Tramonto a Nervi, 4° parte.

“…… Si avvicina l’ora del tramonto, un’altra nave si appresta ad entrare nel porto di Genova, un movimento ininterrotto, come le onde del mare che da sotto la scogliera accompagnavano i miei passi in quel pomeriggio d’inverno.

Angoli di poesia dove l’estate sembra più vicina, bagni che vivono in sospensione di turismo, avvolti dalla spumeggiante bellezza del mare d’inverno, che tutto sembra cancellare e modellare, come creta fra le mani di un artista.

Allungo lo sguardo verso il Promontorio di Portofino, ecco Camogli, la località che avete esplorato nella narrazione precedente, avvolta nelle calde luci del pomeriggio. Da qua si può notare come è avvolta nel verde, posata come una gemma all’interno di un vasto Parco.

Col teleobiettivo compongo immagini, dove tutto sembra essere perfetto, dove ogni singolo scoglio ha da raccontarci qualcosa. Come un saggio ascolto e osservo, mentre tutto scorre, mentre tutto muta,  come quelle calde luci che mi abbracciano e sembrano amarmi.

La stessa passeggiata se osservata attentamente disegna un paesaggio che si estende come un dipinto su tele di rara bellezza. Cornici di eleganza avvolte dalla salsedine, in una carezza di marea che ascolta i canti dei gabbiani rincorrersi nel cielo.

A mano a mano che proseguo faccio scorrere il paesaggio, come fotogrammi di un film che narra le emozioni della mia vita. Come un turista mi soffermo nei punti più belli, la bellezza di un territorio la si ama fino in fondo solo quando la riusciamo ad osservare con gli occhi di un viaggiatore che la scopre per la prima volta.

Nella prossima puntata l’ora del tramonto, non perdetevi questo magico momento, vi aspetto…..” 

 

 

 

Pubblicità

2 pensieri riguardo “Tramonto a Nervi, 4° parte.

  1. Molto interessante Camogli vista da lontano. I palazzoni sembrano tante perle sparse nella natura in bilico sul mare. Bellissime foto come sempre. La mia preferita è l’ultima. 🙂

    1. Grazie dei tuoi commenti, la fotografia è fatta di attimi, di emozioni, ognuno coglie in ciò che vede le sue prospettive migliori. Domani vedrai la magia del tramonto, un altro attimo del giorno colmo d’infinite emozioni e poesia…..😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: