Tramonto a Camogli, 6° parte…

Ondeggiano i pensieri,
vaganti sensazioni
sospese su crinali di verbi
fra colori in divenire
e il silente abbraccio
di un tramonto che bussa
alle porte del cuore…

L’ombra del molo comincia a distendersi sul porticciolo, il mare ora riflette solo la luce delle case, un tappeto di luce sembra accogliere il mio sguardo, perso fra labirinti di colori, e sapori di una terra che da sempre amo…

Le case davanti a me sembrano finte, dipinte su tele immaginarie, appese a invisibili fili, pronti a ondeggiare al soffio della sera. Nel frastuono dei ricordi, sillabe d’amore mi riportano lontano, quando i baci erano magia, stranezze di un contatto spostato più in là, oltre la sponda del cuore…

I pescatori dall’altra parte del molto stanno finendo di sistemare le reti, gli ultimi raggi del sole si riflettono sulle finestre delle case, rimango abbagliato per alcuni istanti, è come se da quelle finestre avessero puntato dei fari potentissimi verso di me…

Ora vi spiego l’origine del nome di questo borgo così affascinante. Dovete sapere che un tempo la vita qua era basata unicamente sulla pesca, gli uomini uscivano per pescare e le mogli li aspettavano nelle loro case affacciate sul mare. Da lì è derivato il nome Camogli, ovvero casa delle mogli, visto che a quel tempo erano solo le donne ad occupare le case, mentre i mariti erano fuori a pescare…

Mi sposto verso il faro di Camogli, su una barca un gabbiano sembra salutarmi, lo guardo per qualche istante, prendo il teleobiettivo e immortalo quell’attimo di silenzio, dove solo i nostri dialoghi muti avevano raccolto emozioni sul cammino della vita…

Domani sarà ancora magia, ci avvieremo verso il faro, osserveremo il porticciolo nella sua interezza e ci saranno anche due immagini sorprendenti. Non vi anticipo nulla, sono sicuro che ripasserete di qua…” 😉

25 pensieri riguardo “Tramonto a Camogli, 6° parte…

  1. “tappeto di luce” che scalda il cuore e tiene al sereno i pensieri..
    Una magia che si sussegue ad ogni immagine e ad ogni parola. Una dolcezza infinita stasera.. un crescendo di emozioni che ci regali ogni volta, ma stasera.. ti sei donato particolarmente.. E’ stato bellissimo. Le tue parole sono calde, Max.

    1. grazie per questo bellissimo commento, le emozioni sono tutto nella vita, e donarle a chi mi segue è il minimo che possa fare. Un grande abbraccio, a domani….😉

  2. stasera va in onda l’oro! uno specchio dorato far mare e case! la prima foto è incantevole e tutto lascia a bocca aperta! Poi sei un poeta anche di parole oltre che di immagini! Bravissimo Maxi!!!! Beh , adesso, hai anche il panorama che ti aiuta!!! Buona serata Maxi! a domani!

    1. l’oro sarà protagonista anche del prossimo post, grazie mille per apprezzare anche la parte letteraria oltre a quella fotografica. Un caro abbraccio, buona serata, a domani…😉

    1. emozioni che nascono e vivono nel riflesso di un attimo, nel clic di un istante fermo sulle porte del cuore.
      Grazie del commento, un caro abbraccio, buona giornata.. 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: