Reggia di Venaria, 6° parte…

All’interno della Reggia in questo periodo c’è una stanza dedicata ad una collezione di opere provenienti da tutto il mondo, in particolare dal centro America, col post di oggi ci staccheremo per un attimo dal percorso di visita storico, per andare ad osservare delle curiose rappresentazioni artistiche che a molte di voi potrebbero interessare, come ad esempio la prossima opera, ” lo Zemi di cotone” un oggetto a tratti inquietante, ma sicuramente originale da un punto di vista artistico….

Sono diverse le opere esposte in questa stanza, per un attimo il visitatore esce dalla storia della Reggia in se stessa, per fare un viaggio attorno al mondo, e conoscere curiosità di vari Paesi….

Durante la visita del borgo di Soncino ricordo che molti di voi erano stati contenti di vedere alcune raccolte del Museo, quindi ho pensato anche in questa narrazione di dedicare un post a questo percorso artistico, spero sarà gradito….

Alcuni pezzi di questa collezione sono davvero reperti storici, questi come potete leggere hanno quasi 1000 anni. La bellezza di questi lavori è rimasta intatta, e ci permette ancora oggi di ammirare la fantasia e la creatività degli artigiani di un tempo, che quanto ad abilità manuali hanno da insegnarci moltissimo ancora oggi…

Altre opere sono molto più recenti, e ci mostrano altre varietà di stili e forme. L’incredibile molteplicità delle creazioni esposte ci fa capire la grande capacità dei nostri antenati nel creare oggetti che sono sopravvissuti nel tempo….

Alcuni lavori sembrano alquanto bizzarri, se paragonati a ciò che immaginiamo oggi, forse all’epoca esprimevano realtà sociali e umane che la popolazione comprendeva bene, e questi artisti si erano ispirati a questo….

Ogni tanto mi piace esplorare realtà diverse e cercare di vedere anche opere che al primo aspetto non appaiono così spettacolari, come molte che vedremo in questa visita alla Reggia. Allargare gli orizzonti della mente è sempre un esercizio utile per cogliere ogni forma di bellezza…

Bene, spero che questa stanza vi abbia almeno incuriosito, domani ritorneremo al viaggio classico, ci saranno sorprese e tanta bellezza, vi aspetto come sempre, non mancate! ….😉😊👍

Pubblicità

19 pensieri riguardo “Reggia di Venaria, 6° parte…

  1. un viaggio nell’america centrale! copricapi e statuette molto antiche, di civiltà distrutte dall’occidente…perchè tante ne abbiamo fatte!!! Molto belle le statue lignee sembrano modernissime! grazie Max per questa bella mostra che ci ricorda un altro “noi” del mondo! buona serata Max

    1. è stato un po’ un viaggio nel viaggio, un piccolo diversivo che non sapevo se sarebbe stato apprezzato, ma a giudicare dalle letture vedo che l’avete gradito molto e non può che farmi piacere questo. Grazie di cuore come sempre per le tue attente letture, un caro abbraccio, buona serata…🤗😉😊

  2. Questa mostra ha davvero tantissimi oggetti interessanti, 👍👍👍👍. La prima opera è veramente piuttosto inquietante: una via di mezzo tra una bambolina voodoo e uno zombie… che fosse il feticcio con le fattezze del marito fatto fare da una moglie gelosa per punirlo dei suoi tradimenti, 😁😁? Quei copricapi mi hanno fatto subito venire in mente gli indiani d’America: le praterie immense dove il capotribù, a cavallo del suo destriero, incitava i suoi uomini a combattere contro “l’uomo bianco”. E quelle statuette hanno tutte il sapore esotico di terre lontane e selvagge, 🙂. Bellissima questa mostra, 🤩🤩. Un caro abbraccio e buona serata, ☺️🤗😉🙂.

    1. ah ah ah che simpatica che sei 😄😁 mi fa piacere che anche questa mostra sia stata di tuo gradimento, non era scontato, vista la diversità col resto della Reggia. Anche a me erano venuto in mente gli indiani d’America, gli unici americani veri, anche se oggi l’abbiamo dimenticato. Hai visto, ti ho sorpreso anche con questo post, e stasera altre sorprese…🤗😉😊👍

      1. Un affascinante contrasto di stili, tra l’arte classica della reggia e quella esotica del Nuovo Mondo, 🤩. Confermo: questa tappa è stata una sorpresa molto piacevole alla vista e molto gradita, ☺️. Chissà quali sorprese ci saranno stasera… beh, vado subito a scoprirlo, 😉. Un caro abbraccio e buona serata, ☺️😉🤗🙂.

  3. interessanti queste foto…
    se ti piace questo genere… dovresti visitare il Museo Etnologico Missionario di Colle Don Bosco. (basilica in provincia di Asti…piemonte)…
    il mio pezzetto “diverso” di mondo… l ho visto… avevo realizzato il mio sogno di andare in Africa… (Makuyu)… e se potessi… ci ritornerei… a rivivere quell’ esperienza…
    un bacio… 😘
    a te… max… auguro la buona notte!
    😊🙃🌙

    1. diciamo che mi sono trovato lì e ho curiosato un po’, non sono proprio un appassionato del genere, mi fa piacere che hai apprezzato questa mostra, vedi senza saperlo ho colto delle immagini che sono vicine ai tuoi interessi a quanto pare 😊 In Africa c’ero stato solo per lavoro di passaggio, ma non ho visto nulla, ormai sono passato quasi 20 anni da quel viaggio..
      Un caro abbraccio, buona serata…🤗😉😊👍

      1. io… ero riuscita a vedere delle cose… perché ero andata come animatrice volontaria…
        sono dei bellissimi ricordi… 💓
        che lavoro fai?
        felice sera a te…caro Max! 🌈🌌
        bacio! 😘

      2. immagino, saranno stati ricordi preziosi, quelli da conservare nel cuore. Io sono elettricista, tempo fa giravo per il mondo sulle navi, ora sono in sede, meglio così, almeno posso portare avanti il blog la sera 😄😁 un caro abbraccio, buona serata…😊🤗😘

      3. bello!
        quando ho problemi elettrici a casa… c è mio fratello che mi aiuta…
        ti manca stare sulle navi?
        mi manca questa esperienza…

      4. per niente, anche perché pativo il mal di mare, sono stato tanto male tutti quegli anni che ho ancora gli incubi adesso 😁🙄 meglio ora, molto più tranquillo..👍👍

    1. io penso di sì, la curiosità è insita nell’uomo, e curiosare per cercare di scoprire cose diverse penso venga naturale a chiunque 👍👍
      Grazie del commento ..😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: