Il Lago del Miserin 4° parte…

Sono infinite le sensazioni che si provano camminando attorno a questo lago, ad ogni passo si aprono scenari nuovi, prospettive cangianti, come il tempo che sovente muta nel giro di poco tempo….

Viste nuove si aprono ad ogni piccolo spostamento dello sguardo, offrendoci emozioni in divenire, il bello della fotografia è anche questo….

Solitudine e silenzio, immagini che raccontano un giorno d’estate lontano dal caos delle città, dal caldo delle coste, un modo di sicuro salutare per trascorrere una giornata ….

La meraviglia racchiusa in piccoli spazi di paradiso, questo potrebbe essere il titolo per questa immagine di grande bellezza scenografica….

Saluto il lago raccogliendo ricordi ed emozioni e mi appresto alla lunga via del ritorno, non meno emozionante dell’andata, sebbene il percorso sia lo stesso, tranne un piccolo pezzo sul finale….

Domani vedrete altre immagini spettacolari di questa escursione sulla via del ritorno, ancora un paio di post poi anteprime del wek end appena trascorso ed altre emozionanti narrazioni, buona giornata a tutti…

9 pensieri riguardo “Il Lago del Miserin 4° parte…

    1. già, proprio così, un luogo che sembra fuori dal tempo, qua si dimentica tutto, la vita di ogni giorno appare lontana anni luce, quasi la storia di un racconto fantasy….
      Grazie come sempre per i tuoi commenti! 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: