I Castelli di Bellinzona…

” Visioni cangianti nella calda luce dell’estate, è il mio primo giorno di ferie e visito i 3 Castelli di Bellinzona, lo scenario che si apre davanti ai miei occhi è straordinario, contrasti, colori e una pulizia incredibile, la Svizzera è distante anni luce dal nostro Bel Paese.

Prospettive dove un fotografo sa cogliere ciò che a molti sfugge, particolari, geometrie, condivisione di attimi, nel vivo tripudio di una realtà che muta oltre le ombre del tempo.

Spazi che sembrano infiniti, percorsi che si estendono come linee di un progetto storico che sembra uscire dalla sua epoca per accogliere il visitatore. E’ una giornata caldissima, cerco di pensare solo alle foto e proseguo l’infinito cammino.

Il vento caldo dell’estate cerca di mitigare la forte calura, lo sento fischiare fra le pietre del Castello, mentre procedo percorrendo ogni piccolo passaggio di questa costruzione imponente.

Qua si sentono tutte le lingue d’Europa, un turismo multietnico contraddistingue questa parte di Svizzera, dove per fortuna prevale la lingua italiana, per chi come me non è pratico di altri idiomi.

Percorsi sensoriali dove sentire i vari tipo di terreno camminando scalzi, un’idea sicuramente innovativa per stimolare un turismo che chiede sempre più coinvolgimento emotivo nei suoi spostamenti di ogni giorno.

E poi visioni, specchi d’acqua a creare forme astratte, che viste dall’alto compongono mosaici d’incredibile bellezza. Tutto questo sono i magici Castelli di Bellinzona.

Un fotografo sa raccogliere briciole di emozioni per trasportarle lontano, per chi sa coglierle, per chi vede la bellezza in tutto ciò che sfiora durante il giorno. E chi fa dei blog questo lo sa molto bene!

Dopo aver visto i Castelli di Bellinzona, domani si riparte, questa volta vi farò conoscere il Lago dei 4 Cantoni, Lucerna e altre curiosità, non mancate….”

Vi ricordo che le narrazioni complete le vedrete al mio ritorno, mentre le immagini integrali le trovate già sul mio sito www.massimoverrina.com

E per concludere ecco un video che ho preparato per voi 

 

 

 

 

 

 

7 pensieri riguardo “I Castelli di Bellinzona…

  1. Se hai tempo vai ad ammirare la Val Verzasca. C’e un torrente spettacolare dove potrai fare foto stupende. Magari in alcuni punti anche il bagno, anche se è un pò pericoloso. Sempre in zona trovi una diga, ora non ricordo il nome, dove sono state girate alcune scene di uno dei film di 007.

    1. ne hanno parlato anche a donnaavventura che seguo da sempre, vedrò, ho un’agenda ricchissima in queste giornate, mille cose da fare e vedere, grazie mille per i consigli, domani forse vedo le grotte di Rescia che mi hai segnalato qualche giorno fa 😉

    1. allora sei accontentato, i post completi li vedrai in futuro questa è un’anteprima, ma sul mio sito fotografico vedi già tutte le immagini complete e i video…. 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: