Reggia di Venaria, 7° parte…

Dopo il diversivo di ieri siamo tornati ad ammirare gli splendidi interni della Reggia, con questo viaggio artistico che state apprezzando molto, con mio grande piacere…..

Col prossimo scatto vorrei farvi notare le splendide sculture che rivestono il soffitto e gli angoli di questo salone. In particolare sono rimasto colpito dalla scultura nell’angolo in alto, un lavoro davvero minuzioso se si pensa alla sua realizzazione…

Dalle sale prospicenti sento delle voci di attori, incuriosito vado a vedere, ci sono proiettori che mandano in onda spezzoni di filmati con personaggi dell’epoca, una ricostruzione bellissima che ci permette d’immergerci con la fantasia in quelle lontane epoche….

In una delle tante scene si vede passare un uomo che accompagna una nobildonna con una candela in mano. Questo ci fa riflettere su come doveva essere la vita in questa Reggia, quando ancora non c’era la luce elettrica e le uniche fonti di luce erano appunto le candele che servivano anche per spostarsi da una stanza all’altra….

Un altro frammento di filmato ci fa vedere un’orchestra che suona musica barocca. La fedele ricostruzione dei vestiti e degli strumenti di un tempo, ci fa immergere per qualche minuto in quest’atmosfera d’altri tempi….

Lasciamo la sala delle proiezioni e ci dirigiamo verso un lussuosissimo salone, dove troviamo delle poltrone da re, e dove ogni cosa lascia intravedere la lussuosa ricchezza di chi viveva in questo Palazzo….

Sopra ad un divanetto regale troviamo uno splendido dipinto di Carlo V a cavallo, un’altra delle infinite opere che questa Reggia permette di vedere. Questo viaggio nell’arte lo trovavo sempre più interessante a mano a mano che procedevo per le varie stanze…

Poco più in là rimango letteralmente rapido dalla straordinaria meraviglia di questa scultura! Ogni cosa qua è incantevole, a partire dal dettaglio dell’uomo a cavallo, notate i calzari, i lineamenti dei muscoli delle gambe, il copricapo, per non parlare del cavallo. Insomma di fronte a certi lavori si rimane davvero senza parole…

Domani vi aspetta un’altra puntata ricchissima di meraviglie, vi consiglio di non perdervela…👍😉😊

Pubblicità

25 pensieri riguardo “Reggia di Venaria, 7° parte…

  1. che delizia i piccoli paesaggi nella prima immagine! e veramente grande l’idea di mettere proiezioni di filmati nelle sale..è come se rivivessero! Tutto magnifico Max e grazie per mostrarci tanta bellezza! buona seratae un abbraccio

    1. l’ambientazione scenografica è meravigliosa, qua siamo realmente proiettati in tempi lontani, grazie di cuore come sempre per seguire con interesse il mio blog..🤗 un caro abbraccio, buona serata…😉

  2. Ciao Max il secondo scatto mi ha colpito,in un tripudio di particolari non c’è il volto,purtroppo non riesco a leggere la targhetta, ma osservando sembra quasi uscirne un’espressione.
    Non so come datarlo, ma sicuramente futuribile.
    Un saluto Wu Otto

    1. sono molti i lavori che qua lasciano senza parole, sia per la ricchezza di dettagli che per il loro realismo espressivo ,e vedrai ancora quante sorprese!!! Grazie del commento, buona domenica 👍👍😉

  3. sono d’accordo con quello che hai scritto…
    bellissima la foto con il salone e i tendaggi rossi…
    vorrei porter ritornare indietro nel tempo… e stare ore… e ore… ad ammirare il lavoro degli scultori…
    una bella serata a te… caro Max… 🙃🌈🌌
    un bacio…😘

    1. sicuramente gli scultori di un tempo avrebbero da insegnarci parecchio, la loro bravura è a dir poco straordinaria! Mi fa piacere che hai gradito il tutto, un caro abbraccio, buona serata e buona domenica 👍😉🤗

  4. Ho sempre pensato che la vita anche dei ricchi nei secoli scorsi dovesse essere tremendamente disagevole, almeno rispetto alle comodità cui siamo abituati oggi, anche senza essere dei nababbi. Il freddo di quegli enormi saloni, la luce di candela, i viaggi in carrozza con sospensioni da favola…

    1. sicuramente la vita era molto diversa da come la immaginiamo oggi, per l’epoca sarà stata anche meravigliosa, ma per noi abituati ad ogni comodità sarebbe un inferno ora come ora vivere come a quell’epoca 😊 grazie del commento, buona serata…🤗👍

  5. Quanta maestria, quanta bravura e quanta bellezza nella perfezione e nella precisione dei dettagli nelle due sculture, 🤩🤩: riprodurre fin nei più piccoli dettagli nel, credo che sia, marmo bianco di Carrara?, i personaggi che la vanno a comporre è davvero sinonimo di un’abilità artistica degna di tutto rispetto e d’ammirazione, 🙂. Che bella idea quella di proiettare, tramite una ricostruzione davvero molto molto fedele, i momenti della vita quotidiana di quel periodo, 👍👍👍. Le parrucche, i vestiti… sembra d’essere appena stati catapultati nel Diciottesimo secolo tra nobildonne e gentiluomini dell’alta società, ☺️. Quante bellissime sorprese ha riservato anche la tappa di stasera, 🤩🤩🤩. Buona serata, un caro abbraccio e buon week end, 🤗😉🙂☺️.

    1. hai visto quante belle sorprese anche in questo post 😉😊 e vedrai quante ne scoprirai ancora!!! Riguardo le sculture, certe perfezioni al giorno d’oggi neppure lavorando col computer riuscirebbero a realizzarle.
      Un caro abbraccio, vado a scrivere la nuova tappa….🤗👍😉😊

      1. Con tutte queste bellissime sorprese sembra che Natale sia arrivato con graaaande anticipo, 😉. Lo credo anch’io perché con il computer bastano pochi clic per creare mentre qui ci sono mesi e mesi se non anni di duro lavoro, fatica, sudore, il marmo che, ad ogni colpo di scalpello, sembra prendere pian piano vita sotto le mani dello scultore, 🙂. Corro subito a leggere la prossima tappa, 😉. Un caro abbraccio anche a te e buona serata, ☺️😘😉🤗

  6. Davvero opere straordinarie! Bellissimo il mobile intarsiato. Bella l’idea dei filmati con costumi d’epoca. E’ sempre una meraviglia seguire i tuoi percorsi! Grazie 😊👏👏👏👏👏🤗🎇

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: