Barolo, 8° parte…

Campi che sembrano dipinti, paesaggi che confondono con la loro bellezza, con quelle linee che s’intersecano, con quei camminamenti che uniscono e separano allo stesso tempo. Questa è la poesia delle Langhe…

Mi posiziono vicino al terreno per cogliere questo scatto che mette in luce i filari, l’uva, e quel paesaggio che sembra perdersi nel cielo grazie alla pendenza della collina. Una prospettiva suggestiva per raccontare questo splendido territorio…

In alcuni punti le viti sono divise, delle vere strade verdi le separano, sono quelle usate dai vari trattori per la raccolta dell’uva durante il periodo della vendemmia. Un lavoro che va fatto in fretta e con tanta pazienza, sperando sempre che il meteo non comprometta un’intera stagione, le grandinate spesso sono devastanti da questo punto di vista….

Vi ricordate quella specie di Castello che vi ho fatto notare quando eravamo nel borgo? Bene, mi sto arrampicando sulla collina per raggiungerlo, o meglio per osservare il paesaggio tutto attorno. La salita è dura, ma ne vale la pena…

Salendo sulla collina il panorama si fa sempre più ampio, questa volta vi faccio osservare il territorio delle Langhe nel suo insieme, escludendo il borgo dal quale siamo partiti. Come potete vedere l’immensità dei vigneti lascia senza parole…

Amo perdermi nel mare verde di queste colline, su queste ondulazioni di meravigliosa perfezione, dove anche le emozioni sembrano distendersi come grappoli al sole, per regalarci attimi di puro incanto..

Domani vedrete ancora paesaggi meravigliosi, ci avvicineremo al Castello, altre emozioni di viaggio vi aspettano. 😊😉 Grazie mille dei vostri commenti…😉👍

28 pensieri riguardo “Barolo, 8° parte…

    1. grazie mille per questi bellissimi complimenti, mi fa davvero piacere regalarvi attimi di relax attraverso i miei viaggi fotografici. Seguirà un’altra piccola narrazione sulle Langhe…😉👍😊

    1. già, lo spettacolo creato dall’uomo, attraverso queste vigne dipinge un paesaggio a dir poco incantevole, quello che con passione e trasporto vi sto raccontando. Grazie mille come sempre per apprezzare e per i complimenti. Buona serata…🤗😉

  1. continuo a sostenere l’ipotesi (e idea) di restare stesa tra i vigneti a guardare l’azzurro del cielo mentre si gusta del buon vino (ovviamente non da distesi) 😀 vabbè tralasciando le mie pessime battute, viaggio soft e rilassante. Solita garanzia, Max! 😉

    1. simpaticissimo il tuo commento, magari da distesi si rimane se si beve troppo 😁🤣🤣 grazie mille come sempre per apprezzare i miei viaggi fotografici, buona serata, un abbraccio 🤗😉👍

  2. L’azzurro del cielo in contrasto con il verde è il protagonista meraviglioso di questi tuoi scatti!
    I camminamenti fanno volare la mia fantasia…potrei scrivere fiabe.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: