Da Tellaro a S. Terenzo, ultima parte.

“….. Cammino, ascolto musica, fermo immagini e scrivo poesie. Attimi da portare con me, ad ogni viaggio, ad ogni stagione, ad ogni piccolo momento racchiuso nella cornice di un’emozione chiamata vita.

Angoli davvero poco conosciuti, stradine, piccoli sentieri che portano direttamente in acqua. Mi soffermo ad ascoltare il mormorare del mare, il suo profumo, nella carezza di un giorno che presto avrebbe consegnato i suoi ricordi alla sera.

La luce radente dell’inverno dipinge il paesaggio, tutto acquista una dimensione magica, un viaggio nel viaggio, un incontro di sensazioni sempre nuove, raccolte nel grembo di un verso, di una parola strappata alla dimensione onirica dei pensieri.

Col teleobiettivo raccolgo soggetti per comporre fotografie dove l’anima del paesaggio matura e viene a galla, come un ricordo arreso alla carezza della sera.

Mi appresto a ritornare a Tellaro per cogliere l’attimo del tramonto. Sento voci di turisti stranieri dietro a me, una piccola comitiva aveva scoperto quel luogo magico, i loro sguardi sorpresi colmavano la silente risposta di una bellezza che non aveva bisogno di parole.

Prospettive dove tutto diventa unico, dove anche il sole è complice dei miei sguardi, soggetto bizzarro che dona quella luce così amata da noi fotografi, sempre alla ricerca dell’attimo puro per cogliere particolari interessanti.

Particolari da incorniciare nella natura stessa, dove forme e geometrie compongono cornici meravigliose dove lasciar scorrere le nostre fantasie, dove anche il silenzio di un tramonto diventa una lacrima di sole fra le ombre del giorno.

Con la prossima narrazione vi porterò a Camogli, vi aspettano immagini davvero belle, sarà un viaggio colmo di poesia e non solo…..

 

 

Annunci

4 pensieri riguardo “Da Tellaro a S. Terenzo, ultima parte.

  1. ciao Max complimenti ancora, i tuoi scatti sono molto suggestivi e le tue parole accompagnano bene le istantanee. Spero di poter fare presto quel brano di Italia. Buona domenica

    1. Grazie mille, questo tratto di Liguria è fantastico, se un giorno capiterai te ne renderai conto di persona 😉

  2. Bellissime foto, come sempre. Il tramonto incorniciato dagli alberi dà vita a un’atmosfera davvero particolare ed emozionante. 🙂

    1. Grazie del tuo commento, mi fa piacere che il mio blog sia di tuo gradimento. Di tramonti ne vedrai parecchi, uno più bello dell’altro. 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close