Monticchiello, 3° parte…

Un viaggio è uno stralcio di emozioni che ti colma l’anima, un piccolo percorso di vita dove la magia di un paesaggio avvolge quella del turista, in un abbraccio di magia…

La luce cresce, si allunga nei vicoli come una mano tesa che vuole abbracciarne la loro bellezza. Ogni piccola sensazioni appare come un apostrofo di poesia nella solitudine di un pensiero…

Il cielo limpido di quella giornata era come uno sposo vestito in maniera impeccabile per accogliere la sua sposa, in questo caso l’armonica bellezza della storia di questo borgo….

L’aria si cominciava a scaldare, si percepivano i primi refoli di caldo salire dalle contrade, il freddo del primo mattino era ormai un ricordo. Anche la gente aumentava, per cogliere qualche attimo di solitudine dovevo fuggire nelle vie meno affollate del suo cuore più interno…

Poi ci sono quelle chiese che non ti aspetti, quelle piccole realtà che ti spuntano all’improvviso, voltando un angolo, salendo una ripida via. La loro imponenza ti avvolge, non sai come inquadrarle, troppo stretti i campi, le prospettive, allora ti metti sotto e cerchi di coglierne qualche aspetto che ti coinvolga…

Il sole giocava a nascondino fra gli alberi, sembrava un bambino nascosto fra le vesti dei genitori, pronto a spuntare col suo sorriso birichino. I suoi raggi era cristalli di poesia fermi fra le carezze di una morente estate….

Il prossimo post sarà sempre oggi, vista ormai l’ora, vi aspetto come sempre per regalarvi nuove emozioni nelle vie di questo borgo toscano, non mancate di leggerlo…😉👍

6 pensieri riguardo “Monticchiello, 3° parte…

    1. grazie mille della tua presenza, è sempre bello sapere di essere letti, seguiti con interesse, anche se magari non compaiono molti commenti, grazie del tuo pensiero..👍

    1. sto lavorando molto su questo aspetto, ovvero sto preparando delle narrazioni dove le parole saranno protagoniste andando ad accompagnare il cammino delle immagini. Saranno dei piccoli romanzi scritti attorno alle foto, sono contento che apprezzi questo stile….🤗😊😉👍

  1. Il sole giocava a nascondino e si divertiva a quanto pare .. che incanto quelle ombre e il loro riverbero, respiri senza tempo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: