Tramonto a Camogli, 9° parte.

“….. Subito dopo il tramonto ecco la magia dell’ora blu, molto attesa dai fotografi. E’ quell’ora in cui la luce scivola verso il buio più totale, cambiando continuamente sfumature. Molte immagini scattate in quest’ora del giorno sanno essere davvero poetiche. Mi sposto in una posizione più elevata per poter ammirare il molo visto prima da altre prospettive.

Come potete vedere lo stesso paesaggio sa ancora sorprenderci, attraverso suggestioni particolari, che solo la luce bassa dell’inverno rende possibile. Quella luce in cui tinte calde e fredde si mischiano assieme, formando un mix di sensazioni davvero coinvolgenti.

Lo sguardo si perde verso la Riviera di Ponente, la dove le ultime luci vanno a morire. Il primo freddo della sera mi avvolge, per ricordarmi  che siamo comunque in una notte di fine dicembre, sebbene quel giorno fosse stato particolarmente mite.

La silente baia accoglie le piccole imbarcazioni che fanno rientro dopo le uscite diurne, la gente comincia a diradarsi, i locali si affollano, e un mormorare di voci ci parla di serate con amici e momenti d’intimità con le persone amate.

Raccolgo sfumature nuove dello stesso paesaggio, posizionandomi in punti diversi, e usando diverse ottiche. Tutto questo mi permette di scrivere una narrazione  per immagini dove il canto delle ultime luci diventa una crisalide d’intimità al morire del giorno.

Per far vedere il faro nella sua veste notturna attendo che la sua luce passi davanti al mio sguardo, e in una frazione di secondo premo il pulsante di scatto. Solo così un attimo di vita viene narrato attraverso emozioni mai sazie della loro presenza.

Sotto di me il porticciolo è ormai quasi completamente al buio, la velocità con cui la notte avanza nelle fasi più corte dell’inverno ci ricorda la fragilità e la velocità della nostra esistenza, quando in un attimo dalla giovinezza ci ritroviamo nel canto della nostra saggezza.

Continueremo ad esplorare le ricche sfumature dell’ora blu anche nei prossimi due post  che chiuderanno questa narrazione su Camogli. Come sempre vi aspetto…. ” 

 

 

Pubblicità

4 pensieri riguardo “Tramonto a Camogli, 9° parte.

    1. Grazie della tua attenzione, fra molte foto è sempre difficile scegliere, io essendo un viaggio di solito pubblico tutto, perché ogni singolo istante del giorno va vissuto e ricordato per le tante emozioni che ci ha saputo dare. 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: