Matera, 8° parte…

 “… Quando si visita una località affollata, spesso basta poco per cogliere qualche angolo puro, intatto, senza la presenza delle persone. Come ho scelto di fare in questo scatto, subito sopra potete notare una folla immensa accalcata per cogliere qualche scatto, mi è bastato scendere per trovarmi in una realtà diversa, e vivere il paesaggio al meglio.

Scegliere di scattare una foto tra la folla o meno, è una scelta personale, in molti caso amo far vedere la folla, magari da un punto di vista turistico, ma spesso scelgo d’immortalare i paesaggi stile cartolina. Qua siamo nella piccola ma suggestiva piazza degli artisti, un vero angolo di poesia.

Da questa piccola piazzetta il panorama spazia fra gli angoli più segreti di Matera, siamo nel cuore del borgo, in tutte quelle vie nella quali perdersi senza una meta specifica, con il solo scopo di documentare la bellezza di questo borgo dalle mille vite.

Scendiamo in basso e andiamo a scoprire altri angoli magici, qua l’atmosfera storica ci avvolge completamente, infinite sono le  sensazioni che si provano a camminare per queste vie, lo sguardo è attratto da mille particolari diversi.

Subito sotto alla piazzetta degli artisti, trovo un piccolo negozio dove l’originalità premia di sicuro, per attirare la curiosità dei passanti sono state poste queste creazioni colorate, un piccolo set dal sapore teatrale, davvero simpatico.

In molte occasioni la semplicità premia, anche saper disporre la merce in maniera creativa contribuisce ad attirare clienti, e in una città che vive di turismo ogni minimo stratagemma è utile allo scopo.

Nel post di domani continuiamo a camminare nel cuore di Matera, alla scoperta di nuovi angoli particolari, seguitemi…” 

 

 

Pubblicità

6 pensieri riguardo “Matera, 8° parte…

    1. la mia narrazione su Matera come hai visto è iniziata già da qualche giorno, ma ne parlerò ancora a lungo perchè moltissime sono le immagini di questo borgo, che vi farò scoprire angolo dopo angolo..

    1. come dicevo nel corso della narrazione, sta al fotografo scegliere d’includere o meno della gente, io ho fatto sia scatti con la folla, giusto per testimoniare il gran turismo presente, e alcuni del paesaggio vero e proprio, per valorizzare al meglio questo aspetto territoriale. Mi fa piacere che hai apprezzato, grazie del commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: