Craco, 8° parte…

 “… Stiamo entrando in quello che era il centro del borgo, vicoli stretti, scalinate che salgono verso il punto più alto, dove ammireremo un bel panorama, che vedrete qua nei prossimi giorni. Locali pericolanti, per questo in parte chiusi, ex cantine, case dove si viveva in molti, spesso piccole. A quell’epoca non esisteva il lusso, o almeno erano solo i pochi ricchi a possederlo.

La natura si è ripresa i suoi spazi, nei piccoli cortili, all’interno delle case, dove i tetti sono crollati, ecco che sono nati alberi. Con le loro radici contribuiscono a tenere assieme il terreno, impedendone i crolli.

Si sale accompagnati dal vento, avvolti da quelle mura che sembrano proteggerci. Muri che hanno visto passare molte generazioni ai tempi fiorenti di questa località. Immaginate com’era la vita dell’epoca, fatta di fatica, sudore, lavoro, ma anche silenzi. Qua la natura tutto attorno al borgo era l’unica realtà per chi viveva da queste parti. Non c’erano macchine, ci si spostava a cavallo, a piedi. Le distanze all’epoca erano importanti, anche solo raggiungere una località vicina richiedeva tempo.

Nonostante siano passati molti anni, un terremoto, e moltissime intemperie, la struttura del borgo appare ancora integra, il centro dove ci troviamo è costituito da case alte diversi piani, piccole piazzette, dei cortili dove la gente si riuniva, i bimbi giocavano,le voci del paese correvano.

Si attraversano passaggi, collegamenti che univano tutto il borgo, l’odore del muschio, dei muri antichi, è vivo e presente. Assieme alle suggestioni provate camminando per queste vie, contribuisce a rendere emozionante questa scoperta di Craco, un borgo fantasma, ma colmo di quei ricordi che sembrano trasportare le antiche voci della gente.

Domani proseguiremo ad esplorare il centro, vedremo anche una chiesa, e altre realtà, vi aspetto…” 

 

 

4 pensieri riguardo “Craco, 8° parte…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: