Tramonto a Nervi, ultima parte.

“….. Sto ritornando verso il porticciolo di Nervi, la galleria fotografica si chiude la dove era iniziata, ecco le luci della sera dipingere l’imboccatura del piccolo porto, mentre in lontananza l’eco della Rivera richiama l’incanto della sua bellezza, in un divenire di luci suggestive e mai uguali.

Ad ogni latitudine, in ogni angolo del mondo, l’ora del tramonto sa regalare effetti spettacolari. Poeti, fotografi, amanti, scrittori, si soffermano sul ciglio della sua luce, tessendo emozioni incantevoli e uniche, proprio come ogni raggio di sera.

Nella fredda rugiada della prima notte, l’inchiostro del cuore, scrive parole d’amore, nel muto esilio di un giorno che muore. Sono sazie le mie iride, umide di lacrime, sospese su cristalli di sale, accarezzate dalla fredda brezza del maestrale.

Come onde, porterò le tue labbra, all’uscio dei miei sogni, danzerò nell’alibi di un bacio, mi fermerò sul portone del tuoi occhi, e come un bimbo, sorriderò al dolce abbraccio, delle tue mani di miele.

Accoglierò il respiro delle tue parole, come il porto accoglie, l’arrivo di una barca. Sarà brezza che vive nelle distanze dei tuoi occhi, e nell’apostrofo di un respiro, fermerò il tempo, per dipingere l’incanto di una sera senza età.

La notte mi accoglie, mi fermo a contemplare il panorama, il piccolo borgo è come un Presepe, si sente l’anima del vento, il respiro del mare. Raccolgo la salsedine delle ultime onde, e mi avvio nel buio della notte, nell’umiltà di una gioia, che solo un poeta sa trattenere al cuore.

Nel prossimo post parleremo di fotografia, descriverò sensazioni, paesaggi, spazi infiniti, vi farò immergere nei dettagli, nel silenzio, nella vita, e sarà ancora turismo, sarà ancora bellezza, quella della nostra meravigliosa Italia. Vi porterò a Genova, la mia Genova. Vi aspetto!  Grazie a tutti delle vostre visite. 

 

 

Pubblicità

4 pensieri riguardo “Tramonto a Nervi, ultima parte.

    1. Grazie del tuo parere, concordo con le tue scelte, le altre le ho messe giusto per accompagnare i miei versi poetici e creare atmosfera. Domani parlerò più di fotografia 😉

  1. Trovo particolarmente riuscita la scelta e l’accostamento di queste parole poetiche alla bellezza del tramonto a Nervi. La mia foto preferita questa volta è la prima. 🙂

    1. Grazie mille, mi fa molto piacere che tu abbia apprezzato questo accostamento poetico, in effetti in questo post ho voluto unire le mie due passioni, riproporrò questo intreccio emotivo anche in futuro. 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: