Il Lago di Tovel, 10° parte…

Più avanzavo attorno a quello specchio d’acqua senza tempo, più rimanevo meravigliato del suo paesaggio. Ero stato molte volte in questo posto durante la stagione estiva, ma la calma dell’autunno e i suoi colori hanno completamente cambiato lo scenario che avevo conosciuto fino ad allora….

Per conoscere bene una località bisognerebbe sempre vederla in varie stagioni, troppo spesso non abbiamo la possibilità di spostarci fuori dalle classiche ferie estive, e così facendo perdiamo occasioni di bellezza come questa che vi sto facendo conoscere attraverso questa escursione autunnale…

Ogni stagione ha la sua bellezza, spesso si associa l’autunno alla malinconia, alla tristezza, ma basta guardare questi scenari per capire quanto bella possa essere questa stagione dai mille colori….

La vita è un po’ come le stagioni, spesso scopri cose belle solo dopo averle osservate con occhi diversi. Io ad esempio ho cominciato ad interessarmi alla fotografia dal 2004, mi si è aperto un mondo nuovo, al quale prima non avevo mai pensato….

Oggi la gente scatta migliaia di foto con lo smartphone, un tempo si usavano le macchine analogiche, stampare le foto costava, il mestiere del fotografo era un po’ una cosa di nicchia, per i costi, e per la non immediata visione dei propri lavori. Si attendeva con ansia la stampa delle immagini, spesso le trovavamo colme di difetti, ma ormai il danno era fatto. Oggi con le moderne reflex si può subito vedere se uno scatto è venuto male, molti hanno conosciuto quest’arte dalle mille sfumature proprio negli ultimi anni…

Quando ci si appassiona ad un’arte, poi se ne colgono tutte le sfumature, quando mi sono avvicinato al mondo della fotografia ho comprato molti libri sull’argomento, scoprendo molti trucchi del mestiere, ma soprattutto cercando di vedere la qualità di uno scatto, al di là del posto in cui è stato scattato. Visitando diverse mostre fotografiche nel corso degli anni ho potuto apprezzare le mille espressioni di questa meravigliosa forma d’arte..

Il viaggio continua, domani vi farò vedere un punto di questo lago che vi sembrerà di essere in paradiso! Non crederete ai vostri occhi! 😉 Vi aspetto come sempre, buona giornata a tutti, coraggio…”

Pubblicità

9 pensieri riguardo “Il Lago di Tovel, 10° parte…

  1. cito: “spesso scopri cose belle solo dopo averle osservate con occhi diversi”
    concordo perfettamente e ovviamente si può dirlo per molte cose, non solo per i meravigliosi paesaggi che ci doni.
    È evidente, che un bravo fotografo impara meglio di altri a osservare
    Bellissimo tutto
    grazie ❤

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: