistiche…..

Romantici di tutte le età, ecco il vostro punto perfetto, questo cuore in mezzo ai fiori è davvero unico, se immaginate di trovarvi dinanzi ad esso con la persona che amate ecco che il vostro sogno si materializza davanti a voi…..

E che dire di questo mortaio con pestello per fare il pesto realizzato con le piante, davvero originalissimo!! Non trovate? Sullo sfondo i simboli dell’alta via dei monti liguri, giusto per collegare mare e montagna assieme…

Nel post di domani vedrete altre realizzazioni uniche e simpaticissime, e poi ancora fiori, il viaggio continua ed io come sempre vi aspetto numerosi/e …😉😊👍👍

Pubblicità

15 pensieri riguardo “Euroflora, 26° parte…

    1. beh sì può sembrare anche questo 😁 in realtà come dicevo rappresenta il mortaio per fare il pesto, qua in Liguria è una tradizione che si tramanda da generazioni, però sì, la tua chiave di lettura simpatica può essere anche interpretata in quel modo 😊😉 grazie del commento, buona giornata…🤗

      1. Sai Max che io viaggio di fantasia….sono andata oltre il tuo scritto

  1. anche a me era piaciuto l’angolo con le ceste… mentre le guardavo… un signore mi ha spiegato che le piante davanti erano le rose antiche… i loro petali venivano usati… da tradizioni secolari… per fare il cocktail Dufour… lo spumante… e lo sciroppo…
    li avrei assaggiati volentieri… 🙃😋
    mi piace tantissimo il bonsai glicine… 😊💕 peccato che non ho la pazienza di coltivarlo e di seguirlo…
    troppo belle le decorazioni artistiche…
    ognuna aveva la sua frase scritta sotto…
    davanti al cuore… sarebbe bello darsi un bacio tra innamorati ed essere immortalati in un scatto…
    sono rimasta incantata dalla perfezione del mortaio… sotto c era scritto… “Foglie verdi, basilico, la Superba sembra aspettare che il profumo esca, alla fine, dal fondo del mortaio.”
    l’altra estate…l ho comprato ed ho provato a fare il pesto… 😄🤣😋 diciamo… primo esperimento riuscito…
    la rappresentazione del parco del beigua… mi ha fatto pensare… che ogni tanto è bello e rinfrescante osservare le cascate… il precipitare dell’acqua…
    caro Max… una buonissima serata a te… 🌈🌙🌌 un bacio… 😘🤗🌷

    1. fare il pesto non è facile, ma sono in tanti a cimentarsi, pensa che qua in Liguria c’è anche un campionato dedicato a questa pregevole salsa, ogni anno è seguito da migliaia di persone, molte per curiosità, e poi che buono!!! Io lo mangio almeno un paio di volte a settimana, con le troffie è un must, ma anche con i gnocchi 😋😋😋
      Riguardo l’angolo romantico, erano in molti ad immortalarsi lì davanti, è stata un’idea molto carina e apprezzata 😉
      Grazie del bellissimo commento, un caro abbraccio, buona giornata…🤗😊😉👍

      1. devo provare con i gnocchi…
        io… adoro le bavette al pesto… 😊😋💓
        un bacio… 😘🤗 e… una buona giornata anche a te! ☀️🌷😊

      2. un po’ tutta la pasta è buona col pesto, anche le trenette sono un must 😋😋👍😉 i gnocchi provali, ti piaceranno di sicuro…😊👍👍

  2. Creazioni floreali splendide ed originali! Che meraviglia il glicine. Grazie per accompagnarci con i tuoi eccellenti scatti e l’interessante narrazione lungo questo percorso ricco di sorprese e bellezza. 😊👏👏👏👏👏👏👏🤗🦋Buona serata Max! Un abbraccio

    1. grazie a te per questi bei commenti, leggerete ancora per qualche giorno questa esposizione, poi passeremo ad altri posti, non meno belli e interessanti, quindi le emozioni qua proseguono senza sosta…😊👍😉🤗

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: