Matera, ultima parte…

 “… Col teleobiettivo sorvoliamo idealmente Matera, ecco che la sua unicità si rende ancora più viva, autentica, tutto ciò che abbiamo visto da vicino ci appare ora sotto nuove prospettive.

L’intricato sviluppo delle sue case, addossate le une alle altre, visto da qua è ancora più evidente. Tutto appare unito, una pagina di storia da sfogliare nel vento del nostro oggi, assaporandone ogni minima sfumatura.

La grande folla dei turisti osservata da quassù assomiglia ad un grande formicaio, e qualche analogia possiamo farla anche per la vita reale. Infatti come tante formiche i turisti seguono percorsi già tracciati da altri, abbiamo visto invece che Matera ha molti angoli dove la sua identità è resa nel migliore dei modi, lontano dalla massa.

Lasciamo Matera e torniamo nel verde del Parco della Murgia Materana per concludere questa intensa giornata che vi ho raccontato attraverso la mia narrazione fotografica.

Ogni viaggio lascia dentro noi qualcosa, ricordi, sensazioni, pagine di vita raccolte passo dopo passo, attimo dopo attimo…

Questo viaggio a Matera è stato davvero interessante, lo consiglio a chi vuole scoprire questa parte d’Italia così autentica e originale allo stesso tempo, una finestra sospesa su un mondo d’altri tempi..

Concludo questa narrazione con un’immagine che sintetizza al meglio la bellezza della primavera, la stagione durante la quale ho fatto questo viaggio in Basilicata. Il verde intenso di questi spazi vi regalerà un momento di puro relax….

Da domani inizierò una nuova narrazione, vi porterò per alcuni giorni a scoprire un’altra realtà del nostro Bel Paese, saranno 5 puntate dedicate a Gravina in Puglia, non mancate, vi aspetto… ” 

 

 

Pubblicità

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: