L’ora blu a Sori, 1° parte…

” … E’ un triste periodo per la nostra Italia e in generale per il mondo intero, ma noi cerchiamo di guardare oltre, per sconfiggere la paura, per rendere ogni giorno ricco di quella positività che non deve mai venire meno.
E dunque eccomi qua a raccontarvi l’emozione dell’ora blu, quel magico momento in cui le ultime luci del giorno salutano il paesaggio ligure. Il primo freddo della sera scendeva dalle vallate, la gente rientrava nelle case, gli amanti si attardavano nei posti più segreti, tutto era lì, in quei momenti che sapevano di poesia…

 

Il paesaggio visto solo un’ora prima cambiava totalmente prospettiva, colori nuovi, sensazioni nuove, si affacciavano dal balcone del mio sguardo, regalandomi momenti di puro relax nel morbido incedere della sera…

 

Il campanile ora svettava nel silenzio della vicina notte, fra ricami d’inverno e la magia dei ricordi, che si affollavano alla foce dei pensieri…

 

Mi reco alla foce del torrente, l’incontro delle due acque, quella dolce e quella salata, creavano paesaggi dai tratti onirici, riflessi di una stagione che sa regalare meraviglie in chi la sa vedere…

 

Fra i primi brividi di freddo, in lontananza una nave si avvicinava alla costa, sullo sfondo delle montagne liguri, avvolte dalle nubi come spose dal loro abito…

 

Anche il Castello ora assumeva una nuova dimensione, dall’alto del suo promontorio dominava le ombre nette dell’ormai imminente notte. La costa sembrava diversa, magia di una natura che in ogni minuto sa plasmare ciò che l’uomo ha posato su di essa…

 

Domani l’ultima parte di questa narrazione, poi passeremo altrove, le meraviglie qua non finiscono mai! Coraggio Italia, ce la faremo! #andràtuttobene #iorestoacasa “

14 pensieri riguardo “L’ora blu a Sori, 1° parte…

    1. figurati, è il meno che si possa fare in questo periodo così nero per il mondo intero. Grazie mille dei complimenti, detti da una scrittrice fanno ancora più piacere…

  1. Qui i commenti sembrano superflui al cospetto di tanta bellezza, si fa blu anche l’animo ed è triste pensare a ciò che ci accade oggi nonostante l’ora blu del tramonto. Ma si continua a vivere eh sì, andrà tutto bene.
    Un abbraccio
    Chiara

    1. Sono momenti davvero neri per l’umanità, possiamo solo stringerci nelle nostre anime, cercare di vedere oltre e avere pazienza. Anche vedere la bellezza della natura aiuta, quindi proseguo su questa strada, sperando di non ferire nessuno parlando di serenità in questi momenti tragici….

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: