Un giorno di neve a Voltri, 2° parte…

Oggi oltre a portarvi in giro per il mio paese, farò anche delle riflessioni sull’anno appena terminato. Intanto quella che vedete è la salita che porta alla Villa Duchessa di Galliera, è uno dei Parchi più grandi della Liguria, poi un giorno vi porterò anche lì. Quest’immagine ci da un’idea del 2020, la solitudine…

Gli alberi innevati che vedete sullo sfondo della prossima immagine appartengono al Parco appena menzionato. Dicevamo della solitudine, cosa rimarrà di questo 2020, fra le tante immagini, le piazze vuote, le strade deserte, saranno fra i simboli con i quali parleremo in futuro di questo terribile anno appena concluso…

Distanziamento sociale e smart working saranno fra le parole che descriveranno quest’epoca così strana, assieme alla DAD, termini fino allo scorso anno sconosciuti, ed ora all’ordine del giorno. Intanto assieme a me state percorrendo il centro storico verso l’estremo ponente della mia cittadina….

Questa parte di Voltri è la più antica, e conserva in parte i tratti del borgo, distanziandosi dalle immagini futuristiche della Genova che vi ho fatto vedere dall’alto in una narrazione di qualche tempo fa. Come potete vedere ci sono piante ed addobbi che abbelliscono il cammino e rendono vivo il borgo stesso…

In cima a questa salita c’è la mia scuola media, dove andavo moltissimi anni fa, sulle aiuole c’è ancora della neve, come potete vedere c’era già chi fotografava qualche scorcio…

Raccolgo qualche istante di neve, se isolata dal resto del paesaggio sembra di essere davvero in qualche borgo dell’entroterra, dove li la neve è di casa, o almeno cade molto spesso. Dovete sapere infatti che la Liguria è suddivisa in molte zone climatiche differenti, alle spalle di Voltri ad esempio, passato il Passo del Turchino, il clima cambia completamente, lì la neve è abbondante, il freddo sempre presente, durante l’inverno hanno parecchie giornate di gelo, cosa che da noi non capita mai, o molto raramente…

Questi fiori nella neve fanno molto Natale, ma anche Capodanno, il rosso è sempre di buon auspicio, e dunque con questa immagine delicata fra neve e fiori vi faccio i migliori Auguri per un ottimo 2021! Che vi possa regalare tutte le gioie e i sogni che avete sempre desiderato! 🙂

Buon Anno amici/che!! Domani come sempre proseguiremo questo viaggio nella mia Voltri, non mancate, le sorprese qua non finiscono mai!! 🙂 Auguriiiiiiiii!!!! 🙂

22 pensieri riguardo “Un giorno di neve a Voltri, 2° parte…

  1. oggi è solo con un fortissimo abbraccio che ti saluto Max. capita talvolta che le parole siano superflue e per questa fine anno posso solo augurarti un sereno percorso in quello che sarà il nuovo anno. Auguri caro Max! un super abbraccio 🙂
    ps- ovviamente sempre in tua compagnia.. anche per il prossimo anno :-p 😉

    1. ma certo, sarete sempre in mia compagnia 🙂 i tuoi commenti poi sono sempre così sensibili e sentiti che ogni volta sono sempre più felice di scrivere qua alla sera. Sarà un 2021 ricco di idee per il mio blog..🙂 Ancora Auguri!

  2. Un anno che ad ognuno di noi ha tolto il calore degli abbracci. Resta la speranza di riscattarci nel nuovo. Che sia un buon anno!

    1. eh già, speriamo di poter tornare ad abbracciarci in questo 2021, io non mi ricordo neanche più le sensazioni che provavo da tanto tempo è passato dall’ultimo. Che sia un Buon Anno anche per te, ancora Auguri! 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: