Euroflora 2018, 1° parte.

” Per tutta la durata dell’edizione che si chiuderà il 6 di maggio, qua sui miei blog troverete immagini della scenografica rappresentazione floreale, un modo social per condividere in tempo reale questa bellissima coreografia di fiori e colori, accompagnata dalle mie parole.

Mi alzo presto per essere uno dei primi ad entrare ad Euroflora, all’apertura delle transenne c’era già molto entusiasmo, ma la vera folla arriverà dopo qualche ora. Stavano ancora innaffiando le piante per preparare al meglio i prati prima dell’ingresso del grande pubblico.

L’emozione è immensa, i profumi si spandono ovunque, le bocche sono spalancate per lo stupore, ci sono tutti i colori della natura, e quella magia che coniuga la poesia del paesaggio con l’arte della composizione floreale.

Ci si perde in un mare di vegetazione, lo sguardo non finisce mai di correre in lungo e in largo per assorbire tutta la meraviglia delle varie composizioni. Partecipare ad Euroflora è come fare un viaggio fra i sensi.

Ho con me i due obiettivi principali, fra cui l’immancabile macro, utilissimo in queste circostanze, quando vogliamo valorizzare e dare vita ad ogni singolo fiore, isolato dal suo insieme.

L’arte di creare una prospettiva di questo genere premia tutti coloro che per settimane hanno lavorato duramente per far si che tutto sia perfetto, in ogni minimo dettaglio. Per noi fotografi è un vero paradiso naturale, ci sentiamo come bambini in un immenso Parco Giochi.

Date le moltissime foto fino al 6 maggio le pubblicazioni saranno giornaliere, ovviamente qua vedrete solo una piccola parte del tutto, tutte le immagini e un video dell’evento le trovate sul mio sito fotografico www.massimoverrina.com 

A domani….. 

 

Pubblicità

4 pensieri riguardo “Euroflora 2018, 1° parte.

  1. Belle foto. Adoro quelle scattate in modo ravvicinato ai fiori, si possono ammirare molti dettagli altrimenti invisibili. Ho dato un’occhiata anche al sito, ma non vorrei rovinarmi la sorpresa dei prossimi post. Buona domenica. 🙂

    1. si, in effetti è così, ti rovini la sorpresa di vedere le prossime immagini, anche se molte qua non le pubblicherò per una questione di tempi, visto che sono oltre 350 foto. 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: