Portovenere, 4° parte…

Ci siamo lasciati con la sorpresa dello scatto, eccolo qua per voi. Dall’ampio piazzale che avete visto con l’ultimo scatto di ieri si aprono diverse finestre sull’Isola Palmaria, quella che andremo a visitare a partire dal post di domani, quando comincerà l’escursione vera e propria…

Ora lasciamo per un attimo l’ambiente marino per esplorare l’interno di Portovenere. Questa è la sua via principale, dove si trovano negozi di souvenir, di prodotti alimentari, e piccoli ristoranti. E’ una via molto differente rispetto ai piccoli borghi a cui siete abituati…

Al silenzio dei piccoli borghi qua si contrappone la vivace atmosfera di un clima estivo, dove i turisti non mancano mai. Per fare delle foto pulite ho dovuto attendere parecchio e qualche persona comunque ho dovuto inserirla, se no facevo notte….

Notate i colori caldi delle case illuminate dai riflessi del sole sulla parte alta degli edifici, e quella tipica atmosfera ligure che caratterizza molti borghi marini della Riviera. Passeggiare per queste vie ti fa sentire in vacanza, in qualunque momento dell’anno decidi di andarci…

Il gioco prospettico dei colori e la vivace atmosfera dei vari negozi rendono speciale attraversare questa famosa contrada. Lo sguardo si perde ad ammirare particolari, mentre l’olfatto si colma di mille essenze culinarie, che escono dai vari negozi e anche dalle case. Tutto qua sa essere speciale…

Al termine della contrada, o all’inizio se entrate dall’altra parte, troviamo questa bellissima porta storica che contribuisce a creare quell’atmosfera medioevale tanto amata da chi, come me, ama esplorare borghi antichi. Sulla sinistra la strada in salita è l’inizio di un lungo trekking verso la via alta delle 5 Terre. Lungo questo sentiero trovate anche il Castello visto nei primi post di questa narrazione…

Torniamo sulla parte a mare, di fronte ai pontili da dove partono le barche turistiche, qua ci sono una serie di ristoranti, tutti uno in fila all’altro. Questo è molto particolare per la figura del pescatore col pesce in mano. Inutile dire che da queste parti tutti i ristoranti hanno menù a base di pesce…

Ed ora siamo pronti per imbarcarci sulla piccola barca che ci porterà sull’Isola Palmaria, vedrete che immagini anche la!! Nell’augurarvi un buon wek end vi do appuntamento come sempre a domani. Vi aspetto…😉😊

20 pensieri riguardo “Portovenere, 4° parte…

  1. Le persone fanno parte dell’ambiente: ci stai portando, appunto, per borghi, non per rovine o eremi disabitati, perciò è bello anche vedere che sono vissuti… e danno un senso di completezza.

    PS: gli scorci incorniciati come il primo scatto, mi piacciono un sacco! 🙂

    1. grazie per apprezzare, il discorso della gente in se è giusto come dici tu, sono io che di solito vado alla ricerca di scatti puri, perché di un paesaggio amo vedere solo quello, senza nessuno, cosa impossibile in moltissime circostanze, vedi città. Ma nel lockdown sono riuscito a fare città vuote, poi ne vedrete qualcuna..
      Ora si parte per l’isola..😊😉

  2. Come sempre i tuoi scatti sono bellissimi, 😍. Dev’essere davvero bello passeggiare per la via principale di Portovenere e allo stesso tempo guardarsi intorno alla ricerca di nuove cose da vedere. Appena ho visto la foto col pescatore ho subito pensato: “Ma non avrà caldo con quell’impermeabile giallo?”… mi sono accorta solo dopo che era una statua, 😁. Sono prontissima ad imbarcarmi per vedere l’Isola Palmaria. A domani, 🤗!

    1. riesci ad essere simpatica anche nei commenti 😁 grazie di esserci ogni sera. Sì, passeggiare per questi borghi è sempre meraviglioso, poi io come avrai notato sono sempre alla ricerca di cose nuove. Oggi si parte per l’isola…😊🤗

      1. Grazie, ☺️. E grazie per questi viaggi che sono sempre una vera gioia per gli occhi, 😍. Pronta a salpare, vado subito a leggere il nuovo post. Baci baci, 😘😘

  3. il colore caldo delle facciate è avvolgente…credo che ci si senta come a casa propria con i profumi che escono dalle cucine….provo nostalgia delle passeggiate tra la gente! bellissima ed evocativa la “finestra” sul mare…a domani Max!

    1. grazie mille per apprezzare, riguardo le passeggiate fra la gente basta che vieni in Liguria ne fai ovunque, ormai qua c’è gente come prima, code comprese. Bene, ora si parte per l’isola…😊😉

  4. voglio il teletrasporto!! lo dirò sempre! 😄😄😄😍 comunque il primo scatto è uno squarcio nel cuore attraverso gli occhi!

    1. grazie per aver apprezzato, eh si il teletrasporto sarebbe una bella cosa, io magari verrei su qualche bella isola dalle tue parti con quello 😉😊 per ora viaggiamo con la fantasia e con le immagini, nel mio caso… 👍😉🤗 un caro abbraccio

    1. Siete in diversi ad amare le foto incorniciate, ne sto facendo molte in questo periodo nei vari borghi, quando capita le inserisco sempre nei vari reportage…😉😊 grazie degli apprezzamenti..👍😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: