Tramonto a Camogli, 1° parte.

” Camogli, una località che non ha bisogno di presentazioni, conosciuta in tutto il mondo, legata alla Liguria almeno quanto lo sono le 5 Terre. I suoi paesaggi marini sono qualcosa di unico, soprattutto d’inverno, quando la luce calda del pomeriggio illumina le sue case, colorandole di pura magia! Partiamo con questa nuova gita scendendo dalle case a monte del borgo, il panorama della costa e il suo verde rendono già l’idea di ciò che presto scoprirete attraverso i miei scatti.

La stazione ferroviaria è situata proprio nel cuore del borgo, subito alle spalle della prima linea di case affacciate sul mare. il treno sovente è il miglior mezzo di trasporto per raggiungere questa località, soprattutto in occasione di feste o sagre particolari, vista la scarsità di parcheggi.

Vi parlavo di sagre, la più famosa è di sicuro la sagra del pesce, che quest’anno si terrò il 13 maggio. Una padella gigante all’inizio del borgo ci ricorda proprio questo importante appuntamento annuale.

Ma ora  caliamoci nel suo mare, nel relax della costa, che in questa immagine viene espresso al meglio. Tutto è studiato appositamente, ho scelto inquadratura e soggetti proprio per rendere al meglio l’idea di tranquillità e relax che offre questo angolo di Liguria.

Scorci marini dove anche d’inverno il clima è sempre dolce, difficilmente durante il pomeriggio si scende sotto i 10°C per via del riparo dei monti dai freddi venti settentrionali, che invece imperversano in altri luoghi della Liguria. Il clima di questa Regione è molto vario, a seconda di dove ci rechiamo.

L’immagine di Camogli che più ricorderete, probabilmente una delle più fotografate, è questa che state per vedere. Il suo castello sul mare e l’ampia spiaggia davanti rendono davvero magico questo borgo marino, caratteristico anche per i colori intensi delle case, che illuminate dal sole rendono al meglio la solare bellezza delle loro facciate.

Il viaggio è appena iniziato, nei prossimi post vi mostrerò immagini davvero belle di questa località, e vi racconterò altre curiosità che forse non sapete ancora…..” 

 

 

13 pensieri riguardo “Tramonto a Camogli, 1° parte.

    1. Grazie del commento. Eh si, Camogli è la meta preferita da moltissimi fotografi, noi appassionati siamo sempre alla ricerca di location simili per i nostri scatti 😉

    1. Grazie mille del commento, stanotte non riesco a pubblicare il nuovo post, mi da problema di privacy, la pagina per scrivere il nuovo post non si apre, proverò domani….

      1. Vorrà dire che aspetterò un giorno per vedere il tuo nuovo post. Io invece ho problemi per mettere i commenti o i mi piace dallo smartphone. Forse stanno lavorando per migliorare la fruibilità del sistema. Oppure stanno cambiando i server. Mi era capitato anche con blogger. Ciao

    1. Grazie mille, pensa che a molti piacciono più sull’altra perché sono più grandi per via del template diverso. Mi fa piacere che mi segui nei miei percorsi di viaggio.

      1. Non so con quale risoluzione le prepari per il web. Se le posti a 72 dpi, più grandi sono e più perdono in nitidezza. Qui invece sono perfette.

  1. Ciao Max
    sempre bello seguirti anche qui. Ritrovo, nelle tue foto, ricordi dimenticati, qui a Camogli, siamo venuti a Pranzo per festeggiare non ricordo chi, ero bimba. Un flash del nonno che diceva: – qui è il posto giusto per ma giar bene il pesce. –
    bei ricordi, grazie!
    Un abbraccio
    Chiara

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: