Il panorama di Capo Mele, 1° parte…

Lasciamo il borgo di Colla Micheri e ci dirigiamo verso il Promontorio di Capo Mele, dei bellissimi prati fioriti ci accolgono regalandoci un piacevole abbraccio di primavera. Il sentiero si divide in due parti, lo si può percorrere ad anello partendo dal borgo. Non vi farò vedere tutto il tratto di sentiero perché poco interessante dal punto di vista fotografico…

La fitta vegetazione preclude la visione del paesaggio per buona parte del tracciato, ci sono però dei punti in cui delle radure permettono di osservare l’incanto e la meraviglia della costa ligure, con tanto di isole. Già, anche in Liguria abbiamo piccole isole, una di queste e l’Isola della Gallinara, situata davanti ad Alassio, in questa prima immagine la vedete nel suo contesto naturale, ovvero come la vedreste se vi trovaste fisicamente in quel punto….

Ma con i miei potentissimi mezzi ve la faccio vedere come se la poteste sorvolare, ed eccola in tutta la sua meraviglia. Quest’isola durante la bella stagione si può raggiungere con dei battelli turistici che organizzano visite guidate, in quest’ultimo anno è stato sospeso tutto, ma forse con la prossima estate potrebbe ripartire, vedremo…

Ed ora vi faccio sorvolare Laigueglia, noto centro balneare della costa ligure situato dopo Alassio per chi proviene da Genova, o dopo Andora per chi proviene da Imperia. Notate i vari moli che da questa prospettiva appaiono davvero belli a vedersi…

Il fatto che fosse marzo e che non ci fossero cabine mi ha permesso di potervi far vedere la spiaggia per come è al naturale. Fra un mese qua sarà tutta una distesa di ombrelloni e questo paesaggio non sarà più così affascinante e puro come lo vedere ora…..

Come potete notare la spiaggia è molto estesa e si estende ben oltre il centro di Laigueglia, praticamente arriva ininterrotta fino ad Alassio, andando a comporre una linea costiera che sebbene molto diversa come estensione ricorda in qualche modo la Riviera Adriatica….

Quello che vedete nel prossimo scatto è la parte di costa che si congiunge ad Alassio, come noterete il continuo della spiaggia assomiglia come detto alla costa adriatica. C’è anche una particolarità di questo tratto di costa, davanti ad Alassio c’è l’unica spiaggia della Liguria dove le acque basse permettono di toccare per alcune decine di metri, molto simili a quelle di Rimini, altrove invece il fondale è subito ripido, e in pochi metri ci si trova già con acque profonde…

Sono sicuro che questo viaggio dall’alto vi stia piacendo parecchio, sbaglio? E dunque domani continueremo ad esplorare la costa, non mancate, altre meraviglie vi aspettano …😉😊

22 pensieri riguardo “Il panorama di Capo Mele, 1° parte…

      1. Era in generale: era per dire che l’inizio è incoraggiante! 🙂

    1. grazie mille, sì, la Liguria offre scenari molto belli, soprattutto per chi non li vede tutti i giorni, chi viene da turista ne rimane completamente affascinato! 😉

  1. eh insomma si legge in queste tue immagini il desiderio di tornare ad una vita “aperta” all’aria, al mare e anche spensierata….forza che pian piano forse saremo un po’ più tranquilli!…L’importante è trovare ancora queste meraviglie! buona serata Max!

    1. forse dalla prossima settimana possiamo tornare a viaggiare, speriamo sia la volta buona, ad ogni modo ho ancora molti posti da farvi scoprire! Giusto nel caso che non ne visiti di nuovi, bisogna vedere il tempo e la possibilità.. 😉😊

  2. nooo!! ma che meraviglia! “sorvolare/volare” esatto… in un momento in cui mi manca terribilmente volare.. è stato un bellissimo regalo questo. grande Max!

    1. un regalo che prosegue anche oggi e domani, poi non vi abituate però 😊 grazie mille come sempre del commento, un caro abbraccio, buona serata! Dai che si torna a viaggiare dalla prossima settimana, almeno fra zone gialle…👍

      1. È un bel modo di viaggiare alternativo in un periodo in cui le restrizioni permettono pochissimi spostamenti. Sono curiosa ora di vedere quali altri magnifici paesaggi ci mostrerai, 😀.

  3. Ciao Max
    torno e mi ritrovo nel passato remoto; all’epoca avevo dai 2 hai 6 anni, quando i miei nonni, abitavano a Laigueglia. Ho le foto in riva al mare con quei grosso salvagente e il tizio che ti scatta l’immagine carinissima. Anche a Colla Micheri ci sono stata, ricordo pero solo il nome e per questo godo le tue foto per cercare ricordi. Lì nelle spiagge di Laigueglia ho imparato a nuotare e ricordo che potevo andar lontano e toccavo sempre. Invece a Celle entri subito e non tocchi, anche vicino alla riva.
    Grazie carissimo
    sempre bello viaggiare qui con te 👏👏👏.
    Un abbraccio .
    Chiara

    1. che bello!! Ho suscitato in te bellissime emozioni facendoti rivivere la tua infanzia in questi bellissimi posti. Riguardo il mare che si tocca ne ho parlato nel post…😊 Grazie del commento, è sempre un piacere trovarti fra le mie lettrici 😉🤗

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: