Viaggio in Provenza, 2° ed ultima parte…

Ci sono laghi che per la loro spettacolarità sembrano dei mari tropicali, uno di questi lo vidi attraversando in macchina l’alta Provenza, e decisi di andarlo a vedere da vicino. Quando feci questo scatto accostai l’auto poco prima di una curva, su una tortuosa strada di montagna, per fortuna in quel momento passavano poche auto…

Per chi vive o va in vacanza da queste parti questo è un po’ il loro mare, ci sono spiagge anche abbastanza ampie, barche a vela, surf, pedalò e sport acquatici, non manca nulla, se non vi dicessero che vi trovate in un lago potreste tranquillamente immaginare di trovarsi in una di quelle lunghe insenature dove il mare entra per km nel territorio, invece siete su un lago, magnifico e unico allo stesso tempo…

Come potete vedere gli sport sull’acqua sono i protagonisti, dal pontile che vedete sotto si noleggiano pedalò, ma anche gommoni e piccole imbarcazioni. Essendo abbastanza basso come altezza ha un clima caldo come al mare, quel giorno c’erano 30° C, per chi andava solo a camminare come me non era proprio il top, ma per fare degli scatti interessanti potevo anche sopportare un po’ di caldo….

Col prossimo scatto potete notare l’immensa estensione di questo lago, di certo non ci si annoia se si decide di attraversarlo con mezzi non a motore, anzi c’è anche la possibilità di non riuscire a rientrare se si va troppo al largo, le correnti in questi immensi laghi possono essere anche molto forti, e chi parte all’avventura deve tenerne conto….

La cosa che più mi colpì di questo lago fu la sfumatura dei colori, straordinaria! Quando una nube passava davanti al sole ci creavano giochi di ombre e colori di una intensità pazzesca, che le immagini rendono solo in parte. Trovarsi lì fu un’esperienza magnifica, fra l’altro questo lago non l’avevo messo in conto, avevo cominciato a viaggiare senza una meta specifica, volendo scoprire tutto il territorio delle zone interne, e trovai degli scenari unici!

Bene, spero che abbiate trovato interessante anche questa parte di viaggio, non floreale come si suol dire. Da domani inizierò una nuova narrazione, pensavo di farne una breve su un altro borgo molto caratteristico della Toscana, conosciuto da tutti i fotografi, ma anche molto bello da vedere e condividere, magari per chi ancora non lo conosce. Come vi sembra l’idea? Preferivate altro? Nel caso sappiate che questa narrazione sarà solo di 3 puntate, poi passeremo ad altro, sono gradite preferenze se ne avete qualcuna particolare…😉😊👍

16 pensieri riguardo “Viaggio in Provenza, 2° ed ultima parte…

  1. hai ragione, sembra propio un mare..un po’ come il lago di Garda…magari sotto ha della sabbia bianca o rocce…Quindi siamo passati dal colore violetto-blu all’azzurro del lago..tutta un’altra tonalità. Interessante questo scorcio balneare che ci proietta in un paesaggio più consueto di questa sta stagione… Sempre luoghi bellissimi , grazie Max!!! buona serata!

    1. grazie mille, è sempre un gran piacere per me condividere con voi emozioni e viaggi. Questo casualmente era dello stesso periodo che stiamo vivendo, solo in la negli anni, ma certi paesaggi alla fine non hanno età e riguardarli è sempre un’emozione unica, come la prima volta…😉😊

    1. grazie per aver espresso la preferenza, della Toscana ho diversi borghi da farvi vedere, ma li alternerò con altre situazioni, intanto comincio con questa prima narrazione toscana, breve, ma spero interessante…😊😉👍

  2. Caspiterina! Che meraviglia questo lago, 🤩! Al primo impatto, la prima foto, sembra quasi di trovarsi in qualche paradiso esotico e incontaminato e non si penserebbe subito ad un lago… invece è un un lago, 🤩. Ha davvero dei bellissimi colori: azzurro e blu, proprio come quello che si vede nei cataloghi di viaggio di qualche posto tropica, ad esempio i Caraibi o le Seychelles. Fantastico, assolutamente fantastico, 👍👍👍👍👍👍. Per gli amanti degli sport acquatici questi lago è davvero un sogno e non hanno che l’imbarazzo della scelta. Mi è piaciuto tantissimo questo mini viaggio virtuale tra fiori di lavanda e le acque cristalline di questo lago. Mi piace l’idea di un nuovo viaggio in terra toscana e sono curiosa di vedere quali meraviglie ci farai scoprire di questo nuovo borgo. Buona serata Max! A domani. 😘🤗

    1. benissimo, apprezzo il tuo entusiasmo nel seguirmi con quella gioia che da sempre mi contraddistingue, sotto certi aspetti siamo davvero uguali! Ora ti porto in Toscana, vedrai che sorprese….😉😊👍

    1. grazie del commento, e già, era stata una scoperta casuale, ma incantevole allo stesso tempo. Hai presente quando ti metti in viaggio e vai senza sapere nulla, ecco, un po’ quello che avevo fatto in quella vacanza estiva…😊

    1. è l’impressione che si ha subito, soprattutto quando ti affacci dall’alto della strada e all’improvviso ti si apre questa immensa distesa turchese…😊😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: