I Castelli di Bellinzona, 1° parte..

” Riparte la nuova stagione del mio blog, avrete da viaggiare ed emozionarvi per mesi, mettetevi comodi e godetevi i viaggi. Le narrazioni torneranno a giorni alterni, come sempre, per permettere a tutti di non perdere nessuna puntata, soprattutto per chi non riesce a collegarsi ogni giorno ai blog.

Sono a Bellinzona, famosa per i suoi 3 Castelli, uno più bello dell’altro. Percorro la sua via centrale e mi appresto a visitare il primo dei 3, il più basso. Per salire ci sono due metodi, uno è un ascensore che userò per la salita, visto il caldo tremendo di quel giorno, l’altro è la strada che userò per scendere e che vedrete nei prossimi post. Quella roccia è proprio la base del Castello, all’interno della fessura che vedete c’è l’ascensore di cui vi parlavo.

Entrando si giunge in uno spazio vuoto e buio dal quale penetra appena la luce dall’alto. Il fresco è davvero piacevole, si rimarrebbe lì solo per quello, come minimo c’erano 10 gradi in meno rispetto a fuori. Arriva l’ascensore, salgo ai piani alti e mi appresto ad iniziare la visita al Castello.

Una strada ampia conduce verso il prato principale, da lì ancora non si vedeva, era tutta una sorpresa per me che esploravo per la prima volta quei luoghi magici. La cosa che mi ha colpito subito della Svizzera è la pulizia, la si vede ovunque, nelle strade, sui mezzi di trasporto, nei luoghi turistici. Tutto è perfetto, come dovrebbe essere ovunque, peccato non sia così anche qua da noi.

Salendo verso il cuore del Castello cerco subito inquadrature particolari, e ne trovo una davvero originale, attraverso un’apertura a croce delle mura si scorge una chiesa nella cittadina sottostante. Il binomio di fede e simboli religiosi è unico, questo è uno degli scatti più belli di quella prima giornata di vacanza.

Una volta arrivato sull’immenso prato verde che circonda il Castello l’espressione di stupore prende il sopravvento su tutte le altre emozioni. C’è una luce stupenda, quel verde è così ben curato e intenso che sembra illuminare l’intero paesaggio. La cura di ogni particolare è semplicemente perfetta, quel Castello sembra appena costruito.

Quella mura parlano da sole, la perfezione del tutto si fa sempre più evidente a mano a mano che mi avvicino al cuore del Castello. C’è un bel venticello, anche se la calura dei 33°C di quel giorno certo non aiuta a stare bene, per fortuna non è troppo umido, ma visti i gradi questo non è poi così favorevole.

Cerco inquadrature che ne evidenzino la sua bellezza, mentre cammino sul verdissimo prato. Le montagne sullo sfondo sono una cornice perfetta, con la fantasia mi sembra di essere all’epoca di quel Castello, m’immagino principesse, regine e cavalieri, mentre entrano ed escono dal Castello. Ci sono pochi turisti in quel giorno, perfetto per il mio servizio fotografico.

Nella prossima puntata continueremo ad esplorare la poesia di questa dimora d’altri tempi, vi aspettano molte sorprese…. ” 

 

 

Annunci

2 pensieri riguardo “I Castelli di Bellinzona, 1° parte..

  1. Ciao Max
    un’incanto questo castello. Sai in che epoca risale? Mi piacciono i castelli medioevali come quello di Re Artù, per intenderci. Mi incuriosisce il seguito.
    Un abbraccio e grazie
    Chiara

    1. Non c’è proprio una data precisa, pare risalgano al 1400, la loro conservazione è unica, perfetta e bellissima come vedrai anche nelle immagini che seguono questa lunga narrazione.
      Grazie dei commenti Chiara 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close