Autunno sul Lago di Endine, 3° parte…

Una bellissima folaga stava scorrendo proprio davanti a me, placidamente assorbiva il relax di quell’attimo di vita e sembrava creare un tappeto di tranquillità in quella mattinata di grande poesia…

Un pontile sull’autunno, con quell’albero a fare da cornice, qualche foglia sparsa sopra, e quel pizzico di malinconia creato dalla solitudine dell’attimo, e da quel silenzio che sembra concedere riflessioni dopo il caos della stagione estiva….

Talvolta anche una foglia può diventare poesia, soprattutto se lo sfondo verde crea quel contrasto fantastico che la mette in luce. Passavo accanto ad una recinzione e non ho potuto non cogliere questa bellissima immagine autunnale…

Tavoli d’autunno
attendono parole
per dipingere ricordi
nella malinconia di una vita che fugge
tra il fragile abbraccio
di una foglia al ramo…

Percorro un tratto della strada che costeggia il Lago, andando a piedi si possono assaporare particolari che nella corsa del viaggio in macchina non si possono apprezzare, come questo spettacolare albero che sembra un fuoco d’artificio in mezzo a quella vegetazione….

E poi ci sono questi scorci di natura, dei veri quadretti di bellezza sul crescere dell’autunno. I raggi di sole giocavano a nascondino fra questi alberi mentre le ombre cupe dalle colline sembravano rincorrersi in un freddo abbraccio d’ottobre…

Domani sarà ancora poesia! Vedrete altre spettacolari immagini accompagnate sia da versi che da parti narrative. Grazie mille dei vostri commenti, oggi ho scattato altre meravigliose immagini, vedrete in futuro che stupore nei vostri occhi!! Su instagram nei prossimi giorni vedrete delle anteprime….😉👍😊

Pubblicità

9 pensieri riguardo “Autunno sul Lago di Endine, 3° parte…

  1. ecco perchè mi piace l’autunno! A volte non occorre andare lontano per certe foto che t’incantano! Queste tue sono magnifiche, a cominciare dalla folaga…ed è quello che si vede in questi giorni…se uno come te, sa scorgere la bellezza! complimenti per i tuoi versi romantici! Buona giornata Max

    1. io va beh vado anche lontano, ma l’autunno si apprezza in ogni parte del nostro Bel Paese, ogni scorcio ha da offrirci qualcosa, dai piccoli particolari, ai grandi effetti scenici che madre natura prepara per noi ogni anno in questo periodo. Grazie mille per aver apprezzato, ieri ho postato tardi e avete letto in pochi questo post, va beh sarà per il prossimo…🤗😉👍

    1. sì, sono molto compresse, già le comprimo prima di postarle, poi wordpress penso applichi ulteriori riduzioni di dettaglio, ma ad ogni modo mi fa piacere che riesci ad apprezzarle alla grande, grazie mille..👍

  2. Ciao Max
    questo giro del lago che faccio spesso, a volte, in estate porto il tappeto per stendermi, e assaporo la quiete leggendo un libro mentre mio figlio fa il bagno. Gli abitanti del lago sono diversi: dai germani all’anatra muta a volte tra il fogliame si i travede (di rado) qualche scoiattolo, che corre velocissimo.
    Ora vado a leggere il prossimo post.
    Un abbraccio 🥰
    Chiara

    1. grazie per queste tue condivisioni, io era la prima volta che facevo il giro di questo lago, l’ho conosciuto grazie ad un post su instagram, ho chiesto dove fosse e sono partito il giorno dopo…😊😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: