La Certosa di Calci, 3° parte…

Gli occhi sono puntati al cielo mentre c’immergiamo fra dipinti che non conoscono lo scorrere degli anni, e ascoltiamo la voce della nostra guida che ci spiega ogni particolare di questa grandissima Certosa. Il piacere della bellezza si unisce a quello della scoperta….

Ogni singolo centimetro di quella Chiesa è dipinto, non si trova un minimo spazio bianco, ovunque si osservi l’arte è con noi, pronta ad avvolgerci con i suoi colori, con le sue sfumature, con la pregevole ricchezza di chi ha progettato tali opere….

Quando si entra in uno spazio simile si rimane colpiti da tutto ciò che ci circonda, non è tanto il singolo particolare a lasciarci senza parole, ma l’insieme delle opere esposte. Tutto sembra creato per destare stupore in chi entrava in quello spazio di preghiera e silenzio….

Certi particolari poi, se osservati da vicino, grazie all’uso del teleobiettivo, permettono di cogliere un’infinità di piccoli capolavori che nella visione d’insieme sarebbero certamente sfuggiti. Per questo talvolta le immagini riescono a donare a chi le osserva quel qualcosa in più, anche rispetto alla stessa visita, dove i soggetti spesso appaiono distanti da noi……

Attraverso la fotografia si possono cogliere anche i colori primari dell’opera, togliendo quella tipica luce gialla che di solito ci avvolge all’interno delle Cattedrali, delle Chiese, o di molti spazi espositivi. Le prime immagini di questo viaggio ho voluto farvele vedere come se voi stessi foste li ad ammirarle, ora invece sceglierò di farvele vedere sotto una luce nuova. Noterete come gli stessi dipinti appaiono ancora più belli, in quanti i colori sono puri, senza ombre di colore aggiunto dalle luci presenti sulla scena….

E dunque lasciate correre la vostra fantasia, ora siete nel 1300, le opere sono appena state completate, e voi siete lì ad ammirarle, ascoltando il vociare echeggiante dei vari personaggi. Attorno a voi i tipici costumi dell’epoca, e le varie categorie di lavoratori che hanno seguito l’opera, durata molti anni….

Domani questo grande viaggio prosegue, dopo aver ammirato le grandi opere della Chiesa principale, entreremo nelle piccole stanze dei monaci, dove pregavano e conducevano la loro vita. Vi accompagnerò nelle loro storie, seguitemi….😉👍

17 pensieri riguardo “La Certosa di Calci, 3° parte…

  1. wow!!! che ricchezza di affreschi e fregi! sembra più vicino al barocco l’interno che al 1300…l’interno è un’abbondanza bellissima! che stupisce! credo che essendvi immersi le sensazioni siano di grande coinvolgimento emotivo!!! grazie Max bellissima!! buona serata!

    1. il coinvolgimento emotivo è totale, quando si è avvolti dall’arte ogni pensiero prende la forma della bellezza. Grazie come sempre dei tuoi bei commenti, un caro abbraccio, buona serata…🤗😊😉

  2. Per gli artisti ammirare questa bellezza è uno spunto di ispirazione. Più si guardano grandi opere più si cresce artisticamente. Tutto bello Max. Buona serata 😘

    1. allora questo fa proprio al tuo caso, mi sa che attraverso questa narrazione di ispirazioni ne avrai un’infinità 😉😊 mi fa molto piacere il tuo coinvolgimento nelle mie immagini. Un caro abbraccio, buona serata…🤗😉😊

    1. quando si è di fronte alla bellezza dell’arte il tempo sembra fermarsi, ogni particolare ci ruba la cognizione dello scorrere delle ore. Mi fa piacere che apprezzi, buona serata, un caro abbraccio 🤗😉😊

  3. Che meraviglia! E’ vero attraverso la fotografia si possono vedere alcuni dettagli che altrimenti si perderebbero nell’insieme! Scatti eccellenti come sempre. Buona serata! 👏👏👏👏😊🤗🎇

    1. grazie di cuore per apprezzare i miei scatti, mi fa piacere che la bellezza di questa Certosa giunga a voi così come l’ho ammirata io, dal vivo! 😊😉👍 Un caro abbraccio, buona serata..🤗

    1. pensa che la visita totale dura circa un’ora, anche perché avendo piccoli gruppi da accompagnare non possono soffermarsi troppo , se no in una giornata fanno solo poche visite. In compenso attraverso la mia narrazione potete contemplarla quanto volete 😉😊👍👍 Grazie di cuore del commento, un caro abbraccio 🤗

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: