Da Alassio al Monte Bignone, 3° parte…

La linea ferroviaria passa subito accanto al mare, in molti tratti della Liguria è stata spostata all’interno e al suo posto sono state create splendide piste ciclabili, come quelle di Sanremo, ma anche a Levante, tra Framura e Levanto ad esempio. Ma il nostro sguardo vola ancora, questa volta verso levante, ed ecco la parte più meridionale della città di Albenga, che si prolunga verso il mare come una lingua di terra su un mare turchese….

“Camminavo per sentieri di terra
l’odore del mare
era lì
trasportato dal levante
a pochi passi da me.
Sembrava tendermi la mano
quel mare azzurro
quasi a sollevarmi
dalla fatica della salita….

Resti di antiche case, dimore storiche che ancora cercano appigli verso il cielo, aggrappate a quel terreno, così secco ora, per l’avaro inverno, per quella siccità che scrive capitolo di tristezza sulle magre terre….

Più salgo e più quella bellezza mi avvolge, come l’eco dei gabbiani che urlano la loro libertà volteggiando sopra di me. Sapori di terra si avvolgono ai primi timidi calori, per quel sole generoso che anche d’inverno sembra bruciarti la pelle….

Alassio è sotto di me, un anfiteatro di bellezza avvolto dalla foschia di un giorno d’inverno, un paragrafo di serenità fra il respiro della vita, una pagina di solitudine e luce, fra gli alti e bassi di un mondo che stenta a risollevarsi dall’amarezza degli ultimi 2 anni….

Finalmente un giorno senza mascherine, sono solo, per tutto il giorno ho respirato quella libertà ormai lontana, quella voglia di respirare a pieni polmoni la natura, il profumo della vegetazione, il sudore della pelle per la dura salita, il sapore della terra sollevata dai miei passi, in quel sentiero polveroso e arido che saliva sempre più verso il cielo….

Domani altre emozioni vi attendono in questo viaggio fra poesia, riflessioni, vita, e natura, grazie mille delle vostre visite, un caro saluto a tutti coloro che mi leggono dall’estero, vedo che siete in tanti, mi fa molto piacere…😉👍😊

28 pensieri riguardo “Da Alassio al Monte Bignone, 3° parte…

  1. wow!!! che bella scorpacciata di azzurro, limpido, fosco denso o leggero…Da qui viene voglia davvero del mare dopo tanto tempo senza vederlo! Le immagini e le parole del tuo racconto sono speciali e allargano il cuore! Buona serata Max e un abbraccio

    1. è sempre bello rivivere ricordi, anche attraverso altri occhi, altre visioni, altre sensazioni, perché alla fine abbiamo tutti occhi per la bellezza, a dividerci è solo il modo in cui percepiamo le emozioni…🤗😉👍

    1. non so bene dove tu stia, ma sono felice di regalarti emozioni vicine a casa tua. Riviverle attraverso la poesia del mio sentire ti farà leggere con occhi diversi anche i tuoi posti …🤗😉😊👍

  2. Stupende immagini! Tra cielo e mare sembra di volare insieme ai gabbiani che fai immaginare nella tua bellissima narrazione. Come mi piacerebbe, camminare tra quei sentieri guardando il mare. 👏👏👏👏👏👏😊🎇🤗Un abbraccio e buona serata Max!

    1. un piacere che in qualche modo cerco di farvi vivere anche da casa vostra, sebbene ovviamente percorrere questi sentieri sia decisamente un’altra cosa, magari organizzati per vederli in primavera, non in estate, perché sono troppo caldi….😉🤗😊👍

  3. ho una passione incredibile per i treni e quando passano vicini al mare.. per me è estasi pura. Complimenti per i tuoi versi, Max e buona serata!

    1. che bello, ho indovinato un’altra tua passione, sono felice. Grazie mille per le belle parole, sto cercando di unire poesia e narrativa, alla cultura stessa del paesaggio, per rendere sempre più bello il mio blog. Un caro abbraccio, buona serata…🤗😊👍😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: